Come ascoltare musica gratis online: le migliori piattaforme

Come ascoltare musica gratis online: le migliori piattaforme
SmartWorld team
SmartWorld team

Le piattaforme di streaming hanno cambiato drasticamente il modo di ascoltare musica online. Infatti, al giorno d'oggi è possibile riprodurre la propria musica preferita in qualsiasi posto, utilizzando semplicemente un'app scaricabile gratuitamente sullo smartphone oppure collegandosi da un qualsiasi browser.

In pochi tap sul display o con semplici clic di mouse, avremo dunque accesso a un ampio catalogo di brani musicali e potremo anche creare la nostra playlist preferita.

Se volete saperne di più su come ascoltare musica gratis, continuate a leggere questo articolo. Parleremo infatti di alcune delle migliori piattaforme per ascoltare musica in streaming, riepilogandone brevemente i principali punti di forza.

Ascoltare musica gratis: Spotify

Il miglior modo per ascoltare musica gratis è sicuramente registrarsi su Spotify. Questa piattaforma è ormai disponibile online da diverso tempo ed è in generale uno dei migliori servizi per gli amanti della musica, sia per la quantità di brani caricati, per la quantità di dispositivi supportati e per le funzionalità proposte.

È possibile scaricare gratis Spotify da smartphone Android o iOS, mentre chi utilizza un PC potrà collegarsi sul sito ufficiale

SCARICA DA PLAY STORE

SCARICA DA APP STORE

Per ascoltare musica gratis su Spotify bisognerà innanzitutto registrarsi sulla piattaforma e avere una connessione Internet attiva. Infatti, per poter ascoltare bravi e playlist offline su Spotify bisognerà sottoscrivere un abbonamento dal costo di 9,99 euro al mese o in alternativa 15,99 euro mensili per il piano Premium. 

Se non si è disposti a pagare, resta sempre la possibilità di utilizzare Spotify gratis tenendo tuttavia conto del fatto che, a differenza della versione in abbonamento, saranno presenti interruzioni pubblicitarie e skip limitate per passare da una traccia all'altra.

Ascoltare musica gratis: SoundCloud

Un'altra piattaforma che permette di ascoltare musica gratis è Soundcloud. Si tratta di un'app molto popolare e per certi aspetti con funzioni simili a quelle di un social network, in quanto avremo la possibilità di aggiungere tag e tenere d'occhio tutte le novità di artisti e case discografiche.

Come Spotify, Soundcloud è gratis e prevede una registrazione per iniziare a utilizzare la piattaforma, oltre che una connessione Internet. Potete accedere tramite i vostri account Apple, Google o Facebook, così da rendere più veloce e immediata la procedura di login. La piattaforma consente di ascoltare brani di artisti indipendenti e offre la possibilità di caricare le creazioni musicali per metterle a disposizione dell'intera community. 

Oltre al piano gratuito, che permette di caricare fino a 120 minuti di tracce registrate, esistono due abbonamenti proposti rispettivamente a 6 euro al mese e 9,99 euro al mese. Il primo offre l'accesso a 120 milioni di brani musicali in modalità offline e assenza di pubblicità; il secondo, invece, contiene oltre 200 milioni di tracce, ascolto offline e audio in alta qualità.

SCARICA DA PLAY STORE

SCARICA DA APP STORE

Ascoltare musica gratis: YouTube Music

YouTube Music è una delle migliori alternative a Spotify e Apple Music (che però non è gratuita, tranne per un iniziale periodo di prova) e permette appunto di riprodurre brani musicali tramite connessione Internet oppure scaricandoli offline. Come per le migliori app per ascoltare musica gratis, anche YouTube Music l'offre l'ascolto di oltre 70 milioni brani musicali intervallati tuttavia da annunci pubblicitari.

Per chi volesse ampliare le funzionalità, esistono alcuni abbonamenti con prezzi differenti che offrono accesso ad opzioni aggiuntive, oltre che garantire la riproduzione dei brani in background sui dispositivi mobili o la modalità solo audio.

Si parte da un costo di 9,99 euro al mese per poi passare a una cifra di 14,99 euro per il piano Famiglia, che prevede la condivisione del proprio abbonamento con un massimo di cinque familiari. In alternativa, c'è il piano Studenti a 4,99 euro al mese.

YouTube Music è compatibile con diverse piattaforme, come Google Maps, Waze, Google Assistant e copre un catalogo di dispositivi piuttosto ampio, tra smartphone, smart speaker, computer, smart TV, smartwatch e auto. 

Ascoltare musica gratis: Amazon Music

Se siete abbonati Prime, potete utilizzare gratuitamente il servizio Amazon Music Prime, incluso appunto nel programma di abbonamento del colosso dell'e-commerce. Questa piattaforma permette di accedere a due milioni brani musicali e offre la possibilità di riprodurre brani musicali offline senza pubblicità ma su un solo dispositivo per volta

È possibile comunque ampliare le funzionalità con la sottoscrizione di un piano di abbonamento Music Unlimited, che permette appunto di accedere a oltre 90 milioni di brani, migliaia di playlist e stazioni, oltre che 75 milioni di brani in alta qualità e milioni di brani in Ultra HD: ha un costo di 9,99 euro al mese o 14,99 euro per il piano Family, che permette di ospitare fino a 6 account Amazon.

Esiste anche un piano gratuito, Amazon Music Free, che permette di accedere senza costi aggiuntivi alle migliori playlist e a migliaia di stazioni, con intervalli pubblicitari. 

Amazon Music è disponibile su diverse piattaforme: iOS, Android, dispositivi della gamma Fire TV, tablet Fire e browser tramite sito ufficiale

SCARICA DA PLAY STORE

SCARICA DA APP STORE

Ascoltare musica gratis: Deezer

L'ultima piattaforma che vogliamo suggerirvi per ascoltare musica gratis in streaming è Deezer. Il servizio è disponibile su Android e iOS o browser tramite sito ufficiale e come per gli altri necessita di registrazione, anche collegando il proprio account Facebook o Google. 

Deezer permette di ascoltare gratuitamente musica con interruzioni pubblicitarie e banner, con riproduzioni casuali dei brani di un album. Il suo piunto di forza è "Flow", l'algoritmo che impara dalle preferenze degli utenti e propone canzoni da ascoltare in base ai gusti. 

La piattaforma ha 56 milioni di brani ed è disponibile sia in versione gratuita, con limitazioni d'uso e interruzioni pubblicitarie, che in versione a pagamento. L'abbonamento costa 9,99 euro al mese e permette di ascoltare brani offline, selezionare brani specifici e assenza di interruzioni pubblicitarie. In alternativa, è possibile sottoscrivere il programma Family a 14,99 euro accedendo all'app da sei account diversi, oppure Deezer HiFi per l'ascolto di musica in alta qualità allo stesso prezzo del piano Family. Gli studenti potranno abbonarsi al programma a loro dedicato al costo di 4,99 euro mensili.

SCARICA DA PLAY STORE

SCARICA DA APP STORE

Ascoltare musica gratis: MusixHub

Come ascoltare musica gratis online

Chiudiamo questo articolo sulle piattaforme per ascoltare musica gratis con un accenno su Musixhub. Il suo catalogo non è completo come quelli dei rivali appena menzionati ma in compenso ha un funzionamento molto basico e al tempo stesso semplice. Non occorre infatti registrarsi, in quanto è sufficiente entrare nel sito ufficiale della piattaforma e sfogliare liberamente artisti o riprodurre brani. 

Tra le funzioni più interessanti di Musixhub citiamo la libreria personale dove salvare i brani preferiti. In questo caso, però, è necessario procedere con la registrazione sulla piattaforma, utilizzando le credenziali di Facebook.

Mostra i commenti