Come fare una raccolta fondi su Instagram: tutti i consigli

Instagram consente di raccogliere denaro per organizzazioni no-profit direttamente dal proprio profilo: ecco come creare una raccolta fondi
Come fare una raccolta fondi su Instagram: tutti i consigli
SmartWorld team
SmartWorld team

Tra i tanti servizi che Instagram mette a disposizione c'è anche la possibilità di lanciare una raccolta fondi da condividere per raccogliere denaro per organizzazioni no profit. L'Italia fa infatti parte dei Paesi in cui è consentito alle associazioni no profit lanciare raccolte fondi per una causa, il che significa che si può sfruttare il proprio profilo per supportare organizzazioni che si occupano di temi che stanno particolarmente a cuore, e contribuire così al loro lavoro. Vediamo allora come fare una raccolta fondi su Instagram, e anche come fare donazioni su Instagram se si vuole invece rispondere a un appello solidale.

Indice

Quando si può fare una raccolta fondi su Instagram

La raccolta fondi su Instagram è disponibile, come detto, soltanto per organizzazioni no profit, e cioè organizzazioni che operano senza scopo di lucro.

Se un privato vuole lanciare una raccolta fondi dovrà quindi selezionare l'organizzazione per cui lo sta facendo scegliendola tra quelle regolarmente registrate e approvate per l'uso degli strumenti di beneficenza di Facebook. Non è possibile insomma creare raccolte fondi private ed estemporanee.

Come creare una raccolta fondi su Instagram

La raccolta fondi può essere creata sia da un post di Instagram sia da un reel, dall'app scaricata sullo smartphone. La raccolta sarà visibile nel post, mentre nella biografia sarà disponibile il link, e sarà attiva per 30 giorni.

Se il profilo è pubblico la raccolta fondi è visibile a tutti, se invece il profilo è privato soltanto i follower potranno vederla e fare una donazione. Potrebbe essere opportuno, dunque, cambiare le impostazioni della privacy del profilo accedendo alle impostazioni e consentendo a tutti di vederlo, in modo da allargare la platea di persone che possono vedere la raccolta ed eventualmente fare una donazione.

Per creare una raccolta fondi su un post di Instagram su Android bisogna:

  • Apri Instagram e fare log-in
  • Toccare l'icona del quadrato con il + al centro per aggiungere un post
  • Creare o scegliere l'immagine da associare alla raccolta e toccare avanti (la freccia)
  • Ritagliare l'immagine e applicare eventuali filtri al post, quindi toccare ancora una volta avanti
  • Fare tap, a questo punto, su "Aggiungi una raccolta fondi"
  • Scegliere l'organizzazione no profit per cui si vogliono raccogliere fondi (per esempio: Emergency). Si verrà indirizzatiautomaticamente alla pagina "Dettagli sulla raccolta fondi". In questa pagina vanno inseriti i dettagli sulla raccolta fondi.
  • Toccare "fine" e poi validare ulteriormente per condividere

Per creare una raccolta fondi su un post di Instagram su iPhone bisogna invece:

  • Aprire Instagram e fare log-in
  • Puoi terminare la raccolta fondi o estenderne la durata in qualsiasi momento.
  • Creare o scegliere dalla gallery l'immagine preferita da associare alla raccolta
  • Toccare "Avanti"
  • Ritagliare l'immagine se necessario, e applicare eventuali filtri al post
  • Toccare "Avanti"
  • Fare tap su "Aggiungi una raccolta fondi", e poi scegliere anche in questo caso l'organizzazione no profit per cui vuoi raccogliere fondi per essere reindirizzati automaticamente alla pagina "Dettagli sulla raccolta fondi"
  • Inserire i dettagli sulla raccolta fondi e toccare "Fine
  • Toccare "Condividi"

Come creare una raccolta fondi in un reel

Come detto, si può creare o aggiungere una raccolta fondi per no profit anche ai reel (qui vi abbiamo spiegato come creare un reel).

Per farlo bisogna:

  • Aprire Instagram e fare log-in
  • Tocca l'icona per aggiungere un contenuto e selezionare "Reel"
  • Creare il reel, quindi toccare "Anteprima" in basso a destra
  • Apportare al reel le modifiche desiderate
  • Tocca "Avanti" in basso a destra
  • Scrivere una didascalia per il reel
  • Toccare "Aggiungi raccolta fondi" sotto il reel
  • Scegliere l'organizzazione no profit per la quale si vogliono raccogliere fondi, usando se si vuole la barra di ricerca per trovareorganizzazioni specifiche
  • Inserire una serie di informazioni il motivo della raccolta fondi e l'importo totale che si vuole raccogliere
  • Toccare "Fine" in alto a destra" per tornare al reel
  • Toccare "Condividi"

Dopo aver creato una raccolta fondi, si può modificare l'importo che si vuole raggiungere o la data di fine.

Come allungare la durata di una raccolta fondi

Le raccolte fondi come detto durano, in modalità predefinita, 30 giorni. Si può però terminarle prima, in qualsiasi momento, oppure estenderle. Per farlo bisogna:

  • Aprire Instagram e fare log-in
  • Aprire il post della raccolta fondi che si vuole estendere
  • Toccare l'icona dei tre pallini affiancati in alto a destra
  • Fare tap su "Estendi la raccolta fondi" e validare

Si può estendere la raccolta fondi solo se il termine è fissato entro 30 giorni, e se la durata è inferiore ai 30 giorni la si può estendere subito, ma solo una volta.

Come eliminare una raccolta fondi

La raccolta fondi sparisce trascorso il termine fissato, ma si può eliminarla anche prima. Per farlo bisogna eliminarla sia dal post sia dalla biografia.

Per eliminare una raccolta fondi da un post bisogna:

  • Aprire Instagram e fare log-in
  • Aprire il post della raccolta fondi che si vuole rimuovere
  • Toccare l'icona dei tre puntini
  • Toccare "Rimuovi raccolta fondi" e validare

Per rimuovere una raccolta fondi no profit dalla biografia bisogna:

  • Aprire Instagram e fare log-in
  • Toccare l'immagine del profilo in basso a destra per accedere al proprio profilo
  • Toccare il nome della raccolta fondi nella biografia
  • Toccare l'icona dei tre puntini in alto a destra

A questo punto è possibile scegliere tra due opzioni:

  • Termina prima la raccolta fondi: la raccolta fondi sarà ancora visibile nei post in cui è stata taggata (se nel frattempo non è stara rimossa), ma le persone non potranno fare una donazione. Tutte le donazioni fatte prima del termine della raccolta fondi saranno accreditate all'organizzazione no profit in questione.
  • Elimina raccolta fondi: la raccolta fondi viene chiusa e rimossa dalla biografia e da tutti i post in cui è stata taggata. Tutte le donazioni fatte prima dell'eliminazione della raccolta fondi saranno accreditate all'organizzazione no profit.

Attenzione: l'eliminazione di una raccolta fondi dalla biografia non può essere annullata.

Se si vuole riavviare la raccolta bisogna quindi crearla nuova dall'inizio.

Come taggare una raccolta fondi in un post

È possibile taggare una raccolta fondi nei post che vengono condivisi in un secondo momento (ma non su quelli già condivisi prima della creazione della raccolta). Per farlo bisogna seguire questo procedimento:

  • Accedere a Instagram e fare log-in
  • Dal feed, toccare l'icona in alto a destra per aggiungere un contenuto
  • Scegliere o creare l'immagine del post e toccare "Avanti"
  • Sotto a "Aggiungi raccolta fondi", toccare la propria raccolta fondi
  • Toccare "Condividi"

È possibile rimuovere il tag della raccolta in qualsiasi momento, e anche condividere la raccolta fondi su altri account Instagram (qui vi abbiamo spiegato come creare un secondo account Instagram velocemente)

Come fare una donazione a una raccolta fondi su Instagram

Differente è invece il procedimento se si vuole fare una donazione in favore di una raccolta fondi aperta su Instagram tramite post o reel. Per fare una donazione a una raccolta condivisa tramite un post bisogna:

  • Aprire Instagram e fare log-in
  • Aprire il post della raccolta fondi a favore di cui si vuole fare una donazione
  • Toccare "Fai una donazione" in basso a sinistra dell'immagine
  • Toccare "Fai una donazione"
  • Inserire l'importo della donazione, quindi toccare "Avanti"
  • Inserire i dettagli di pagamento e toccare "Fai una donazione"
  • A questo punto verrà visualizzata una finestra di pop-up a conferma dell'avvenuta donazione. La donazione sarà visibile in "Ordini e pagamenti" sul proprio account Instagram e si riceverà una ricevuta via e-mail.

Quando si fa una donazione per una raccolta fondi no profit, si può scegliere di non mostrare il proprio nome utente e l'importo della donazione ad altre persone su Instagram.

Queste informazioni saranno però sempre visibili alla persona che ha creato la raccolta fondi e all'organizzazione no profit. Se invece si sceglie di mostrare le informazioni relative alla donazione (si può scegliere di mostrare il nome utente, oppure il nome utente e l'importo donato), le informazioni saranno visibili ai follower, oltre che a chi ha creato la raccolta fondi e all'organizzazione no profit.

Mostra i commenti