Ecco come installare i quadranti del Pixel Watch su qualunque smartwatch con Wear OS 3

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Ecco come installare i quadranti del Pixel Watch su qualunque smartwatch con Wear OS 3

Nella nostra recensione, avevamo provato un sentimento ambivalente verso il Google Pixel Watch, il primo smartwatch della GrandeG. Ottimo software, bel design, ma scarsa autonomia e prezzo alto, senza considerare che non è venduto in Italia

Una cosa lo distingue dagli altri dispositivi, però: i 18 quadranti esclusivi (potete vederli tutti in fondo all'articolo), che qualcuno potrebbe voler installare sul proprio orologio per avere un assaggio del wearable made in Google. Fortunatamente, grazie alla natura aperta di Android, ora potete installarli, a patto che abbiate uno smartwatch con Wear OS 3 come Galaxy Watch 4 o Galaxy Watch 5. Vediamo come.

Segui AndroidWorld su News

Come installare i quadranti del Pixel Watch su uno smartwatch con Wear OS 3

  1. Per prima cosa, dovete scaricare il pacchetto APK che contiene i quadranti. Cliccate su questo link (che rimanda ad APKMirror) e successivamente cliccate sul pulsante di download di fianco alla versione più recente dell'app
  2. Ora dovete usare ADB per installare l'app sull'orologio. Se non sapete cosa sia, qui trovate le nostre guide su come installarlo su Windows, Linux e macOS.
  3. Spostate l'APK appena scaricato nella stessa directory degli strumenti della piattaforma ADB e rinominatelo con un nome più facile da scrivere, tipo quadranti. Per rinominarlo:
    1. Cliccateci sopra con il pulsante destro del mouse
    2. Selezionate Rinomina
    3. Scrivete il nuovo nome, per esempio quadranti
  4. Prendete il vostro smartwatch e aprite l'app Impostazioni
  5. Andate alla scheda Sistema e poi su quella che riporta le informazioni sul software
  6. Toccate la versione del software diverse volte finché non appare la scritta Modalità sviluppatore abilitata

Fonte: XDA Developers

  1. Tornate al menu Impostazioni
  2. Selezionate la voce Opzioni sviluppatore
  3. Toccate l'interruttore accanto alla scritta debug ADB per abilitarlo
  4. Abilitate l'opzione Debug tramite Wi-Fi
  5. Se lo smartwatch è connesso al Wi-Fi (in caso non lo sia, connettetelo), vi mostrerà subito sotto l'indirizzo IP. Prendetene nota
  6. Ora passate al PC. Connettetelo alla stessa rete Wi-Fi
  7. Aprite una finestra di comando dalla stessa directory degli strumenti della piattaforma ADB, dove c'è anche l'APK dei quadranti. Questo può essere fatto tenendo premuto Maiusc e facendo clic con il pulsante destro del mouse all'interno della cartella, quindi cliccate sull'opzione "Apri finestra di comando qui". (Alcuni utenti di Windows 10 potrebbero visualizzare "PowerShell" invece di "finestra di comando").
  8. Inserite il seguente comando (potete vedere un esempio nella prima riga dell'immagine sotto)
    • adb connect [indirizzo IP]
  9. Premete Invio

Fonte: XDA Developers

  1. Sullo smartwatch apparirà un messaggio che vi chiede se desiderate consentire il debug. Selezionate
    • OK per consentirlo una volta sola 
    • Consenti sempre da questo computer se non si desidera ripetere il processo.
  2. Assicuratevi che l'APK sia nella stessa directory degli strumenti della piattaforma ADB e digitate il seguente comando ADB. Ecco perché l'abbiamo rinominata, così è più facile da scrivere. Al posto di "indirizzo IP" dovete mettere il vostro indirizzo IP
    • adb -s "indirizzo IP" install quadranti.apk
  3. Completata l'installazione, dovreste vedere la scritta "Success" nella finestra del prompt dei comandi
  4. Ora disconnettetevi da ADB utilizzando il seguente comando
    • adb disconnect
  5. Disabilitate il debug ADB sullo smartwatch.
  6. Ora dovreste vedere i nuovi quadranti di Pixel Watch nell'app sullo smartphone che consente di selezionare i quadranti, per esempio l'app Wearable di Samsung

Fonte: XDA Developers

Qui sotto potete vedere tutti i quadranti del Pixel Watch.

Mostra i commenti