Come funziona Google Alert

Site curiosi di sapere come funziona Google Alert? Nei paragrafi di questa guida vi spieghiamo di cosa si tratta e come usarlo.
SmartWorld team
SmartWorld team
Come funziona Google Alert

Siete appassionati di un determinato argomento e cercate sempre le ultime notizie a riguardo? Per alcuni si tratta di sport, per altri di politica, c'è chi cerca sempre delle nuove ricette. Indipendentemente dal tipo di ricerche che fate in rete, c'è un servizio che sicuramente vi sarà utile e da cui trarrete benefici. Si chiama Google Alert, un sistema che vi manda in modo automatico le ultime notizie relative a un determinato argomento, scelto da voi, senza doverle cercare ogni volta. Comodo, non è vero? Se non l'avete mai sentito e vi abbiamo incuriosito con questa breve spiegazione introduttiva, o già lo conoscevate e volete saperne di più, allora continuate a leggere. Nei prossimi paragrafi vi forniremo tante informazioni a riguardo e vi diremo come si utilizza.

Se state ancora leggendo, allora vi consigliamo di ritagliarvi un po' di tempo da dedicare alla lettura di questa nostra guida che abbiamo scritto proprio per voi.

In questo modo riuscirete subito a capire come funziona Google Alert e se questo servizio di Google può fare al caso vostro. Inoltre, perché non seguire le nostre indicazioni proprio mentre le leggete? Così facendo potrete attivarlo subito, se siete interessati, scegliendo un argomento a voi caro. Dunque, siete pronti per iniziare?

Indice

Che cos'è Google Alert

Come dicevamo, Google Alert è un servizio dell'azienda americana, che stato ideato è realizzato per inviare direttamente al vostro indirizzo email le ultime notizie relative a un determinato argomento. Questo viene scelto dall'utente che lo utilizza in base ai suoi interessi. Cercare delle news in rete, navigando tra i vari siti, può risultare dispendioso in termini di tempo e non sempre gli articoli sono soddisfacenti. Con l'utilizzo di Google Alert avrete la possibilità di restare informati sui temi che più vi interessano senza dover fare alcuno sforzo.

Potrete indicare sulla pagina del servizio una parola chiave e attendere che le news arrivino direttamente sull'indirizzo di posta elettronica che avrete indicato. Adesso che avete le idee un po' più chiare, andiamo a vedere insieme come funziona e come fare per attivare Google Alert in poche e semplici mosse. 

Come funziona Google Alert

Prima di procedere, vogliamo sottolineare che per utilizzare Google Alert è necessario avere un'email di Google. Dunque, se non l'avete potrete procedere alla sua creazione. Questo servizio potrà essere utilizzato sia dal computer che da dispositivi mobili. Non esiste un'applicazione in questo momento, ma da smartphone e tablet si può tranquillamente accedere alla versione mobile del sito web. Prima di tutto accedete alla pagina principale del servizio. Nel campo Crea un pulsante di avviso, presente in alto sullo schermo, dovrete digitare la parola chiave dell'argomento che vi interessa e di cui volete ricevere delle notizie. Ingrandite la sezione Mostra opzione del menù e selezionate le impostazioni che vi interessano, relative agli Alert che andrete a ricevere.

Potrete indicare la frequenza degli avvisi tra: Appena possibile, Al massimo una volta al giorno, Al massimo una volta a settimana, e anche le fonti che vi interessa controllare: News, Blogs, Web, Video, Libri, Discussioni, Finanza.

Indicate poi l'italiano come lingua dei risultati (o la lingua che vi interessa) e le regioni a cui le notizie faranno riferimento, optando per Italia, altri Paesi o Tutte le regioni. Nel menù a tendina Invia tramite potrete indicare se volete ricevere le notizie sul vostro indirizzo email, oppure creare un feed RSS specifico a cui poter accedere per tenervi informati. Al termine, premete sulla voce Crea avviso. Dopo aver impostato Google Alert in base ai vostri interessi e alle vostre necessità potrete accedere nuovamente per apportare delle modifiche. In che modo? Accedere alla pagina principale di Google Alert ed effettuate l'accesso con l'account Google usato in precedenza. Andate poi nella sezione I miei avvisi e potrete rimuoverli con un clic sull'icona del cestino, oppure modificare le varie impostazioni con un clic sull'icona della matita e aggiornare i vari campi.

Altre guide su Google