Come fare Reel su Instagram: una guida passo per passo

Non sapete come fare Reel su Instagram? In questa guida cercheremo di farvi scoprire tutti i segreti per video brevi che vi aiuteranno ad avere successo con i follower
Come fare Reel su Instagram: una guida passo per passo
SmartWorld team
SmartWorld team

Avete un account Instagram e lo utilizzate spesso sia per vedere i contenuti altrui sia per pubblicarne di vostri? Se conoscete il social network di Meta saprete che ci sono diversi modi per pubblicare e condividere foto e video. Oltre ai classici post del feed e alle storie, per esempio, ci sono i Reel

Questi video brevi stanno prendendo sempre più piede su Instagram: sono semplici, veloci, intuitivi e se fatti nel modo giusto sanno davvero essere catchy. Se vi piace questo tipo di contenuto, probabilmente siete alla ricerca di informazioni per poterne creare e pubblicare di vostri. Magari ci avete già provato, ma non ci siete riusciti?

Non vi dovete preoccupare: stiamo per spiegarvi passo dopo passo come fare Reel su Instagram. Dunque,prendetevi un po' di tempo per leggere la nostra guida e procedete man mano che leggete i passaggi, in modo da eseguirli correttamente e non commettere errori nel corso della procedura. Se non volete usare il vostro account principale per fare dei tentativi, potete scoprire qui come creare un secondo account su Instagram, velocemente.

Indice

Come fare Reel su Instagram con video

Se usate Instagram con frequenza vi trovate spesso a guardare, mettere like e magari commentare i Reel. Come abbiamo già detto si tratta di video brevi in cui sono presenti foto, video e musica, molto utilizzati sia dagli influencer che dai normali utenti del social network.

Volete creare dei Reel anche voi e postarli sulla piattaforma? In questa guida vi spiegheremo come fare utilizzando Instagram, ma anche un'app di terze parti. Piccolo appunto però: come avrete già avuto modo di notare, se usate anche la versione pc, Instagram consente di creare i Reel solo dall'applicazione per dispositivi mobili. Dunque, dal computer non è possibile farlo.

Dunque, prendete lo smartphone e procedete così:

  • Avviate Instagram;
  • Fate clic sull'icona + che vedrete in alto nella Home
  • Selezionate la terza opzione, che è appunto Reel
  • Cliccate sulla prima icona a sinistra con le note musicali per scegliere, se volete, la musica di fondo del vostro Reel; potrete selezionare uno dei suggerimenti che appariranno o digitare il titolo di una canzone nella barra di ricerca in alto
  • Premete sulla seconda icona a sinistra partendo dall'alto per scegliere la durata del Reel; di default vedrete 15 secondi e potrete incrementarla fino a 30, 60 o 90
  • Procedete con la terza icona 1x per scegliere la velocità del Reel; le opzione disponibili sono .3x, .5x, 1x, 2x, 3x
  • Fate tap sulla quarta icona per impostare un layout differente per il vostro contenuto
  • Cliccate sull'ultima icona del timer per impostare un countdown prima dell'inizio della registrazione e per impostare una durata differente rispetto a quelle presenti tra le opzioni
  • Fate tap sul tasto circolare che vedrete in basso al centro per iniziare a registrare un video; cliccate sull'icona della foto a sinistra in basso per selezionare dei contenuti direttamente dalla galleria del vostro dispositivo mobile

Se scegliete di registrare un video potrete scegliere uno degli effetti presenti da applicare a tutta la durata del video. Inoltre, Instagram vi dà la possibilità di tagliare ed eliminare parte del video appena fatto. Avete registrato un po' di più? O c'è stato un rumore improvviso nel corso della registrazione? Nessun problema, potrete eliminare dei segmenti di video e unire le restanti parti, o registrarle nuovamente. Come fare? Potrete fare clic sull'icona della freccia che indica a sinistra per rivedere il filmato, così da decidere se c'è una parte che non va. In questo caso potrete premere sull'icona con le forbici o sul cestino per apportare le modifiche necessarie.

Nel caso in cui, invece, foste soddisfatti del vostro filmato e volete aggiungere una parte alla fine non dovete fare altro che premere nuovamente il tasto circolare al centro in basso. Alla fine della registrazione, quando il risultato è quello che volevate, potete fare clic sul comando Anteprima.

In questo momento siete nella parte relativa alla personalizzazione del video. Qui, adesso, potreste aggiungere del testo che apparirebbe sulle immagini, con un clic sulla voce Aa; potreste inserire una voce fuori campo sulle immagini che scorrono, con un tap sull'icona del microfono.

Una volta terminato con le varie aggiunte al vostro Reel potrete fare clic sul comando Avanti. Questo è il momento di aggiungere una didascalia che descriva le immagini contenute nel Reel, una descrizione divertente per i vostri follower. Non dimenticate di muovere la levetta della voce Condividi anche nel Feed su ON per avere il Reel pubblicato sul vostro profilo come post. A questo punto potrete confermare la condivisione con un clic sul comando Condividi.

Come fare Reel su Instagram con foto

Volete creare un Reel selezionando solo delle foto? Chiaramente è possibile, ne avrete già visti molti sul social network di Meta. Non è obbligatorio, infatti, che i Reel contengano solo dei video. Le foto presenti nella vostra galleria saranno perfette per crearne uno tutto vostro e condividerlo sul vostro profilo Instagram. Non sapete come fare? Seguite le istruzioni che stiamo per illustrarvi passo dopo passo. Dunque, procedete così:

  • Prendete il dispositivo mobile su cui avete l'app di Instagram installata e sbloccatelo in caso sia necessario
  • Trovate l'app del social network
  • Fate tap sull'icona per avviarla
  • Scrivete le vostre credenziali scelte in fase di registrazione
  • Cliccate su Accedi
  • Selezionate l'icona con il segno + che si trova in alto nella Home
  • Premete sulla terza voce, Reel
  • Personalizzate il vostro Reel scegliendo la musica di sottofondo, la durata, la velocità, il layout, il timer e il filtro; potrete seguire le istruzioni presenti nel paragrafo precedente
  • Fate clic sull'icona che si trova in basso a sinistra per accedere alla vostra galleria
  • Selezionate le immagini che volete inserire nel vostro Reel
  • Premete sul tasto Avanti che si trova in basso a destra
  • Fate tap sul comando Anteprima per visualizzare il Reel prima della sua pubblicazione
  • Procedete con le modifiche in caso vogliate aggiungere una scritta (icona Aa), una voce di sottofondo (icona con il microfono), degli effetti (icona con le tre stelle), etc.
  • Premete su Avanti

Scrivete una didascalia, una frase divertente che descriva le immagini contenute che possa accompagnare il vostro Reel. Impostate la levetta sull'azzurro in caso voi vogliate pubblicarlo anche nel vostro feed. Procedete ad aggiungere un luogo, a taggare delle persone e, in seguito, cliccate su Avanti. Poi confermate con un tap su Condividi e il Reel andrà online.

Come fare Reel su Instagram con app di terze parti

Avete già creato i vostri primi Reel, ma volete dei risultati più professionali? Il modo per ottenere Reel di qualità migliore è quello di utilizzare delle app di terze parti. L'editor di Instagram funziona molto bene, come avete potuto vedere. Consente di girare dei video al momento, tagliarli, aggiungere foto, personalizzare con musica, scritte, sticker e molto altro. Tuttavia, esistono delle applicazioni che possono tornarvi utili se volete un risultato più accattivante. Le app a vostra disposizione sono diverse e ce ne sono di gratuite, sia per dispositivi Android che Apple. Esistono delle versioni base gratuite che potrete scaricare dall'App Store o dal Play Store, a seconda del dispositivo che possedete. Dovrete solo installarle e creare un account. In seguito potete iniziare a creare i Reel per Instagram.

Canva

L'app per creare Reel di Instagram per eccellenza è Canva. Come fare? Dovete solo scegliere la categoria Video Reels per Instagram dalla pagina principale dell'applicazione e scegliere tra i template presenti già impostati o crearne di nuovi a proprio piacimento. Anche quelli che sono già caricati sull'app possono essere modificati e personalizzati secondo i vostri gusti. Dopo aver terminato, potrete scaricare il filmato con un tap sull'icona della freccia che vedrete in alto a destra, poi selezionare Salva come, impostare il formato MP4 e cliccare nuovamente su Scarica. A questo punto, se avete seguito i passaggi correttamente il video si troverà nella vostra galleria. Per procedere, non vi resta che aprire Instagram e caricare il video nella sezione dedicata ai Reel.

InShot

Altra alternativa tra le app di terze parti per fare Reel su Instagram è InShot. Si tratta di un'applicazione molto completa e che, così come la precedente, ha una versione completamente gratuita a disposizione per voi. Consente di poter modificare video e foto in maniera semplice e con risultati davvero di qualità, senza dover essere degli esperti di tecnologia. Una volta scaricata troverete numerosi template da poter utilizzare e inserire nei vostri video per creare dei Reel accattivanti. Potrete personalizzare i vostri contenuti con vari sticker ed effetti, oltre alle canzoni, registrazioni o effetti sonori. Inoltre, troverete un regolatore di velocità, in modo tale da concentrare più immagini o video nel limite di tempo dei Reel. 

Mostra i commenti