Come creare gruppi di speaker Amazon Echo

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Come creare gruppi di speaker Amazon Echo

Gli smart speaker, soprattutto negli ultimi tempi, sono molto utilizzati, al punto che diverse famiglie ne possiedono più di uno. Vengono utilizzati per ascoltare le proprie canzoni preferite oppure per controllare altri dispositivi domestici "intelligenti".

In questo ambito, tra i device più popolari rientrano sicuramente gli Echo di Amazon. Tra i diversi motivi della loro popolarità, la facilità con cui è possibile abbinarli tra di loro così da creare "gruppi" che consentono azioni come la riproduzione di musica in più stanze in contemporanea. Insomma, se possedete più di un Echo potrà tornarvi utile procedere all'accoppiamento tra di essi.

In questa guida, quindi, illustreremo tutti i passaggi da seguire affinché i vostri vari Echo – anche in stanze diverse – possano funzionare come se fossero un unico altoparlante. Non si tratta di operazioni complessi, tuttavia occorrerà prestare un minimo di attenzione. Prima di iniziare vi ricordiamo anche la nostra guida su come accoppiare gli speaker Amazon Echo alla Fire TV, che potrebbe esservi utile come "corollario" di quella in oggetto.

Indice

Cos'è un gruppo casa intelligente

I gruppi "Casa Intelligente" consentono di utilizzare Alexa per controllare più dispositivi in contemporanea. Ad esempio potrete aggiungere diversi tipi di dispositivi per controllare luci e musica. Inoltre, potrete creare un gruppo Casa Intelligente per il "Salotto" e pronunciare "Accendi musica" per avviare la riproduzione musicale soltanto in quella stanza. 

Si tratta di un'opzione molto utile, soprattutto per chi possiede più di un dispositivo "smart". Infine, così come specificato sul sito ufficiale di Amazon, "I dispositivi Echo possono essere aggiunti a un solo Gruppo Casa Intelligente per volta".

E a proposito di Alexa, può tornare utile consultare la nostra guida su come creare comandi personalizzati per Alexa.

Cosa serve per creare gruppi di Amazon Echo

Prima di avviare qualsiasi azione, occorre rispettare due requisiti (piuttosto scontati).

Il primo riguarda la certezza di possedere almeno due smart speaker e che entrambi siano registrati sul vostro account Amazon. Il secondo requisito, invece, è quello di aver scaricato ed installato sul proprio cellulare/tablet l'app "Amazon Alexa".

Difatti, questa applicazione è necessaria per creare gruppi di Amazon Echo e collegarsi alla stessa rete. In caso contrario, dovrete scaricarla tramite Google Play Store oppure App Store e procedere all'installazione. Controllati questi due aspetti, potrete procedere in maniera concreta.

Come creare gruppi di speaker Amazon Echo

Dopo aver controllato di avere più di un Amazon Echo e di aver installato sul vostro cellulare l'app "Amazon Alexa", potrete aprire quest'ultima e selezionare la voce "Dispositivi" (ubicata nel menu inferiore). Successivamente è sufficiente:

  • Cercare l'icona "Più" nell'angolo in alto a destra dello schermo e selezionatela per visualizzare un menu a comparsa;
  • Dal menu a comparsa, selezionate l'opzione "Aggiungi gruppo", quindi premete su "Crea una stanza o un gruppo di dispositivi";
  • Successivamente premete su "Avanti" e assegnate un nome alla stanza dall'elenco predefinito;
  • Nella pagina successiva, ora avrete un'opzione per aggiungere dispositivi Alexa alla stanza selezionata. Questa pagina mostrerà essenzialmente l'elenco degli altoparlanti Echo disponibili per essere accoppiati per il gruppo.
  • Selezionate gli altoparlanti Echo di vostra scelta scelta e premete "Avanti" per completare la configurazione del gruppo.

Una volta terminato queste operazioni, potrete chiedere ad Alexa di riprodurre la musica in una specifica stanza. Tra l'altro, sarà possibile anche scegliere su quale altoparlante riprodurre una canzone.

Insomma, non è affatto complicato creare gruppi di altoparlanti Amazon Echo, tuttavia occorre prestare attenzione ad un "dettaglio": i dispositivi, infatti, dovranno essere collegati alla stessa rete. Inoltre, non è nemmeno necessario "accoppiare" device della stessa generazione. Ad esempio, è consentito abbinare un Echo Dot di quarta generazione ad uno di terza generazione.

Riprodurre musica con più dispositivi Alexa

Un'altra funzione piuttosto interessante che si può fare con più dispositivi Amazon Echo è quella di "creare un gruppo Musica multistanza usando l'App Alexa", ovvero impostare la riproduzione della musica su un gruppo selezionato di altoparlanti Echo nella vostra casa. Per fare ciò occorre:

  • Aprire l'App Alexa;
  • Aprire Dispositivi;
  • Selezionare "Più", quindi premere su "Combina altoparlanti";
  • Selezionare "Musica multistanza";
  • Seguire le istruzioni nell'app per completare la configurazione.

Insomma, nulla di complicato, è sufficiente prestare un po' di attenzione nell'orientarsi tra le varie impostazioni dell'app Amazon Alexa.

Mostra i commenti