Amazon Echo, come fare il reset quando si blocca, non rileva le richieste o la voce

Amazon Echo, come fare il reset quando si blocca, non rileva le richieste o la voce
SmartWorld team
SmartWorld team

Utile, comodo, a tratti perfino simpatico e delle volte perfetto in termini di design. Amazon Echo è lo speaker che sta trovando sempre più spazio nelle case. Anche se, come vedremo, a distanza di molti anni dal lancio del primissimo modello, è più corretto riferirci al plurale. Sono infatti numerose le versioni attualmente in commercio tra cui scegliere. Qualunque sia il dispositivo in proprio possesso, la minaccia del mancato funzionamento è sempre dietro l’angolo.

Spesso non c’è alcun problema grave, ma semplicemente un blocco momentaneo che non consente di rilevare le richieste o la voce.

In buona sostanza è sufficiente procedere con il reset e la successiva configurazione per il pieno ripristino. Un’operazione per cui bastano pochissimi minuti senza l’ausilio di un tecnico specializzato. La procedura è utile anche se vogliamo solo regalare o vendere il dispositivo. Vediamo quindi come procedere per i vari modelli di Amazon Echo, quelli con e senza lo schermo.

Amazon Echo Dot di terza e quarta generazione

Non inganni l’aspetto tra di loro differente tra gli Amazon Echo Dot di terza e quarta generazione. Nonostante sembrino due dispositivi con pochi punti in comune, il modo per fare il reset quando si bloccano, non rilevano le richieste o la voce è lo stesso.

I passaggi sono tre. Innanzitutto premere per 25 secondi il pulsante Azione dello speaker ovvero quello con un solo puntino centrale. Quindi attendere 25 secondi per ricevere il messaggio dell’avvenuto reset. In pratica l’anello luminoso diventa di colore arancione, poi blu, quindi si spegne e infine diventa di nuovo arancione. Infine, configurarlo di nuovo nel caso di collegamento tramite l’app di Alexa.

Amazon Echo Input e Amazon Echo Sub

Il reset è una procedura piuttosto drastica. Anche nel caso di Amazon Echo la conseguenza di questa azione è l’annullamento della configurazione e si riporta il device allo stato iniziale. Esattamente alle stesse condizioni in cui si trovava all’interno della confezione d’acquisto. Nel caso di Amazon Echo Input e Amazon Echo Sub, la procedura del reset si articola in pochi passaggi. Per prima cosa premere per 25 secondi il pulsante Azione presente sui dispositivi. Quindi attendere la notifica dell’avvenuto reset tramite l’anello luminoso. E infine connettersi con l’app di Alexa e rifare la configurazione.

Amazon Echo e Amazon Echo Plus

Se c’è qualcosa che abbiamo imparato nel tempo è la varietà di prodotti Amazon Echo. E continua ad arricchirsi con nuovi modelli più performanti e multifunzione. Amazon Echo e Plus si caratterizzano per la forma cilindrica e una procedura di reset differente. Innanzitutto bisogna premere insieme e a lungo - per almeno 20 secondi - i tasti Microfono Spento e Volume Giù. Il primo è quello caratterizzato dall’icona col microfono barrato. Solo quando l’anello luminoso diventa arancione, la procedura è terminata e andata a buon fine. Come al solito, l’utente deve rifare la configurazione tramite l’app di Alexa.

Amazon Echo Studio

Amazon Echo Studio è la soluzione per chi vuole fare un passo in più in termini di audio nel settore degli smart speaker. Il reset del dispositivo non presenta alcuna complicazione, ma la combinazione di tasti da utilizzare è differente rispetto a quanto visto fino a questo momento. Più precisamente, l’utente deve premere il pulsante Volume e il pulsante Muto per 20 secondi. Quindi aspettare prima lo spegnimento e poi la riaccensione dell’anello luminoso. Solo a questo punto può passare allo step conclusivo ovvero l’impostazione di una nuova configurazione del dispositivo con l’app di Alexa.

Amazon Echo Show e Amazon Echo Spot

Abbiamo accennato alla varietà di modelli di smart speaker tra cui scegliere. Ebbene, Amazon Echo Show e  Spot si distinguono dagli altri per la presenza di un display. In comune c’è la procedura di reset, la stessa per tutti. Più precisamente bisogna tenere premuti per 15 secondi il tasto Microfono Spento e quello Volume Giù. Aspettare la comparsa sul display del logo di Amazon. Rilasciare i pulsanti. Procedere alla riconfigurazione dello speaker. C’è però una opzione aggiuntiva ovvero il ripristino con la conservazione delle impostazioni di connessione degli altri dispositivi smart installati. In questo caso occorre accedere al menu impostazioni. Quindi premere Opzioni del dispositivo e selezionare la voce Ripristina alle impostazioni di fabbrica. Poi confermare premendo sul pulsante che appare sullo schermo del dispositivo. Infine riconfigurare il device con l’app Alexa.

Commenta