Come aggiornare le applicazioni sullo smartphone, sia per Android che per iOS

Aggiornare le applicazioni sullo smartphone, sia Android che IOS, sfruttandone tutte le novità e le nuove funzionalità
Come aggiornare le applicazioni sullo smartphone, sia per Android che per iOS
SmartWorld team
SmartWorld team

Gli smartphone di ultima generazione offrono diverse funzionalità grazie anche alle app, ovvero dei software che possono essere scaricati. Spesso, gli sviluppatori – per risolvere alcuni problemi, introdurre nuove funzionalità o migliorare l'interfaccia utente – propongono degli aggiornamenti. Non vorreste assolutamente perdere queste novità? Nessun problema, oggi vi spieghiamo come aggiornare le applicazioni sullo smartphone (Android e iOS).

Prima di iniziare, vi consigliamo di connettere il dispositivo alla rete Wi-Fi (per risparmiare i giga dell'offerta mobile). Assicuratevi, inoltre, di avere abbastanza spazio libero sulla memoria interna del dispositivo. Altrimenti, dovreste innanzitutto eliminare qualche app inutilizzata, file, video e immagini.

Indice

Aggiornare le applicazioni sullo smartphone Android

Google Play Store, il negozio virtuale disponibile sui device Android, consente agli utenti di aggiornare rapidamente le app. Accendete lo smartphone e connettetelo alla rete Wi-Fi domestica.

Avviate Google Play Store (preinstallato sulla maggior parte degli smartphone Android). Effettuate, se necessario, l'accesso all'account Google (inserendo l'indirizzo e-mail e la password). Potete anche creare un nuovo profilo.

Dopo aver effettuato il login, toccate l'icona del profilo (posizionata nella parte alta, all'interno di un cerchio).

L'immagine del profilo su Google Play Store

Cliccate la vostra immagine del profilo per aprire il menu di Google Play Store e accedere a diverse impostazioni, dai pagamenti al Play Pass.

Scegliete "Gestisci app e dispositivo".

La voce "Gestisci app e dispositivo" all'interno di Google Play Store

La voce "Gestisci app e dispositivo" all'interno di Google Play Store, ovvero il negozio virtuale per Android.

Potete selezionare:

  • "Aggiorna tutto": per scaricare e installare tutti gli aggiornamenti in attesa. Si tratta di un ottimo modo per avere le nuove versioni di tutti i software installati;
  • "Visualizza dettagli": per visualizzare tutti gli aggiornamenti disponibili e scegliere con quale procedere.

Come aggiornare le applicazioni in uno smartphone Android

Come aggiornare le applicazioni in uno smartphone Android con Google Play Store.

Avete cliccato il secondo pulsante? Allora individuate l'app da aggiornare e fate click su "Aggiorna".

Il pulsante "Aggiorna" per scaricare la nuova versione di un'applicazione Android

Il pulsante "Aggiorna" per scaricare la nuova versione di un'applicazione Android.

Aggiornamento automatico delle app Android

Per non perdere le novità, è possibile attivare l'aggiornamento automatico delle app.

Per singole app

Per aggiornare automaticamente solo alcune applicazioni, aprite Google Play Store, premete l'icona del profilo (in alto) e scegliete "Gestisci app e dispositivo". Toccate, quindi, "Gestisci".

Il tab "Gestisci" su Google Play Store

Il tab "Gestisci" su Google Play Store.

Cercate l'applicazione che vorreste aggiornare automaticamente e toccate l'icona per aprire la pagina dedicata. Fate click su "Altro" (ovvero i tre puntini verticali posizionati nella parte alta).

Il simbolo "Altro"

Il simbolo "Altro".

Attivate la voce "Aggiornam. autom.".

Come attivare gli aggiornamenti automatici per un'app Android

Come attivare gli aggiornamenti automatici per un'app Android.

Per tutte le app

Vorreste attivare l'aggiornamento automatico per tutte le app? Allora avviate Play Store, cliccate l'icona del profilo e scegliete "Impostazioni".

La voce "Impostazioni" su Google Play Store

La voce "Impostazioni" su Google Play Store.

Premete "Preferenze di rete" e "Aggiornamento automatico app". Selezionate una delle seguenti opzioni:

  • "Su qualsiasi rete": per aggiornare le app usando la rete Wi-Fi o i dati mobili;
  • "Solo tramite Wi-Fi": per aggiornare le app usando esclusivamente la rete Wi-Fi;
  • "Non aggiornare automaticamente le app": per disattivare questa funzionalità.

Le preferenze di rete per gli aggiornamenti automatici su Android

Le preferenze di rete per gli aggiornamenti automatici su Android.

Aggiornare le applicazioni su iPhone

iPhone 13, uno smartphone targato Apple

iPhone 13, uno smartphone targato Apple.

Per aggiornare le applicazioni installate su iPhone – ovvero il dispositivo su cui gira il sistema operativo iOS – è necessario utilizzare App Store, il negozio virtuale preinstallato. A seguire trovate la procedura.

  1. Avviate "App Store", la piattaforma che permette di scoprire e scaricare app;
  2. Toccate l'icona dell'account (in alto a destra);
  3. Visualizzate la sezione "Aggiornamenti disponibili";
  4. Premete "Aggiorna tutto" (per installare tutti gli aggiornamenti disponibili) o "Aggiorna" (per aggiornare una singola applicazione).

Aggiornamento automatico delle app iOS

Con gli aggiornamenti automatici, potrete ottenere sempre le più recenti versioni delle app.

  1. Aprite "Impostazioni" (l'icona replica un ingranaggio);
  2. Toccate la voce "iTunes Store e App Store";
  3. Recatevi nella sezione "Download automatici";
  4. Attivate "Aggiornamenti app".

Aggiornare le app con HUAWEI AppGallery

Huawei AppGallery è la piattaforma di distribuzione di applicazioni attiva in milioni di dispositivi. Scopriamo subito come aggiornare le applicazioni utilizzando AppGallery.

  • Avviate Huawei AppGallery;
  • Effettuate (se richiesto) il login;
  • Cliccate "Utente" (l'ultima voce del menu inferiore);

La voce "Utente" su HUAWEI AppGallery

La voce "Utente" su HUAWEI AppGallery per smartphone Android.

  • Individuate la sezione "Aggiornamenti";
  • Scegliete le app da aggiornare e premete "Aggiorna".

Come aggiornare le app Android con HUAWEI AppGallery

Come aggiornare le app Android con HUAWEI AppGallery.

Mostra i commenti