Come collegare WhatsApp Web

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Come collegare WhatsApp Web

Ricevete decine di messaggi WhatsApp e siete stufi di dover sempre tirare fuori il telefono dalla tasca? Oppure volete sapere come controllarli in ufficio in maniera più discreta, magari senza dover installare un programma su un computer non di vostra proprietà?

Nessun problema: la popolarissima app di messaggistica è dotata di una soluzione Web che offre le principali funzionalità, e il bello è che avete bisogno solo di un browser! Vediamo quindi come collegare WhatsApp Web con il cellulare, Android o iPhone, o anche con il numero di telefono, ma prestate attenzione anche alla guida su come accedere a WhatsApp Web.

Ma non pensiate che sia finita qui. Magari avete dei problemi e volete conoscere altri modi per effettuare l'operazione, per esempio senza codice QR o senza telefono: andiamo a scoprire cosa si può fare, oltre a ricordarvi il nostro approfondimento su come installare WhatsApp su smartphone e PC e un piccolo trucchetto per andare a capo su WhatsApp Web.

Indice

Come collegare WhatsApp Web

WhatsApp Web è una comoda soluzione che permette di accedere alla vostra app di messaggistica preferita attraverso un qualsiasi browser, senza necessità di installare app. Questo è utile non solo per computer non nostri, ma anche per sistemi operativi non supportati dall'app desktop, come Linux o ChromeOS.

Tutto quello che dovete fare è collegarvi a un indirizzo, confermare il vostro account, conversare con i vostri contatti e poi decidere se mantenere il collegamento attivo o, se non avete più bisogno di usarla, disconnettervi con un tocco. Comodo, no?

Questo perché WhatsApp Web è un'estensione del vostro account WhatsApp e i messaggi inviati e ricevuti vengono sincronizzati tra il telefono e il computer e possono essere visualizzati su entrambi i dispositivi.

Tenete presente però che potete usare il vostro account WhatsApp su un massimo di quattro dispositivi collegati contemporaneamente, e senza mantenere il telefono principale connesso.

Assicuratevi, se volete mantenere attivo il collegamento, di connettere il telefono principale ogni 14 giorni per fare in modo che i dispositivi collegati rimangano connessi al vostro account WhatsApp.

Come collegare WhatsApp web

Questo aspetto è importante: quando chiudete la finestra di WhatsApp Web il dispositivo sarà sempre collegato, quindi chiunque acceda al sito potrà vedere le vostre chat. Se volete disconnettervi, potete farlo da app (Impostazioni o icona con tre puntini > Dispositivi collegati > [browser] ([sistema operativo]) > Disconnetti), oppure da WhatsApp Web cliccando sui tre puntini in alto e selezionando Disconnetti.

Chiarito questo aspetto, andiamo a vedere come collegarci, a seconda della vostra situazione.

Come collegare WhatsApp Web con iPhone

Se volete sapere come collegarvi a WhatsApp Web con iPhone, da PC avviate un browser e andate al sito di WhatsApp Web, che mostrerà un codice QR

Ora prendete in mano il vostro iPhone (su cui avete attivo il vostro account principale) e avviate WhatsApp. In basso a destra, toccate la voce Impostazioni, poi nella pagina che si apre toccate Dispositivi collegati.

Qui toccate il pulsante blu in alto Collega un dispositivo, e vi verrà richiesto di autenticarvi (se il telefono monta iOS 14 o superiore) tramite Touch IDFace ID o, se l'autenticazione biometrica non fosse attiva, inserendo il PIN che usate per sbloccare il telefono.

A questo punto si aprirà una schermata con l'inquadratura della fotocamera. Rivolgete il telefono verso lo schermo del computer, in modo da inserire il codice QR all'interno del riquadro più chiaro. La schermata sul computer mostrerà un simbolo di caricamento e in pochi istanti le vostre chat verranno sincronizzate con quelle sul telefono. 

Come collegare WhatsApp web

Sul telefono, nella schermata Dispositivi collegati, vedrete apparire una voce che indica il browser e il sistema operativo del computer che avete usato per collegare l'account e in basso l'ultima attività, con la data e l'ora in cui avete effettuato l'accesso.

Toccandola e poi toccando la voce Disconnetti, potrete disconnettere il vostro account da WhatsApp Web.

Come collegare WhatsApp Web con Android

Collegarsi a WhatsApp Web da telefono Android è una procedura molto simile a quella appena descritta. Andate sul computer, avviate un browser e andate al sito di WhatsApp Web, che mostrerà un codice QR

Ora prendete in mano il vostro telefono Android, ovvero quello su cui avete attivo il vostro account principale, e avviate WhatsApp. In alto a destra, toccate l'icona con tre puntini, poi toccate la voce Dispositivi collegati

Qui toccate il pulsante verde in alto Collega un dispositivo, e vi verrà richiesto di autenticarvi tramite autenticazione biometrica, se attiva, o toccate la voce in basso Utilizza PIN (in questo caso dovrete inserire il PIN che utilizzate per sbloccare il telefono).

A questo punto si aprirà una schermata con un'immagine che vi spiegherà in maniera schematica cosa dovete fare, ovvero inquadrare il codice QR che è apparso sullo schermo del computer nell'inquadratura della fotocamera.

Toccate il pulsante OK e rivolgete il vostro iPhone verso lo schermo del computer, in modo da eseguire la scansione del codice QR. La schermata sul computer mostrerà un simbolo di caricamento e in pochi istanti le vostre chat verranno sincronizzate con quelle sul telefono.

Come collegare WhatsApp web

Qui nella schermata Dispositivi collegati, vedrete apparire una voce che indica il browser e il sistema operativo del computer che avete usato per collegare l'account e in basso l'ultima attività, con la data e l'ora in cui avete effettuato l'accesso. Toccandola e poi toccando la voce Disconnetti, potrete disconnettere il vostro account da WhatsApp Web.

Come collegare WhatsApp Web con il numero di telefono

Volete sapere come collegare WhatsApp Web con numero di telefono? Se non volete o non potete usare la fotocamera del telefono per inquadrare il codice QR, potete collegare il vostro account WhatsApp a WhatsApp Web usando il numero di telefono associato al vostro account principale, e l'unica cosa che vi verrà chiesta sarà di inserire un codice monouso.

Per eseguire la procedura, andate sul PC, avviate un browser e andate al sito di WhatsApp Web, che mostrerà un codice QR. Subito sotto, cliccate sulla voce in verde Collega con il numero di telefono.

Si aprirà una nuova schermata con in alto la scritta Inserisci il numero di telefono. In basso, ci sarà un menu a tendina già selezionato su Italia (ma potete cliccarci sopra e scegliere un altro Paese, in caso la vostra SIM sia estera), poi subito sotto un campo vuoto con il prefisso internazionale già composto. Digitate il vostro numero di telefono e cliccate sul pulsante verde con la scritta Avanti. 

Come collegare WhatsApp web

Sullo schermo apparirà un codice a 8 caratteri. A questo punto prendete in mano il vostro telefono principale, indipendentemente dal fatto che sia un iPhone o Android, e toccate la notifica Inserisci codice da WhatsApp.

Se il dispositivo è dotato di autenticazione biometrica, seguite le istruzioni riportate a schermo per sbloccarlo con impronta o riconoscimento del volto, altrimenti potete inserire il PIN che utilizzate per sbloccarlo.

Il telefono mostrerà la posizione e il nome del dispositivo (il browser e il sistema operativo) che state cercando di collegare: se è corretto, toccate Conferma. Ora sbloccate nuovamente il telefono e, per effettuare il collegamento, inserite nel campo apposito il codice a 8 caratteri apparso sul computer.

Sul computer la schermata si aggiornerà e le chat verranno sincronizzate, mentre sul telefono se andate su Dispositivi collegati potete vedere una nuova voce con [browser] [sistema operativo] con data e ora di accesso.

In alternativa, potete effettuare il collegamento con il numero di telefono partendo dal telefono principale. Avviate WhatsApp, poi da Android toccate l'icona con tre puntini in alto a destra, mentre da iPhone toccate in basso a destra il pulsante Impostazioni. Ora toccate la voce Dispositivi collegati e poi Collega un dispositivo.

Come collegare WhatsApp web

In basso, toccate la voce In alternativa, collega con il numero di telefono. Ora andate sul computer, avviate WhatsApp Web e cliccate su Collega con il numero di telefono. Inserite il numero di telefono, cliccate su Avanti, poi passate al telefono e inserite il codice di 8 cifre che viene mostrato sul computer.

Autenticatevi e WhatsApp Web verrà aggiunto al vostro account.

Fin qui abbiamo visto le modalità di accesso "ufficiali" a WhatsApp Web, ma cosa fare in caso di problemi, per esempio se non potete utilizzare la fotocamera perché rotta? Andiamo a vedere alcune soluzioni a vostra disposizione. 

Come collegare WhatsApp Web senza codice QR

Volete sapere come collegare WhatsApp Web senza codice QR? La risposta è la stessa descritta qui sopra, ovvero dovrete collegare WhatsApp Web con numero di telefono

In questo caso infatti non dovrete scannerizzare un codice QR, ma semplicemente inserire un codice che appare sul sito di WhatsApp Web, dopo aver inserito il vostro numero di telefono associato all'account principale, e poi digitarlo all'interno di WhatsApp.

Come collegare WhatsApp Web senza telefono

Per accedere a WhatsApp Web avete quindi bisogno di un telefono su cui è installato il vostro account WhatsApp principale, e che dovrete utilizzare o per scannerizzare il codice QR necessario per collegarlo all'istanza Web, o per confermare il codice che riceverete come notifica.

Come fare senza telefono? La situazione in questo caso è piuttosto complicata, e non potrete accedere a WhatsApp Web con il vostro account senza che almeno uno di questi due requisiti sia rispettato. Quello che potete fare però è accedere a WhatsApp senza telefono usando una procedura un po' complicata. 

Per prima cosa, recuperate un numero di telefono valido per ottenere il codice di attivazione di un account WhatsApp, cosa che potete ottenere tramite servizi che vi consentono di ottenere un numero temporaneo necessario per ottenere il codice di verifica (potete cercare su Google siti come quakr o altri mettendo nella ricerca Google temporary phone number).

L'importante è non affidarsi a quelli che chiedono denaro o dati personali, ma tenete presente che i numeri possono già essere stati utilizzati per attivare WhatsApp, quindi non è facile trovare numeri disponibili. 

Successivamente, potete installare WhatsApp sul computer utilizzando o il Sottosistema Windows per Android, oppure un emulatore come BlueStacks o Nox, che potete scaricare e usare gratis con alcuni limiti.

Per esempio, se scegliete Bluestacks, andate sul sito del servizio e cliccate su Scarica BlueStacks. Ora se usate un PC Windows premete i tasti Windows + E, cliccate a sinistra la voce Download e cliccate due volte sul file .exe appena scaricato. Cliccate su e poi su Installa, e quando l'installazione è completata cliccate su Chiudi.

Se invece state operando da un Mac, cliccate sul Finder (l'icona con la faccina nel Dock) e cliccate a sinistra su Download. Cliccate due volte sul file .dmg appena scaricato, poi cliccate due volte sull'icona di BlueStacks. Ora cliccate su Apri e poi Installa ora, digitate la password che usate per accedere al Mac e cliccate su Installa.

Adesso cliccate sul pulsante Apri le preferenze Sicurezza e Open Security & Privacy, poi nella nuova finestra cliccate sul pulsante Consenti corrispondente alla dicitura È stato bloccato il caricamento del software di sistema dallo sviluppatore "BlueStack Systems, Inc." e inserite la password del Mac.

Adesso avviate Bluestacks cliccando sulla sua icona (da Windows premete sul tasto Windows e cercatela nella finestra, mentre da Mac cliccate sul Launchpad - l'icona con nove quadrati nel Dock e scrivete Bluestacks).

Vi verrà chiesto di accedere con il vostro account Google, quindi cliccate sul pulsante Registrati e poi su Accedi, inserite email e password del vostro account Google. Poi cliccate sul pulsante Avanti e su Accetto e vi verrà chiesto se volete attivare il backup dei dati su Google.

Cliccate su Accetto e apparirà il Play Store (in alternativa, cliccate in basso sull'icona del Play Store): nel campo di ricerca scrivete WhatsApp e cliccate sul primo risultato. Cliccate su Installa e l'app verrù installata. 

Ora cliccate sulla Home, selezionate Biblioteca e cliccate su WhatsApp. Ora dovrete effettuare l'accesso normalmente: inserite il numero di telefono recuperato da uno dei servizi che vi abbiamo indicato e creerete un nuovo account, oppure attivate lo stesso account che avete sul telefono (in questo caso dovete avere il dispositivo vicino a voi per leggere il codice e l'account sopra verrà disattivato).

In alternativa, potete attivare il dispositivo come complementare cliccando, nella schermata di attivazione dove si chiede il numero di telefono, in alto a destra l'icona con tre puntini e selezionando la voce Collega come dispositivo complementare. A questo punto dovrete inquadrare il codice QR con il telefono su cui è attivo l'account principale (andando in Impostazioni - da iPhone - o toccando i tre puntini in alto - da Android - selezionando Dispositivi collegati e poi Collega un nuovo dispositivo).

Come collegare WhatsApp Web con fotocamera rotta

Se volete sapere come collegare WhatsApp Web con un telefono con fotocamera rotta, la soluzione che vi indichiamo è quella descritta in questo capitolo, ovvero utilizzando il numero di telefono

Brevemente, aprite WhatsApp Web sul computer e cliccate su collega con il numero di telefono. Inserite il numero di telefono associato al vostro account principale WhatsApp, poi cliccate su Avanti e apparirà un codice a 8 cifre.

Sul telefono riceverete una notifica, oppure andate in Impostazioni (iPhone) o toccate l'icona con tre puntini (Android), selezionate Dispositivi collegati e toccate Collega un dispositivo. Toccate In alternativa, collega con il numero di telefono e inserite il codice.

Domande e risposte

Con WhatsApp potete usare lo stesso account su dispositivi diversi (fino a quattro), che siano computer o telefoni. Per farlo, installate WhatsApp su un dispositivo (o andate su WhatsApp Web), poi nel telefono principale andate su Impostazioni (iPhone) o toccate i tre puntini verticali in alto a destra (Android), toccate Dispositivi collegati e poi Collega un dispositivo. Qui trovate la guida completa.
Se non riuscite a collegare il vostro account WhatsApp a WhatsApp Web è possibile che ci siano problemi di connessione, oppure che il browser non sia supportato. Dovete infatti utilizzare la versione più recente di Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Opera o Safari, mentre altri browser come Internet Explorer non sono supportati.
Mostra i commenti