Come attivare le notifiche di Gmail sul browser, per Windows

In questa guida vi spieghiamo come attivare le notifiche di Gmail da browser sui PC Windows 11 e Windows 10, migliorando così la produttività
Come attivare le notifiche di Gmail sul browser, per Windows
SmartWorld team
SmartWorld team

Gmail è sicuramente uno dei servizi di posta elettronica gratuiti più diffusi al mondo, grazie anche ad una compatibilità molto estesa con i vari devices e al suo essere parte integrante di un ecosistema ben consolidato come è quello di Google. 

Questa ampia compatibilità offre agli utenti varie opzioni per poter controllare la posta in arrivo di Gmail. Oltre ai classici avvisi generati da un'app di terze parti (come può essere ad esempio la stessa applicazione ufficiale realizzata da Google per i sistemi operativi mobili Android e iOS), è possibile su computer attivare le notifiche di Gmail utilizzando un qualsiasi browser per navigare su Internet. 

In questo modo, l'appena citato programma invierà immediatamente una notifica non appena riceverete una nuova email, migliorando così la produttività e lo stesso multitasking. Comodo, non è vero? 

In questa guida vi spiegheremo quindi come attivare le notifiche di Gmail da browser, così da non perdersi nessun messaggio importante, sia esso legato alla sfera lavorativa oppure a quella personale. Anche perché, se ci pensate bene, il browser è uno dei programmi che utilizziamo con maggiore frequenza quando siamo davanti al PC.

Proprio perché così diffuso a tal punto da essere quasi insostituibile, il browser può essere sfruttato per ricevere le notifiche di Gmail, un po' come accade con l'app di posta elettronica sugli smartphone. Vedremo quindi come fare, ma prima vi suggeriamo di leggere la nostra guida su come recuperare la password di Gmail da PC o cellulare: potrebbe tornarvi utile prima o poi in caso di dimenticanza delle vostre credenziali di accesso.

Indice

Come attivare notifiche di Gmail da browser su Windows 11

Per attivare le notifiche Gmail da browser su Windows 11 dovete innanzitutto scrivere Impostazioni nella barra di ricerca del sistema operativo e cliccare sulla corrispondente icona nel menu a tendina che apparirà a schermo. Nella successiva schermata, spostatevi sulla sezione Sistema (prima voce nella colonna di sinistra) e pigiate su Notifiche

Individuate a questo punto il browser preferito e attivate l'interruttore per abilitare la ricezione di nuove notifiche. 

Non ci resta adesso che passare alle impostazioni di Gmail per attivare la ricezione delle notifiche da browser. Aprite il programma per navigare su Internet ed eseguite l'accesso alla vostra casella di posta elettronica cliccando su questo indirizzo: se non lo avete ancora fatto, inserite prima l'indirizzo email e successivamente la password.

Una volta entrati nella schermata principale del vostro indirizzo email, cliccate sull'icona a forma di ingranaggio in alto a destra per accedere alle impostazioni di Gmail, quindi premete con il mouse in corrispondenza della voce Visualizza tutte le impostazioni (prima voce). 

Restate nella sezione Generali e scorrete verso il basso fino alla sezione Notifiche desktop, avendo cura di selezionare l'opzione Nuove notifiche email attivate. Premete infine il pulsante Salva modifiche per memorizzare le nuove impostazioni.

Come attivare le notifiche di Gmail da browser su Windows 10

Su Windows 10, per poter attivare le notifiche di Gmail da browser dovrete seguire un procedimento in parte diverso, legato appunto ad una diversa organizzazione del sistema operativo di Microsoft. 

Per prima cosa, aprite il menu Start facendo clic sulla barra in basso e dalla tendina pigiate con il tasto sinistro del mouse sull'icona a forma di ingranaggio (Impostazioni) posizionata immediatamente sopra al bottone per spegnere, riavviare o mettere in stand-by il PC. 

Nella successiva schermata, premete su Sistema (primo riquadro partendo da sinistra) e selezionate dalla sezione di sinistra la voce Notifiche e azioni. Il computer mostrerà sulla destra un elenco di applicazioni che hanno l'abilitazione per l'invio delle notifiche. 

Individuate a questo punto il browser che utilizzate con maggiore frequenza (Microsoft Edge oppure Google Chrome, ad esempio) e attivate l'interruttore accanto all'icona e al nome del programma (il pulsante dovrà illuminarsi di blu). Potete chiudere adesso questa finestra.

Aprite il programma per navigare a Internet ed entrate alla vostra casella di posta elettronica di Gmail, eventualmente eseguendo prima l'accesso tramite indirizzo email e password (e l'eventuale terza credenziale in caso di attivazione dell'autenticazione a due fattori. Se utilizzate Google Authenticator, vi suggeriamo di leggere questa guida su come trasferire quest'app sul nuovo telefono).

Entrate adesso nelle Impostazioni di Gmail: per farlo vi basterà pigiare sull'icona a forma di ingranaggio in alto a destra accanto all'icona con nove quadratini e il vostro avatar. Dal menu a tendina, cliccate su Visualizza tutte le impostazioni (prima voce). 

Restate nella sezione Generali e scorrete verso il basso con il mouse fino a cercare la voce Notifiche desktop, selezionando successivamente l'opzione Nuove notifiche email attivate. Non vi resta che cliccare sul pulsante Salva modifiche in fondo alla pagina per memorizzare le nuove impostazioni e il gioco è fatto.

Mostra i commenti