Come accedere a ChatGPT

Come accedere a ChatGPT
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Tutti parlano di ChatGPT, il chatbot che permette di generare testo in linguaggio naturale a partire da una vostra richiesta, o comunque di conversare con voi come se fosse una persona. Ma come accedere a ChatGPT dall'Italia?

OpenAI, la società che lo ha sviluppato, mette infatti a disposizione una comoda interfaccia Web e, dal 18 maggio 2023, anche un'app per iPhone. E con il blocco del garante ormai superato, non ci sono particolari vincoli per usare ChatGPT in Italia, ovvero non c'è bisogno di VPN o altre soluzioni più o meno complesse.

Vediamo quindi come iniziare a usare questo strumento per entrare nel fantastico mondo dell'intelligenza artificiale generativa, mentre in caso cercaste come scaricare ChatGPT, vi segnaliamo la nostra guida apposita.

Indice

Come accedere a ChatGPT gratis da computer

ChatGPT (Chat Generative Pre-trained Transformer) è un chatbot AI in grado di conversare con linguaggio naturale, e si basa sui modelli di linguaggio di grandi dimensioni (LLM, large language models) sviluppati da OpenAI, al momento in cui scriviamo GPT-3.5 e GPT-4.

A differenza di un assistente vocale come Siri o Assistente Google, quindi, queste reti neurali si sono addestrate su enormi quantità di informazioni recuperate da Internet, e grazie all'apprendimento automatico generano risposte completamente nuove, cosa che gli assistenti vocali non sono in grado di fare (rispondono scegliendo tra un insieme di risposte già pronte). Questi chatbot non sono quindi progettati per uno scopo specifico e sono molto versatili.

I modelli su cui si basa ChatGPT si sono addestrati su centinaia di miliardi di parametri (175 nel caso di GPT-3 e addirittura 1.000 nel caso di GPT-4), ovvero tutto quello che OpenAI, la società che lo ha sviluppato, ha recuperato da Internet. Ma questo non è l'unico tipo di addestramento che ha ricevuto. Quello che rende ChatGPT veramente unico è l'interazione con l'essere umano, chiamata RLHF (Reinforcement Learning From Human Feedback, apprendimento di rinforzo da feedback umano).

Ma come abbiamo detto, non tutti i ChatGPT sono uguali. A seconda del modello su cui si basa, le risposte avranno una qualità molto diversa, e se gli utenti gratuiti possono accedere solo a ChatGPT 3.5 (a maggio 2023), gli abbonati a ChatGPT Plus, il piano a pagamento di OpenAI, hanno la possibilità di sfruttare il ben più performante ChatGPT4, come vedremo nel capitolo dedicato.

Quando ChatGPT è stato rilasciato, nel novembre 2022, ha destato molto scalpore e interesse su Internet, e la sua incredibile capacità di creare contenuti è stata (ed è tutt'ora) sfruttata per scrivere articoli e addirittura libri. Il 31 marzo 2023, però, il Garante della privacy ha bloccato in Italia il popolare chatbot (caso unico al mondo). Per un certo periodo, l'unico modo per accedere a ChatGPT era quello di utilizzare una VPN, ovvero un servizio che permettesse di mascherare la vostra posizione al server di OpenAI. 

Una delle VPN più utilizzate e convenienti, ad esempio, è NordVPN, che al momento in cui scriviamo offre una promozione che consente di accedere allo sconto del 63% per due anni e tre mesi gratuiti.

Ma come accedere a ChatGPT da PC? OpenAI non ha mai reso disponibili applicazioni, ma dal 18 maggio 2023 ha lanciato la sua app per iOS, promettendo a breve anche la sua app per Android. Di app desktop non ha fatto cenno, quindi per almeno ancora un bel po' di tempo l'unico modo ufficiale per accedere a ChatGPT è utilizzare la sua interfaccia Web.

Vediamo come fare. 

Se è la prima volta che usate il servizio, per prima cosa dovete registrarvi. Aprite un browser e andate alla pagina di ChatGPT sul sito di OpenAI. Ora cliccate sul pulsante Try ChatGPT in basso a sinistra e verrete reindirizzati alla pagina di autenticazione (potete arrivarci direttamente da qui).

Ora cliccate sul pulsante Sign up per registrarvi e nella pagina successiva verrete invitati a creare l'account. Potete scegliere se farlo attraverso il vostro indirizzo email o, se preferite, tramite i vostri account Microsoft, Google o Apple. 

Per questi ultimi due casi, non dovete fare altro che inserire i dati del vostro account relativo, nome utente e password, confermare l'intenzione di accedere tramite eventuale autenticazione a due fattori, e concedere l'accesso a OpenAI. Successivamente, dovete inserire il vostro nome (First name), cognome (Last name) e data di nascita (birthday)., cliccare su Continue e immettere il vostro numero di telefono.

Riceverete un codice di sei cifre via SMS, che dovrete digitare nel campo richiesto, e la registrazione sarà completata. 

Se invece volete utilizzare la vostra email, inseritela nel campo di testo e cliccate sul pulsante verde Continue. Dopo inserite una password sicura per l'accesso (deve essere almeno di 8 caratteri), cliccate su Continue e passate al vostro programma di posta. Riceverete infatti un'email da parte di OpenAI in cui vi si chiederà di cliccare sul link per verificare il l'indirizzo fornito. Cliccate su Verify email address

Bene, ora il vostro indirizzo email è verificato, ma la procedura non è ancora completata. Come abbiamo visto per l'accesso tramite account Google o Microsoft, nella pagina che si aprirà vi verrà chiesto di inserire il vostro nome, cognome e data di nascita. Dopo aver fornito i dati richiesti, cliccate su Continue, il che vi farà accettare automaticamente i termini del servizio di OpenAI e le loro politiche sulla privacy.

Inserite il vostro numero di telefono. A meno che non utilizziate una VPN, il sito riconoscerà automaticamente che siete in Italia e imposterà il prefisso corretto. Inserite il numero di telefono e cliccate su Invia codice. Immediatamente riceverete un SMS con un codice di sei cifre, che dovrete inserire nel campo apposito sul sito.

Ora siete registrati a ChatGPT, confermate di essere maggiorenni (più di 18 anni) o di avere più di tredici anni e avere il consenso di un genitore o tutore. Cliccate su I meet OpenAI's age requirements, superate le pagine informative, sull'utilizzo dei vostri dati e sull'invio di feedback.

Come accedere a ChatGPT

D'ora in poi potrete accedere a ChatGPT dovete semplicemente andare alla pagina di autenticazione e cliccare su Login. Successivamente, a seconda della vostra modalità di registrazione dovete seguire una procedura differente. Se avete utilizzato la vostra email, inseritela, cliccate su Continue, inserite la password, cliccate nuovamente su Continue e potete conversare con l'IA.

Se invece ci siete registrati con il vostro account Google, Microsoft oppure Apple, scegliete Continue with Google o Continue with Microsoft, inserite i vostri dati e l'eventuale codice per l'autenticazione a due fattori.

In caso di problemi, controllate di aver inserito i dati corretti, oppure che non ci siano interruzioni del servizio a questo indirizzo.

Se invece volete rendere l'accesso al vostro account più sicuro, cliccate sulla vostra email in basso a sinistra dopo aver effettuato il login e selezionate Settings. Nella finestra che si apre, a sinistra, cliccate su Data controls e successivamente cliccate su Enable Two-factor authentication. Vi verrà richiesto di effettuare l'accesso e nella pagina successiva vi verrà mostrato un codice QR. Dovrete scansionarlo con la vostra app di autenticazione preferita e successivamente inserire il codice nel campo sottostante. 

Ora ad ogni accesso, oltre a email e password vi verrà richiesto anche il codice dall'app di autenticazione.

Come accedere a ChatGPT gratis da cellulare e tablet

Da smartphone e tablet, al momento l'unico modo ufficiale per accedere a ChatGPT è attraverso l'interfaccia Web, che riprende quanto visto sopra, ma OpenAI il 18 maggio 2023 ha introdotto una grande novità lanciando l'app per iOS, a cui dovrebbe seguire anche quella per Android in tempi brevi. 

Al momento in cui scriviamo l'app è disponibile solo negli Stati Uniti, ma dovrebbe arrivare anche in Italia nel giro di poche settimane, e quando sarà disponibile aggiorneremo l'articolo. 

In alternativa, potete usare una delle tante app a disposizione (ne abbiamo parlato qui), che però possono richiedere un pagamento per sfruttare delle funzioni altrimenti gratuite (o per cui comunque già pagate in caso siate iscritti a ChatGPT Plus). 

Vediamo quindi come accedere a ChatGPT da cellulare usando l'unico canale ufficiale al momento disponibile, la pagina Web di OpenAI. 

Avviate un dovrete utilizzare il browser, proprio come abbiamo visto per PC.

Andate alla pagina di accesso di ChatGPT e, se non avete mai fatto la registrazione a ChatGPT, cliccate su Sign Up. Ora, come abbiamo visto nel capitolo riguardante l'accesso da computer, potete scegliere se iscrivervi usando il vostro indirizzo email o i vostri account Microsoft o Google. 

Se scegliete di usare l'email, inserite il vostro indirizzo di posta elettronica, cliccate su Continue, scegliete una password sicura, digitatela nel campo apposito e poi cliccate nuovamente su Continue. Riceverete un'email con un pulsante con la scritta Verify your email address. Toccatelo per verificare il vostro indirizzo.

Nella pagina che si apre, inserite il vostro nome e congnome, sotto First name e Last name rispettivamente, e toccate Continue. Ora per completare la registrazione dovrete verificare il vostro numero di telefono. Inseritelo nel campo apposito, attendete che vi arrivi un codice di sei cifre tramite SMS e copiatelo nel campo con la scritta Enter code.

Se invece preferite utilizzare il vostro account Microsoft, Apple o Google, dovrete inserire i dati di accesso degli stessi, eventualmente tramite codice per autenticazione a due fattori, e confermare l'intenzione di concedere l'accesso a OpenAI.

Come sopra, dovrete inserire nome, cognome e data di nascita, cliccare su Continue e immettere il vostro numero di telefono per confermare con il codice ricevuto via SMS la vostra identità.

Fatto, ora siete registrati a ChatGPT e potete utilizzarlo scrivendo una domanda o quello che desiderate nel campo di testo in basso. Per accedervi, tornate alla pagina di accesso, toccate Login e inserite i dati di accesso, tramite email o account Google, Microsoft o Apple.

Come accedere a ChatGPT 4

La principale differenza tra l'account gratuito di ChatGPT e quello a pagamento, ChatGPT Plus da 20 dollari al mese (più IVA, quindi 24,40 dollari al mese), è l'utilizzo di un modello diverso, oltre all'accesso a plugin e funzioni sperimentali come l'accesso al Web.

ChatGPT gratuito utilizza infatti, nel momento in cui scriviamo, il modello GPT 3.5, mentre ChatGPT Plus consente l'accesso al modello GPT-4. 

GPT-4 è il sistema più avanzato di OpenAI (l'addestramento di GPT-5 è al momento in pausa), ed è in grado di produrre risposte più sicure e utili, essendo in grado di risolvere problemi difficili con maggiore precisione. Il modello, grazie alla sua più ampia conoscenza generale e capacità di problem solving, è più creativo e collaborativo del predecessore, e può generare, modificare e iterare con gli utenti su attività di scrittura creativa e tecnica, come comporre canzoni, scrivere sceneggiature o apprendere lo stile di scrittura di un utente.

Per accedere a GPT-4, però dovete passare all'account a pagamento ChatGPT Plus. Da computer, potete accedere al vostro account gratuito ChatGPT e cliccare in basso a sinistra su Upgrade to Plus. Cliccate su Upgrade plan, inserite i dati di pagamento (numero della carta di credito) alla voce Dati della carta e Titolare della carta, poi inserite quelli di fatturazione, ovvero il vostro indirizzo.

Accettate le condizioni del servizio mettendo la spunta alla voce relativa e cliccate su Abbonati. In caso siate un'azienda, mettete la spunta alla voce dedicata. Se volete cancellare l'abbonamento, potete cliccare su My Account nel pannello di sinistra che vedete nella Home, selezionare Manage my subscription e cliccare su Cancel plan. Questo non vi impedirà di usufruire di ChatGPT Plus fino alla scadenza del vostro abbonamento. 

Da cellulare, invece, per abbonarsi a ChatGPT Plus dovete toccare il pulsante con tre linee orizzontali in alto a sinistra, toccare Upgrade to Plus e poi selezionare Upgrade Plan. Da qui in poi, la procedura è la stessa vista per il computer. 

In caso vogliate accedere a GPT-4 gratuitamente, un'alternativa è utilizzare Bing Chat, il popolare bot di Microsoft basato su GPT-4 e arricchito con il motore di ricerca Bing. Per accedere a Bing Chat, dovrete usare il browser Edge da computer (o un'estensione non ufficiale per usare un altro browser) o, da dispositivo mobile, il browser, l'app Edge o l'app Bing.

Bing Chat è accessibile previa registrazione tramite account Microsoft o, per chi non desiderasse farlo, anche senza accesso, ma limitatamente a cinque turni di chat per sessione.

Un altro modo per utilizzare GPT-4 è attraverso Poe, la piattaforma di Quora accessibile da sito web o app per iOS (Android arriverà a breve). Per usare l'ultimo modello di OpenAI, però, dovrete sottoscrivere il piano in abbonamento, da 20 dollari al mese o 200 dollari l'anno.

Come accedere a ChatGPT
Mostra i commenti