Come si crea una cartella invisibile sul computer?

La creazione di una cartella invisibile aiuta a mettere al sicuro informazioni personali e private. Ma come fare e quali sono i modi più semplici per disabilitare la visualizzazione?
Come si crea una cartella invisibile sul computer?
SmartWorld team
SmartWorld team

Ciascuno di noi, per ragioni personali o lavorative, può disporre di informazioni nel computer che non sono destinate a occhi indiscreti. La questione della privacy è particolarmente avvertita se più persone hanno accesso al PC oltre al proprietario. Ebbene, Windows dispone di varie misure di sicurezza da utilizzare per la protezione dei dati e delle informazioni. Una di queste è la creazione una cartella invisibile senza nome e icona nascosta.

Intendiamoci subito, conservare le informazioni importanti in una cartella invisibile non è il modo più sicuro per proteggere le informazioni, ma è comunque utile. Va da sé che in tema di protezione delle informazioni personali, l'attenzione non è mai sufficiente. Metodi diversi funzionano per utenti e situazioni differenti. Esaminiamo alcune opzioni.

Indice

Cos’è una cartella invisibile?

Una cartella invisibile è un contenitore di file che rimane nascosto da qualche parte nel computer. In questo modo viene impedito ad altri utenti l'accesso ai contenuti. In estrema sintesi, non possono visualizzare questa cartella.

In pratica, una cartella invisibile è disponibile solo per il suo creatore. Una volta creata la cartella, è quindi necessario archiviare i propri file.

Come rendere invisibile una cartella

Per mantenere le informazioni personali fuori dalla portata di altri utenti, abbiamo bisogno di una cartella invisibile. Windows consente di creare queste directory per ridurre la disponibilità dei nostri file.

Ecco quindi che per creare una cartella invisibile, la prima cosa da fare è trovare un punto sul desktop in cui si desidera posizionare la cartella stessa e fare clic con il pulsante destro del mouse. Dopodiché cliccare su Nuova e, nel menu successivo, su Cartella. A questo punto fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella appena creata e poi su Rinomina. Adesso premere i tasti Alt + 0160 e fare clic in un punto qualunque.

Arrivati a questo punto, cliccare con il pulsante destro del mouse sulla cartella per accedere alle proprietà della cartella. Quando si apre la finestra Proprietà, andare alla scheda Personalizza. Nella sezione Icona, fare clic sul pulsante dell'icona di modifica. Nella finestra dell'icona che appare, assicurarsi di cliccare sull'icona invisibile e quindi su Accetta. Per verificare che la cartella invisibile sia lì, posizionare il cursore nell'area in cui è stata posizionata. L'area dovrebbe evidenziarsi.

Come creare una cartella invisibile con Esplora file

C'è anche una seconda strada per creare una cartella invisibile sul computer. Fare clic con il pulsante destro del mouse nel punto in cui si vuole collocare la cartella invisibile e posizionare il cursore sulla nuova opzione. Cliccare sulla scelta della cartella per crearla e poi con il tasto destro scegliere l'opzione Rinomina. Premere la solita combinazione di tasti Alt + 0160 per evitare di dover assegnare un nome alla cartella e fare clic con il tasto destro per andare su Proprietà. Nella nuova finestra assicurarsi di essere nella scheda Generale e selezionare la casella per l'opzione Nascosto. Non dimenticare di fare clic su OK al termine dell'operazione.

Basta effettuare un controllo sul desktop per notare come la cartella sia sparita. Se compare una versione eliminata non bisogna preoccuparsi in quanto sarà abilitata l'opzione Mostra file nascosti. Basta disabilitarla e la cartella scompare completamente.

Come disabilitare la visualizzazione di file nascosti in Windows

Per fare scomparire completamente tutti i file nascosti, premere i tasti Windows ed E. Fare clic sulla scheda Visualizza, quindi sul menu a discesa Opzioni. Dopodiché cliccare sull'unica opzione disponibile.

Nella finestra Opzioni cartella, fare clic sulla scheda Visualizza e sull'opzione Cartelle nascoste nella sezione Impostazioni avanzate. Infine, fare clic su OK per salvare le modifiche.

Con la cartella invisibile i dati non sono protetti

Il sistema operativo Windows offre quindi agli utenti la possibilità di nascondere i propri file in modo che altre persone non sappiano della loro esistenza. Con una cartella invisibile è possibile occultare le informazioni rilevanti senza visualizzare un'icona che identifichi quella cartella o un'immagine associata al contenitore di file.

Questo modo di nascondere i file del computer non è per definizione molto sicuro. Chiunque può trovare il contenuto di una cartella invisibile effettuando una ricerca nel sistema. Qualcuno potrebbe anche scoprirlo accidentalmente mentre lavora con elementi sul desktop. Questi sistemi possono essere utili se si ha solo bisogno di nascondere qualcosa temporaneamente. Ma se si vuole davvero proteggere un documento digitale o comunque un file, occorre ricorrere a metodi più avanzati.

Non siamo davanti a una funzionalità ufficiale di Windows e potrebbero presentarsi alcuni problemi. A volte l'icona può essere nera o avere contorni leggermente visibili invece di apparire completamente invisibile. Potrebbe essere dovuto alla dimensione dell'icona stessa. Se è ancora visibile, evidenziarla, premere Ctrl e usare la rotellina del mouse per regolare le dimensioni. Se il problema persiste, spostare i file dalla cartella nascosta a quella nuova, quindi eliminare la cartella invisibile.

Mostra i commenti