Come giocare gratis a Fortnite

Come giocare gratis a Fortnite
SmartWorld team
SmartWorld team

Quello di Fortnite sembra un successo senza fine. A distanza di 5 anni dal lancio sul mercato dei videogiochi, lo sparatutto in terza persona sviluppato da People Can Fly e pubblicato da Epic Games per console da salotto e PC continua infatti a riscuotere successo senza soluzione di continuità. Con una novità da segnalare. Da qualche giorno Microsoft ha reso possibile la navigazione gratuita sul proprio servizio di cloud gaming di Fortnite.

Già disponibile in modalità free-to-play su console e computer, Fortnite si è affermato come il battle royale più popolare degli ultimi anni. Ora sta facendo il suo ingresso nel cloud grazie a Microsoft e al suo Xbox Cloud Gaming incluso nel Game Pass. Normalmente a pagamento, il servizio è aperto a chiunque voglia giocare a Fortnite, anche senza un abbonamento Xbox Game Pass. Ecco la procedura da seguire per poter giocare a Fortnite sul proprio smartphone tramite Xbox Cloud Gaming.

Fortnite, per giocare gratis occorre creare un account

Il primo passo per giocare gratis a Fortnite è creare un primo account Epic Games e un secondo Microsoft. Per farlo, occorre andare su questa pagina nel caso di Epic Games e su questa altra pagina in relazione a Microsoft tramite il browser Safari su iOS o Google Chrome su Android. A tal proposito, è utile sapere quali sono i dispositivi abilitati per i browser supportati con Xbox Cloud Gaming.

A questo punto andare alla homepage di Xbox Cloud Gaming, accedere con il proprio account Microsoft facendo clic sull'immagine del profilo vuota e iniziare a divertirsi con Fortnite tramite il cloud gaming. In relazione all'esperienza d'uso, occorre utilizzare i controlli touch o collegare un gamepad. Non è quindi richiesta all'utente l'installazione di alcun software poiché tutto avviene online, dal primo all'ultimo minuto.

Come trovare Fortnite sullo store

Qualche difficoltà supplementare può presentarsi nel caso in cui Fortnite non venga subito visualizzato al momento della ricerca nel market online.

Per trovare più facilmente il gioco, è anche possibile aggiungere la pagina Xbox Cloud Gaming alla schermata iniziale, utilizzando le impostazioni del browser. Tutto quello che bisogna fare è cliccare sull'icona corrispondente per accedere al gioco senza dover effettuare nuovamente il login.

Perché Fortnite è stato integrato nel Xbox Cloud Gaming

Se Fortnite è già disponibile su quasi tutti i dispositivi più utilizzati dagli utenti di tutto il mondo, che senso ha averlo integrato con Xbox Cloud Gaming? Ci sono due ragioni. La prima è che il gioco fino a questo momento non era più disponibile su smartphone Android e iOS già molto prima della causa tra Apple e Epic Games. Per quanto riguarda Android però non è del tutto esatto: il gioco non è più fra quelli presenti sul Play Store, ma è possibile scaricarlo e installarlo manualmente dal sito ufficiale.

La nuova modalità consente quindi ai giocatori in mobilità di rimettere le mani sul titolo di Epic Games e allo stesso tempo ricominciare senza perdere i propri progressi a distanza dall'ultima sfida. Il secondo motivo è che il cloud gaming consente di ottenere giochi di qualità superiore rispetto all'esperienza su PC, console o smartphone. Xbox Cloud Gaming si basa sulle prestazioni di Xbox Series X, attualmente la console più potente sul mercato.

Quali prospettive per Xbox Cloud Gaming

Di interessante ci sono anche le parole di Catherine Gluckstein, Head of Product & Strategy, Xbox Cloud Gaming, secondo cui "come parte della nostra missione di portare la gioia e la comunità del gioco ai giocatori ovunque si trovino e di rendere il gioco più accessibile alle persone di tutto il mondo".

Si dichiara "entusiasta di annunciare che abbiamo stretto una partnership con Epic Games per rendere Fortnite disponibile gratuitamente sui dispositivi abilitati per i browser supportati con Xbox Cloud Gaming (Beta) in 26 paesi".

E infine: "Stiamo iniziando con Fortnite e cercheremo di portare più giochi free-to-play che le persone amano in futuro. È un passo importante aggiungere un titolo Free-to-Play al catalogo di cloud gaming mentre continuiamo il nostro viaggio nel cloud".

L’opzione dell’abbonamento a Xbox Game Pass Ultimate

Per sfruttare in pieno tutte le potenzialità di Xbox Cloud Gaming, al di là della possibilità offerta oggi per giocare gratis a Fornite, occorre abbonarsi a Xbox Game Pass Ultimate.

Sul cloud è disponibile un'ampia varietà di giochi, da provare su PC, console e persino dispositivi mobile. Molti sono compatibili con i controlli touch per giocare in movimento.

C'è un'ultima opzione per giocarlo sempre in streaming: GeForce NOW di NVIDIA. Sul servizio di streaming di casa NVIDIA è da poco stata introdotta la versione Touch del videogioco, giocabile quindi anche senza l'ausilio di un controller. Vi servirà un account NVIDIA e uno Epic Games da collegare al servizio, che è accessibile gratuitamente anche se con delle limitazioni. Vi spieghiamo tutto nel dettaglio in questo articolo dedicato.

Mostra i commenti