Come nascondere app su iPhone in modo semplice

In questa guida vedremo come si fa a nascondere app su iPhone, sia singola che in gruppo
Come nascondere app su iPhone in modo semplice
SmartWorld team
SmartWorld team

Nascondere app su iPhone è certamente un ottimo modo per organizzare al meglio le varie schermate del nostro smartphone. Soprattutto per chi ha scaricato tante applicazioni sul cellulare e utilizza diversi widget, fare ordine nella schermata principale consente di accedere rapidamente a qualsiasi applicazione.

Ci sono tanti modi per modificare la schermata iniziale di iPhone. Quello più semplice (e probabilmente più conosciuto) è spostare le applicazioni in cartelle. Tuttavia, il sistema operativo iOS offre un'altra soluzione ancora più incisiva: nascondere completamente le app dalla schermata iniziale. 

Al pari di Android, anche su iPhone (oltre che ovviamente su iPad) è perciò possibile eliminare dalla "vista" qualsiasi applicazione, senza eliminarle completamente dal dispositivo o cancellarne i relativi dati. Inoltre, è possibile anche nascondere le app dalla ricerca per una maggiore privacy, soprattutto in caso di device condiviso con altri utenti.

In questo articolo vedremo quindi come si fa nascondere le app su iPhone senza disinstallarle, prendendo come riferimento due semplicissimi modi messi a disposizione da iOS.

È possibile, infatti, nascondere le app una per una, oppure un'intera pagina di app in una volta sola. 

Questo suggerimento è molto utile per evitare di "appesantire" troppo la schermata iniziale di iPhone, mettendo di canto quelle applicazioni che magari non utilizziamo molto spesso o che vogliamo togliere dalla "vista" di qualcuno. 

Vi diciamo subito che le app nascoste verranno inserite nella "Libreria app", vale a dire un elenco con tutte le app installate su iPhone o iPad che è possibile raggiungere scorrendo verso destra fino all'ultima pagina della schermata iniziale. Di conseguenza, per "recuperare" l'app nascosta, vi basterà dapprima entrare nella Libreria app e poi cliccare sulla relativa icona.  

Prima di entrare nel "cuore" del discorso, vi suggeriamo di leggere il nostro approfondimento su come trovare iPhone con Apple Watch: siamo certi che questa procedura vi tornerà molto utile. 

Indice

Come nascondere icona app su iPhone

Come vi abbiamo anticipato, ci sono due modi per nascondere app su iPhone.

Senza perderci in ulteriori chiacchiere, vediamo innanzitutto come nascondere una singola app su iPhone o iPad.

Ovviamente, la prima cosa da fare è sbloccare il vostro "melafonino" (o il tablet Apple) inserendo l'eventuale metodo di autenticazione impostato (Touch ID, Face ID o codice) e accedere alla schermata iniziale del device. 

Trovate a questo punto l'app che desiderate nascondere e tenete premuto il dito sulla corrispondente icona per fare apparire un menu a tendina. Una volta fatto ciò, pigiate su "Rimuovi app" (ultima voce nell'elenco evidenziata in rosso). Abbiamo terminato? Quasi. Nella nuova schermata, selezionate l'opzione "Rimuovi dalla schermata Home" per nasconderla. 

N.B.: Attenzione a non cliccare sulla voce "Elimina app", altrimenti eliminerete definitivamente il programma con gli annessi dati memorizzati. Per fortuna, considerata l'irreversibilità della procedura, Apple ha predisposto un ulteriore messaggio "bloccante" per confermare una volta in più l'eliminazione definitiva dell'app.

Avete visto che si tratta di un passaggio semplicissimo? Bene.

Ma cosa succede se, per un motivo o per un altro, in futuro vogliamo far riapparire di nuovo quell'applicazione nascosta, magari perché ci siamo accorti che è meglio averla a portata di mano? Nessun problema.

Per rimettere le app nascoste nella schermata principale di iPhone vi basterà scorrere fino ad entrare nella Libreria delle app e pigiare sull'icona dell'applicazione nascosta, quindi selezionare dal menu a tendina l'opzione "Aggiungi alla schermata principale". Niente di più semplice. 

Come nascondere pagine su iPhone

Vediamo adesso il secondo metodo, che vi permetterà di nascondere non una app, ma un'intera pagina di applicazioni. Se avete decine di programmi che desiderate nascondere (alcuni magari soltanto inutilizzati, altri invece da far sparire per ragioni di privacy), è consigliabile dapprima mettere tutte queste app in un'unica schermata e, successivamente, nascondere l'intera pagina. Vediamo come fare.

Anche in questo caso, sbloccate innanzitutto l'iPhone o l'iPad e, una volta fatto accesso alla schermata iniziale, tenete premuto il dito sui puntini nella parte inferiore della stessa schermata (quelli, cioè, che mostrano la pagina in cui ci troviamo).

Continuate a tenere premuto il dito fintantoché lo schermo dell'iPhone non mostrerà tutte le pagine contemporaneamente. Tali pagine verranno visualizzate in piccolo e con un'animazione fluttuante. 

A questo punto, non dovete far altro che trovare la pagina delle app che desiderate nascondere e pigiare sull'icona con il segno di spunta posizionata nella parte inferiore della schermata medesima. In questo modo, il segno di spunta scomparirà. 

Per riassumere, onde evitare fraintendimenti: 

  • Soltanto le schermate con il segno di spunta verranno visualizzate sullo schermo dell'iPhone o dell'iPad
  • La pagina sprovvista del segno di spunta verrà nascosta e con essa tutte le app in essa inserite.

Per confermare il tutto, cliccate su "Fine" nell'angolo in alto a destra. 

E per rimettere le cose al loro posto? Vi basterà seguire il procedimento inverso. E quindi:

  1. Sbloccate lo smartphone o il tablet
  2. Tenete premuto sull'icona con i punti che si trovano nella parte inferiore della prima schermata
  3. Rimettete la spunta sulla schermata precedentemente nascosta
  4. Cliccate su "Fine" per confermare
Mostra i commenti