Come passare AirPods da un dispositivo all'altro, automaticamente

In questo articolo vedremo come si fa a passare automaticamente AirPods da un dispositivo all’altro
SmartWorld team
SmartWorld team
Come passare AirPods da un dispositivo all'altro, automaticamente

Capita spesso di utilizzare le AirPods su più dispositivi. D'altronde, come tutti gli auricolari Bluetooth, anche le cuffie Apple possono essere abbinate a prodotti diversi dagli smartphone, sia Apple (naturalmente) che di terze parti (come Android o Windows, seppur rinunciando a qualche funzionalità legata all'ecosistema della "mela").

Eppure, se siete utilizzatori di dispositivi a marchio Apple oltre a iPhone (a titolo esemplificativo, iPad e Mac), c'è un'utile funzione che consente di collegare AirPods da un dispositivo all'altro in modo del tutto automatico e senza interruzioni. 

Così, ad esempio, se state ascoltando musica con le cuffie Bluetooth su iPad ma desiderate proseguire la riproduzione su iPhone, vi basterà aprire l'app sul "melafonino" per passare automaticamente gli AirPods sullo smartphone.

Inoltre, le AirPods possono collegarsi in automatico a iPhone appena si effettua o si risponde a una chiamata dallo cellulare. Comodo, non è vero?

Questa funzione è disponibile da ormai qualche anno ed è molto semplice da abilitare.

Vediamo come fare. 

Indice

Passare AirPods da un dispositivo all’altro: requisiti

Per passare gli AirPods a un altro dispositivo bisognerà soddisfare alcuni requisiti ben evidenziati nell'apposita pagina di supporto Apple. In particolare, alcuni di essi sono di tipo hardware, mentre altri coinvolgono prettamente il software

Questa funzione, infatti, è stata introdotta grazie a un aggiornamento AirPods rilasciato a settembre 2020 (a proposito, sapete come si fa ad aggiornare AirPods all'ultimo firmware?), pertanto occorrerà controllare che i propri dispositivi siano aggiornati al firmware più recente. 

Come abbiamo scritto nella guida dedicata, il processo di aggiornamento avviene solitamente in modo automatico, ma è possibile forzare la procedura collegando gli auricolari al cavo di ricarica e avvicinando l'iPhone o l'iPad alle cuffie (ovviamente il Bluetooth dev'essere attivato). 

È possibile, in ogni caso, controllare il firmware di AirPods in questo modo (non occorre che le cuffie di Apple siano collegate al dispositivo tramite Bluetooth, in quanto l'intera procedura dovrà essere portata a termine dallo smartphone o dal tablet:

  • Sbloccate l'iPhone o l'iPad
  • Aprite l'app Impostazioni, quella cioè caratterizzata dall'icona grigia con un ingranaggio al centro
  • Toccate Generali
  • Pigiate la voce Informazioni
  • Fate tap su AirPods
  • Confrontate i numeri mostrati accanto alla versione del firmware con l'ultima release distribuita dall'azienda americana

Vediamo adesso quali AirPods supportano la funzionalità che stiamo analizzando:

  • AirPods di seconda generazione
  • AirPods di terza generazione
  • AirPods Pro di prima generazione
  • AirPods Pro di seconda generazione
  • AirPods Max

L'elenco di cui sopra è ulteriormente rimpinguato dalla presenza delle cuffie Beats: alcuni modelli, infatti, supportano il passaggio automatico degli auricolari da un dispositivo all'altro.

Ecco quali:

  • Powerbeats
  • Beats Fit Pro
  • Powerbeats Pro
  • Solo Pro

Infine, gli altri due requisiti da rispettare affinché la procedura funzioni correttamente sono i seguenti:

  • I dispositivi in uso devono essere aggiornati almeno ad iOS 14, iPadOS 14, macOS Big Sur
  • I due dispositivi devono essere collegati allo stesso account iCloud.

Come passare AirPods da un dispositivo all’altro automaticamente: la procedura

Vediamo adesso come passare AirPods da un dispositivo all'altro automaticamente. Non c'è molto da fare, in quanto l'unica accortezza consiste nel verificare che questa opzione sia già attiva sul dispositivo.

  • Attivate il Bluetooth su iPhone e collegate le AirPods
  • Aprite l'app Impostazioni di iPhone o iPad
  • Toccate la voce Bluetooth
  • Premete il pulsante Info (i) in corrispondenza del nome delle vostre AirPods o delle cuffie Beats
  • Scorrete in basso nella nuova schermata e toccate l'opzione Connetti a questo iPhone/iPad
  • Premete l'opzione Automaticamente

Per disattivare la funzione vi basterà semplicemente seguire il percorso inverso. 

Se il passaggio automatico non funziona, ad esempio perché state utilizzando un sistema operativo diverso (ad esempio, iPad non aggiornato a iOS 14), è possibile creare un'automazione mediante Comandi Rapidi, ossia una sorta di scorciatoia che permetterà di passare AirPods automaticamente al dispositivo non appena viene lanciata una specifica applicazione, ad esempio Spotify.

  • Sbloccate il dispositivo
  • Aprite l'app Comandi Rapidi
  • Fate tap su Automazione
  • Pigiate il pulsante + in alto a destra
  • Selezionate la voce Crea un'automazione automatica
  • Selezionate App
  • Selezionate l'app di preferenza, ad esempio Spotify
  • Pigiate il tasto Aggiungi azione
  • Premete l'opzione Scripting
  • Selezionate Impostate iPhone come destinazione da riprodurre
  • Selezionate AirPods
  • Cliccate su Fine

Altre guide su AirPods

Mostra i commenti