Come formattare un computer

Come formattare un computer
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

A volte può capitare che i nostri computer non si comportino come dovrebbero: sono lenti, alcuni programmi vanno in crash, sono bollenti e con la ventola che gira a tutto spiano, oppure si fermano (vanno in freeze). Un vecchio adagio recita "se non funziona, riavvia. Se non funziona ancora, riavvia con più forza!", ma non sempre si riesce a risolvere in questo modo.

Ecco quindi che l'unica soluzione può essere ripristinare il PC, fisso o portatile che sia, ai dati di fabbrica, procedura necessaria anche in caso abbiate deciso di venderlo e ovviamente non potete farlo con tutti i vostri dati e programmi installati sopra. Ma come formattare un computer? In questa guida risponderemo a questa domanda, sia per varie versioni di Windows (Windows 11, Windows 10 e Windows 7) che per Mac o situazioni particolari come in caso si debba farlo dal BIOS o nel caso estremo si debba ripristinare un computer bloccato.

Qualunque sia la vostra situazione, prima di formattare il proprio computer dovete effettuare un backup (anzi, avreste già dovuto farlo da tempo, e in doppia copia quindi è questa è una buona scusa per iniziare). Ci sono vari modi per farlo a seconda del vostro sistema operativo.

Windows propone lo strumento integrato Cronologia file:

  1. cliccate su tasto Windows
  2. selezionate Impostazioni
  3. cliccate su Aggiornamenti e sicurezza
  4. selezionate Backup

Oppure potete salvare sul cloud grazie a OneDrive, o ancora rivolgervi a programmi di terze parti, che consentono personalizzazioni molto più estese. Per quanto riguarda macOS, lo strumento integrato è Time Machine, che salva in automatico immagini del vostro sistema su un disco esterno. Per abilitarlo, fate come segue (dopo aver collegato un disco):

  1. cliccate sul menu Apple in alto a sinistra (icona a forma di mela morsicata)
  2. selezionate Preferenze di sistema...
  3. cliccate su Time Machine
  4. selezionate il disco su cui effettuare il backup e se volete backup automatici

Come formattare un computer nel 2022

Come formattare un computer Windows

Una volta effettuato almeno un backup (meglio effettuarne sempre due, e in luoghi diversi), vediamo ora come formattare il vostro PC Windows, sia fisso che portatile, a seconda della versione che state usando.

Come formattare un computer Windows 11

Iniziamo la nostra guida con l'ultima versione del sistema operativo di Microsoft, Windows 11. Sicuramente vi sarete chiesti come formattare e reinstallare il sistema operativo senza possedere un CD, ma da Windows 10 si può farlo grazie alla funzionalità dedicata che non richiede dischi o supporti di altro tipo. Inoltre potete scegliere se ripristinare il sistema operativo senza perdere i vostri dati oppure cancellando tutto.

  1. Aprite le Impostazioni (cliccando sul tasto Windows e poi selezionando l'icona a forma di ingranaggio)
  2. Cliccate su Sistema 
  3. Selezionate Ripristino
  4. Cliccate sul tasto Ripristina PC accanto all'opzione Ripristina questo PC.
  5. A questo punto potete scegliere 
    • Mantieni i miei file, per riportare il sistema operativo alle impostazioni di fabbrica eliminando programmi e impostazioni ma senza cancellare tutti i dati. Scegliete questa opzione per risolvere un problema
    • Rimuovi tutto, per formattare il computer, cancellare tutto il contenuto e reinstallare Windows 11. Scegliete questa opzione se non c'è rimedio o se volete cancellare i vostri dati per vendere il PC

come formattare il computer
  1. Ora potete scegliere come reinstallare Windows
    • Download da cloud, per scaricare il sistema operativo direttamente dai server di Microsoft (più lento, in base alla vostra connessione internet)
    • Reinstallazione locale, per installare Windows dalla memoria locale
  2. Scegliete l'opzione che preferite
  3. Ora potete scegliere alcune impostazioni aggiuntive. Per esempio se volete rimuovere i dati e volete essere sicuri che vengano sovrascritti (e quindi non siano recuperabili) selezionate Pulisci dati. Potete ancora scegliere se scaricare Windows o meno, e se cancellare altri dischi.
  4. Cliccate su Avanti 
  5. Nella schermata che vi appare verranno ricapitolate le vostre scelte

come formattare il computer
  1. Se avete selezionato Conserva i miei file, potete consultare un elenco di app che verranno rimosse con il ripristino.
  2. Cliccate su Ripristina per iniziare la formattazione del disco o il ripristino del sistema operativo. Il computer si riavvierà un po' di volte. 
  3. A questo punto potete accedere nuovamente a Windows o ripristinare un backup.

Come formattare un computer Windows 10

Reinstallare Windows 10 è grossomodo uguale a quanto visto con Windows 11. 

  1. Cliccate sul menu Start in basso a sinistra
  2. Cliccate su Impostazioni
  3. Cliccate su Aggiornamento e Sicurezza 
  4. Selezionate Ripristino
  5. Di fianco a Reimposta il PC cliccate su Inizia
  6. A questo punto potete scegliere 
    • Mantieni i miei file, per riportare il sistema operativo alle impostazioni di fabbrica eliminando programmi e impostazioni ma senza cancellare tutti i dati. Scegliete questa opzione per risolvere un problema
    • Rimuovi tutto, per formattare il computer, cancellare tutto il contenuto e reinstallare Windows 11. Scegliete questa opzione se non c'è rimedio o se volete cancellare i vostri dati per vendere il PC

Come formattare un computer Windows 10
  1. Ora potete scegliere come reinstallare Windows
    • Download da cloud, per scaricare il sistema operativo direttamente dai server di Microsoft (più lento, in base alla vostra connessione internet)
    • Reinstallazione locale, per installare Windows dalla memoria locale
  2. Scegliete l'opzione che preferite
  3. Ora potete scegliere alcune impostazioni aggiuntive, come se reinstallare le app preinstallate oppure ancora scegliere se scaricare Windows o meno.
  4. Cliccate su Avanti 
  5. Nella schermata che vi appare verranno ricapitolate le vostre scelte
Come formattare un computer Windows 10
  1. Se avete selezionato Conserva i miei file, potete consultare un elenco di app che verranno rimosse con il ripristino.
  2. Cliccate su Ripristina per iniziare la formattazione del disco o il ripristino del sistema operativo. Il computer si riavvierà un po' di volte. 
  3. A questo punto potete accedere nuovamente a Windows o ripristinare un backup.

Come formattare un computer Windows 7

Windows 7 non è più supportato da tempo, ma una discreta fetta di utenti non vuole rinunciare a un sistema stabile e per vari motivi ha deciso di non aggiornare a Windows 10. Per formattare un computer con Windows 7, avrete bisogno di un DVD o di un'unità USB con il disco di avvio.

In caso un disco non sia disponibile, potete utilizzare Ripristino configurazione di sistema o Ripristino all'avvio per ripristinare il computer a un momento precedente o per riparare potenziali errori. Inoltre formattando un computer con Windows 7 tutti i dati presenti saranno persi.

In caso abbiate il DVD di avvio originale, assicuratevi di avere il codice Product Key. Ora potete avviare la formattazione del computer.

  1. Inserite il DVD di avvio o l'unità USB nel computer
  2. Riavviate il computer
  3. Il computer dovrebbe chiedervi di premere un tasto per avviare da DVD/USB (se non succede, dovete cambiare la sequenza di avvio del computer dal BIOS)
  4. Ora apparirà la schermata di installazione di Windows 7
  5. A questo punto impostate la lingua su Italiano
  6. Cliccate su Avanti
  7. Cliccate su Installa
  8. Cliccate su Avanti
  9. Accettate le condizioni di licenza
  10. Cliccate su Avanti
  11. Per avviare un'installazione da zero, cliccate su Personalizzata
  12. Scegliete la partizione o il disco su cui volete installare Windows 7
  13. Cliccate su Opzioni unità in basso a destra
  14. Cliccate su Formatta 

Come formattare un computer Windows 7
  1. La procedura cancellerà tutti i dati della partizione
  2. Cliccate su OK
  3. Cliccate su Avanti
  4. Ora il computer si riavvierà più volte
  5. Alla fine, dovrete procedere con la configurazione iniziale
  6. Digitate un nome utente e una password e soprattutto il Product Key di Windows 7 nell'apposito spazio. Seguite le istruzioni a schermo

Come formattare un computer dal BIOS

Può capitare che non si riesca a formattare un computer Windows perché non si riesce ad avviarlo. In questo caso potete provare delle soluzioni alternative. Prima però chiariamo subito una cosa: non si può formattare il computer direttamente dal BIOS, ma si può accedere alle opzioni di ripristino avanzate che consentono di effettuare delle operazioni come il ripristino automatico. Vediamo come fare.

  1. Provate ad accendere il computer per due volte consecutive
  2. Al terzo tentativo, dovrebbe apparire la scritta Preparazione del ripristino automatico e poi Diagnostica del PC in corso
  3. Vi apparirà una pagina azzurra con le opzioni relative al ripristino del computer
  4. Cliccate su Opzioni avanzate 
  5. Cliccate su Risoluzione dei problemi
  6. Potete scegliere tra le varie opzioni come
    • Ripristino all'avvio
    • Disinstalla gli aggiornamenti
    • Reimposta il PC o Ripristino del sistema

Come formattare un computer dal BIOS
  1. Selezionando Impostazioni di avvio si accede alla modalità provvisoria per correggere eventuali problemi

Se il computer non dovesse ancora avviarsi, potete creare un disco di avvio da USB o DVD con il Media Creation Tool di Windows (da un altro computer ovviamente).

  1. Scaricate Windows 10 da qui o Windows 11 da qui
  2. Avviate il file e cliccate su
  3. Cliccate su Accetta
  4. Cliccate su Crea supporti di installazione (unità flash USB, DVD o file ISO per un altro P)
  5. Cliccate su Avanti
  6. Deselezionate Usa le opzioni consigliate per questo PC
  7. Dai menu specificate Lingua Edizione e Architettura del vostro PC
  8. Cliccate su Avanti
  9. Per realizzare un'unità USB avviabile, collegatene una al computer 
  10. Selezionate Unità flash USB
  11. Cliccate su Avanti
  12. Selezionate l'unità
  13. Cliccate su Avanti
  14. Collegate l'unità USB al computer che non riuscite ad avviare
  15. Accendete il computer
  16. Se tutto va bene, apparirà la scritta Premere un tasto per avviare da DVD/USB (in caso non accada, dovete cambiare le impostazioni di avvio da BIOS)
  17. Premete un tasto
  18. Il programma di installazione si avvierà
  19. Selezionate lingua, ora e layout della tastiera
  20. Cliccate su Avanti

  1. Cliccate su Ripristina il computer
    • scegliete se ripristinare senza cancellare i dati
    • oppure se formattare totalmente il disco
  2. Se scegliete la seconda ipotesi, cliccate su Installazione personalizzata
  3. Selezionate il disco o la partizione su cui installare Windows
  4. Cliccate su Formatta
  5. Cliccate su OK

Come formattare un Mac

Vediamo come formattare un Mac (fisso o MacBook), sia che vogliate venderlo o mandarlo in assistenza sia che abbia dei problemi che non riuscite a risolvere. La procedura da seguire è differente a seconda che il vostro Mac abbia un Apple Silicon o un processore Intel con o senza chip di sicurezza T2. Ovviamente prima di effettuare questa procedura assicuratevi di avere almeno un backup con Time Machine come spiegato all'inizio della guida.

Come formattare Mac con Apple Silicon o con processore Intel con chip di sicurezza T2

Se sul Mac è installato macOS Monterey, potete formattare il computer dalle Preferenze di Sistema, ma se avete usato Boot Camp per installare Windows, prima di procedere disinstallate Windows con Boot Camp e rimuovete la partizione, altrimenti riceverete un messaggio di errore.

  1. Selezionate il menu Apple in alto a sinistra
  2. Cliccate su Preferenze di sistema...
  3. Cliccate sul menu di Preferenze di sistema in alto nella barra dei menu
  4. Selezionate Inizializza contenuto e impostazioni
  5. A questo punto si aprirà Assistente Inizializzazione
  6. Inserite la vostra password
  7. Scegliete se creare un backup o cliccate su Continua in basso a destra

Come formattare Mac

Fonte: Apple

  1. Cliccate su Continua per rimuovere i dati elencati
  2. Cliccate su Continua
  3. Cliccate su Inizializza contenuti e impostazioni
  4. Il Mac si riavvierà e potrebbe essere necessario ristabilire la connessione con tastiera e mouse Bluetooth
  5. Selezionate la rete Wi-Fi a cui connettervi (o collegate un cavo di rete)
  6. Alla fine apparirà la schermata Attiva il Mac
  7. Cliccate su Riavvia
  8. A questo punto potete scegliere se riconfigurare il computer o meno

Qui trovate la guida ufficiale.

Come formattare Mac

Fonte: Apple

Come formattare Mac con processore Intel senza chip di sicurezza T2 o non aggiornato a macOS Monterey

  1. In caso usiate macOS Mojave o precedenti, dovete uscire da iTunes
  2. Aprite iTunes
  3. Cliccate su Account dalla barra dei menu
  4. Selezionate Autorizzazioni
  5. Cliccate su Rimuovi l'autorizzazione da questo computer
  6. Inserite il vostro ID Apple e password
  7. Uscite da iCloud
  8. Se usate macOS Catalina o versioni successive,
    1. Cliccate sul menu Apple in alto a sinistra
    2. Selezionate Preferenze di sistema
    3. Cliccate su ID Apple
    4. Selezionate Panoramica
    5. Cliccate su Esci
  9. Se usate una versione precedente di macOS
    1. Cliccate su menu Apple in alto a sinistra
    2. Cliccate su Preferenze di sistema
    3. Cliccate su iCloud
    4. Cliccate su Esci
  10. Uscite da iMessage
  11. Aprite l'app Messaggi
  12. Cliccate su Preferenze dalla barra dei menu
  13. Cliccate su iMessage
  14. Selezionate Esci
  15. Ora dovete spegnere il Mac
  16. Riaccendetelo e premete immediatamente, tenendoli premuti, i tasti Comando (⌘) e R finché non viene visualizzato un logo Apple o un'altra immagine. 
  17. Inserite la password di amministratore. 
  18. Dalla finestra Utility selezionate Utility Disco
  19. Cliccate su Continua

Come formattare Mac

Fonte: Apple

  1. Selezionate Macintosh HD nella barra laterale di Utility Disco (se non lo vedete scollegate tutti i dischi esterni e riprovate)
  2. Cliccate su Inizializza nella barra degli strumenti
  3. Inserite i dettagli richiesti:
    • Nome: Macintosh HD
    • Formato: APFS o Mac OS esteso (journaled), come consigliato da Utility Disco
  4. Cliccate su Inizializza o su Inizializza gruppo di volumi

Come formattare Mac

Fonte: Apple

  1. Inserite il vostro ID Apple
  2. Al termine dell'inizializzazione, selezionate tutti gli altri volumi interni elencati nella barra laterale e cliccate su Elimina volume (-) nella barra degli strumenti (non Macintosh HD o Macintosh HD - Data) 
  3. Uscite da Utility Disco.
  4. Se volete, selezionate Reinstalla macOS nella finestra delle utility
  5. Cliccate su Continua e seguite le istruzioni

Qui trovate la guida completa.

Come formattare un computer bloccato

Se non riuscite ad accedere al computer e volete sapere come formattare un computer bloccato, potete provare o seguendo la guida come formattare un computer da BIOS, oppure seguire una di queste alternative.

Come formattare un computer bloccato da Risoluzione dei problemi (Windows 10 e 11)

  1. Cliccate sul pulsante di accensione nella schermata di accesso mentre tenete premuto il pulsante Maiusc
  2. Selezionate Risoluzione dei problemi
  3. Cliccate su Ripristina questo PC.
  4. Scegliete Rimuovi tutto e reinstalla Windows

come formattare un computer bloccato

Come formattare un computer bloccato da Opzioni di avvio avanzate (Windows 7)

Se avete un computer con Windows 7, potete ripristinare le impostazioni di fabbrica senza password amministratore utilizzando l'opzione "Ripara il tuo computer" dal menu Opzioni di avvio avanzate.

  1. Riavviate il tuo computer (portatile o fisso)
  2. Quando appare il logo, premere ripetutamente il tasto F8 fino ad entrare nel menu Opzioni di avvio avanzate.
  3. Selezionate l'opzione Ripara il tuo computer
  4. Premete Invio
  5. Viene visualizzata la schermata Opzioni di ripristino del sistema
  6. Scegliete il layout della tastiera e cliccate su Avanti
  7. Cliccate su Ripristino configurazione di sistema, che ripristinerà le impostazioni di fabbrica del computer

come formattare un computer bloccato

Come formattare un computer bloccato usando la partizione di Ripristino

Molti computer sono dotati di una partizione di ripristino preinstallata da utilizzare per eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica sul laptop in caso di problemi. 

  1. Accendete il computer e premete ripetutamente il tasto corrispondente nella schermata di avvio
    • Acer: Alt+F10
    • Asus: F9
    • Dell: F8
    • HP: F11
    • Lenovo: F11
    • Samsung: F4
    • Sony: F10
    • Toshiba: 0 (non nel tastierino numerico)
  2. A questo punto vi troverete nella partizione di ripristino o Recovery Manager dove trovate una guida specifica su come ripristinare il computer alle impostazioni di fabbrica. Qui sotto per esempio c'è l'interfaccia di HP.
  3. Sotto Ho bisogno di aiuto immediatamente
  4. Selezionate Ripristino del sistema

come formattare un computer bloccato
  1. Seguite le istruzioni per ripristinare il computer alle condizioni originali e, una volta completato il ripristino, riavviate il PC per arrivare alla schermata di configurazione iniziale.

Mostra i commenti