Come passare da iPhone ad Android

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Come passare da iPhone ad Android

Dopo anni di iOS, l'ultima novità del mondo Android vi ha spinto a passare a un dispositivo del robottino verde? Il cambiamento è sicuramente importante, ma se volete sapere come passare da iPhone ad Android, sappiate che è molto più semplice di quanto immaginiate. 

Google infatti ha creato un'app apposita per assistervi in questa decisiva fase di cambiamento, ma non è l'unica soluzione, e potreste anche voler sapere come trasferire le importantissime chat di WhatsApp.

Quindi non perdiamo altro e vediamo come trasferire tutta la nostra vita sul nuovo telefono, ma prima di iniziare sappiate che c'è anche una guida per passare da Android ad iPhone.

Indice

Come passare da iPhone ad Android

Il modo più semplice per passare da iPhone ad Android è utilizzare una soluzione creata apposta dai produttori, e che vi consente di trasferire gran parte dei vostri dati dal vecchio dispositivo al nuovo.

Una è di Google e l'altra è di Samsung (solo per i suoi dispositivi, ovviamente). 

Lo strumento della GrandeG funziona in teoria su tutti i telefoni del robottino verde, e vi consente in un colpo solo di trasferire sul nuovo telefono tutti i dati come foto e video, contatti, eventi di calendario, libreria musicale, app e messaggi. Ecco come usarla, tenendo presente che l'app funziona sia in modalità Wireless che tramite cavo (quest'ultima è la modalità consigliata in quanto più veloce e stabile, ma potete provare). 

Per prima cosa, assicuratevi che i due dispositivi siano sufficientemente carichi (se avete dei dubbi, collegateli alla presa di alimentazione) e che possiate sbloccare il vostro vecchio iPhone.

Infine, assicuratevi che il vostro iPhone sia connesso a una rete Wi-Fi.

A questo punto, scaricate Passa ad Android sul vostro iPhone da qui. L'app infatti è sì pubblicata su App Store, ma non è in elenco, il che significa che se la cercate tramite il campo di ricerca non apparirà.

Questa soluzione è stata probabilmente implementata da Apple per ridurre al minimo indispensabile la possibilità che a qualcuno possa venire in mente di seguire il suggerimento (Passa a iOS su Google Play invece è facilmente raggiungibile anche tramite ricerca all'interno del marketplace).

Una volta installata Passa ad Android sul vostro iPhone (deve essere dotato di iOS 12 e successivi), accettate i termini e le condizioni di utilizzo e toccate Copia dati. Arriverete a una schermata in cui vi si chiede di inquadrare il codice QR sul vostro nuovo dispositivo Android. 

Come passare da iPhone ad Android

Ora passate al dispositivo Android e accendetelo. Durante il processo di configurazione, collegatevi alla stessa rete Wi-Fi a cui è connesso l'iPhone. Continuate nel processo di configurazione finché non vedete l'opzione Copia app e dati.

Ora toccate avanti e toccate Avanti finché non arrivate alla schermata Usa il vecchio dispositivo. Toccate Avanti e vi verrà mostrata la schermata Trova il cavo del dispositivo.

Selezionate Non ho il cavo in basso a sinistra. Toccate Continua e nella schermata successiva vi verrà chiesto se volete effettuare il passaggio da iPhone o iPad.

Se non dovesse apparire questa scritta, probabilmente il vostro telefono Android non è ancora aggiornato. In questo caso, tornate indietro fino a quando non vi ha chiesto se volevate copiare i dati da un altro telefono e scegliete di non farlo, continuate il processo di configurazione e quando siete nella home del telefono. Ora toccate l'icona Impostazioni, scorrete verso il basso fino a Sistema, toccate Aggiornamenti e installate eventuali aggiornamenti. Poi tornate nelle impostazioni, toccate Sistema, toccate Ripristino e infine Cancella tutti i dati.

Poi tornate al punto sopra esposto e dovreste vedere la possibilità di passare da iPhone.

Toccatelo e consentite l'accesso alla posizione toccando Acconsento. Nella pagina successiva, inserite i dati di accesso al vostro account Google per sincronizzare gli eventi del Calendario dall'iPhone.

Se non volete farlo, potete saltare questo passaggio e ora finalmente vi verrà mostrato il codice QR richiesto dall'iPhone. 

Prendete l'iPhone e inquadrate il codice QR. Vi verrà richiesto di concedere l'accesso a Passa ad Android alla rete Wi-Fi, acconsentite toccando Unisciti.

Ora il telefono proverà a connettersi alla rete del dispositivo Android. In caso di errore, continuate a riprovare. In genere dopo un paio di volte dovrebbe funzionare. 

Se non dovesse proprio riuscire a connettersi al dispositivo Android, Toccate la scritta Non posso leggere il codice QR su entrambi i dispositivi. Sul telefono Android, appariranno in basso i dettagli della rete, come nome della rete, password e indirizzo IP. Scriveteli nei campi corrispondenti sull'iPhone.

Quando i dispositivi saranno connessi, sull'iPhone apparirà una schermata che vi chiede di trovare e connettersi ad altri dispositivi sulla rete. Toccate OK. Ora sull'iPhone apparirà una schermata che vi chiederà di scegliere quali dati copiare sul dispositivo Android.

Vedrete Contatti, Eventi di calendario, Foto e Video (solo quelli sulla memoria del dispositivo verranno copiati).

Come passare da iPhone ad Android

Selezionate quelli di vostra scelta e toccate Continua in basso. Vi verrà chiesto di consentire l'accesso alle funzioni del telefono, toccate OK e l'app si preparerà a copiare i dati sul telefono Android. Ora se volete copiare le chat di WhatsApp dovete collegare i due dispositivi e selezionare l'app (ne parliamo qui).

Passate al telefono Android. Il processo di copia avverrà in background e potete continuare la configurazione. Quando la copia sarà terminata, sull'iPhone apparirà il messaggio che vi chiede di disabilitare iMessage in modo da trasferire i messaggi sul nuovo telefono. Per farlo, toccate Vai alle Impostazioni, poi toccate Impostazioni e poi Messaggi. Disabilitate il pulsante di fianco a iMessage (volendo potete saltarlo).

Ora dovete copiare le foto di Apple Foto su Google Foto (se volete potete saltarlo). Toccate Invia richiesta per fare in modo che quello che non sia sull'iPhone venga comunque trasferito al vostro account Google.

Effettuate l'accesso. 

Sul telefono Android, vedrete che tutto è stato copiato correttamente, toccate in basso a destra Fine e troverete tutti i vostri dati. In caso di problemi con il Wi-Fi, provate a trasferire i dati tramite cavo USB-C / Lightning, che resta l'opzione consigliata. 

Samsung

Anche Samsung ha un suo strumento per effettuare il passaggio da iPhone a telefono Samsung, che si chiama SmartSwitch. In questo caso, non dovete installare niente sull'iPhone, ma il metodo più diretto è utilizzare un cavo per collegare i due dispositivi. 

Dal nuovo Galaxy, effettuate la configurazione iniziale e avviate SmartSwitch (potete trovarla nel cassetto delle app all'interno della cartella Samsung oppure nelle Impostazioni, toccate Account e backup e poi SmartSwitch). Toccate Ricevi Dati e selezionate iPhone / iPad.

Collegate iPhone e nuovo Galaxy con il cavo USB-C / Lightning dell'iPhone. Sull'iPhone apparirà la scritta Autorizzi questo computer?. Toccate Autorizza.

Sul telefono Galaxy, selezionate i dati da trasferire, tra registro chiamate e contatti, messaggi, app, dati dalle app, impostazioni, schermata, immagini, video, audio, documenti, segnalibri, impostazioni della schermata di blocco e registrazioni vocali.

Toccate Trasferisci. Ora dovete selezionare WhatsApp se volete trasferire le chat, come descritto nel capitolo successivo.

Il trasferimento inizierà e sul Galaxy apparirà lo stato di avanzamento della procedura. Al termine, toccate Fatto. 

Come passare da iPhone ad Android

In caso vogliate trasferire le chat di WhatsApp, passate al capitolo successivo!

Come passare da iPhone ad Android: WhatsApp

Se volete sapere come trasferire le chat WhatsApp dal vostro iPhone a un nuovo telefono Android, avete un paio di alternative. 

Se il dispositivo è Samsung, al momento di selezionare i dati da trasferire selezionate WhatsApp dal menu delle app (in SmartSwitch). A questo punto, sul telefono Galaxy apparirà un codice QR, sbloccate l'iPhone e avviate WhatsApp. Toccate Impostazioni, Chat e toccate Sposta le chat su Android. Toccate Inizia e collegate i telefoni.

Seguite la procedura a schermo e a un certo punto l'iPhone vi permetterà di scansionare il codice QR. Ora toccate Avvia sull'iPhone.

Come passare da iPhone ad Android

Continuate la configurazione del telefono Samsung e, quando raggiungete la schermata home, aprite WhatsApp.

Ora accedete con lo stesso numero di telefono usato sul vecchio dispositivo e toccate Importa quando vi viene richiesto. Attendete il completamento del processo e una volta completata l'attivazione del nuovo dispositivo, troverete chat.

È importante che sul telefono Galaxy non sia ancora stato effettuato l'accesso su WhatsApp, o comunque prima che sia stato completato il trasferimento, altrimenti non si potranno trasferire i dati dell'app. 

Per gli altri dispositivi, che devono essere almeno aggiornati ad Android 12, il passaggio può essere fatto solo durante la configurazione iniziale, quando vi viene richiesto. 

Sbloccate l'iPhone e avviate WhatsApp. Toccate Impostazioni, Chat e toccate Sposta le chat su Android. quando appare la schermata Copia app e dati collegate i telefono, collegate i due telefoni via cavo. Sull'iPhone, toccate Affidabile e seguite le istruzioni a schermo per copiare le chat di WhatsApp, come visto per i telefoni Samsung, quindi scansionando il codice QR quando richiesto.

Vi verrà chiesto di aprire WhatsApp su iPhone per esportare i dati, poi quando completato scollegate il cavo.
Quando completata la configurazione sul telefono Android, aprite WhatsApp ed effettuate l'accesso usando lo stesso numero di telefono usato nel vecchio dispositivo.

Come passare da iPhone ad Android

Come passare da iPhone ad Android: contatti

Se volete sapere come trasferire i contatti sul vostro nuovo dispositivo Android da un iPhone e i metodi sopra menzionati non hanno funzionato, potete usare Google Drive. Vediamo come fare.

Per sincronizzare i contatti su iPhone con il vostro account Google, andate nelle Impostazioni del telefono (icona a forma di ingranaggio nella Home o nella Libreria app), poi toccate Contatti e selezionate Account. Qui toccate il vostro account Gmail. In caso non ci sia, toccate Aggiungi account, selezionate Google e inserite i vostri dati di accesso, gli stessi che utilizzate sul telefono Android.

Ora assicuratevi che il pulsante di fianco a Contatti sia attivato. Ora tornate indietro toccando la freccia verso sinistra in alto a sinistra, due volte e in basso, sotto Account di default, selezionate Gmail.

Fatto, i contatti ora sono sincronizzati con il vostro account Google e verranno trasferiti sul telefono Android. 

Se invece volete sapere come trasferire manualmente i contatti da iPhone ad Android, perché magari avete dei problemi, dovete trasferire i contatti su un file .vcf e poi importarlo sul telefono Android. 

Sul vostro iPhone, andate nell'app Contatti, trovate il contatto che volete trasferire e toccatelo. Toccate Condividi contatto e inviatevi il contatto tramite app di messaggistica o email. Aprite il file .vcf sul vostro telefono Android e selezionate con quale account Google volete sincronizzare il contatto.

In alternativa, per esportare tutti i contatti, andate su iCloud.com, effettuate l'accesso e cliccate su Contatti. Selezionate tutti i contatti da esportare tenendo premuto il tasto control o command (Mac) e in basso a sinistra cliccate sull'icona a forma di ingranaggio. Cliccate su Esportazione vCard

Ora andate su Google Contacts, effettuate l'accesso e a sinistra cliccate su Importa.

Cliccate su Seleziona file, selezionate il file vcf esportato in precedenza, cliccate su Apri e poi su Importa. Fatto, tutti i vostri contatti saranno importati. 

Come trasferire dati da iPhone ad Android

Se volete trasferire altri tipi di dati da un iPhone al vostro nuovo telefono Android, ecco diversi modi per farlo. Il più semplice è tramite Google Drive, che vi consente di trasferire tutti i dati da un telefono all'altro in un battibaleno, proprio come abbiamo visto per i contatti. 

Con cavo

Se volete trasferire i dati da un iPhone a un telefono Android via cavo, potete utilizzare uno dei metodi mostrati nel primo capitolo, che prevedono appunto anche l'utilizzo del cavo.

In alternativa, potete trasferire i dati prima su un computer, Mac o Windows, e poi da lì sul telefono Android. Per trasferire foto o musica da iPhone a PC, potete seguire questa guida, mentre per i file potete seguire questa.

Per contatti, email e calendario, è consigliato usare il sistema senza cavo, in quanto verranno sincronizzati sul vostro account Google.

Una volta trasferiti file, musica o foto sul PC, per trasferirli sul telefono Android, potete collegare il telefono al computer con il cavo. Abbassate la tendina delle notifiche e alla voce USB toccate Trasferimento file.

Su PC Windows premete i tasti Windows + E, selezionate a sinistra il telefono Android e trasferite le cartelle o i file che volete avere sul vostro nuovo telefono Android.

Su Mac, dovete prima installare questa app (sul Mac), collegate telefono Android e trasferite dalla finestra del Finder, dove c'è la cartella con i file e le foto salvate, tutti i dati nella posizione che preferite nella finestra di Android File Transfer, che mostra la memoria del telefono Android.

Senza cavo

Ma il modo più semplice è trasferire i dati senza cavo. Per maggiori dettagli, vi rimandiamo alla nostra guida dedicata, ma vediamo qui come fare velocemente.

Per trasferire contatti, calendario e foto, prima di tutto installate Google Drive sull'iPhone. Effettuate l'accesso con lo stesso account Google che utilizzerete sul telefono Android, toccate le tre linee orizzontali in alto a sinistra (menu), toccate Impostazioni e poi Backup. Ora potete scegliere cosa salvare, l'app salverà tutto per impostazione predefinita, ma potete selezionare Contatti, Google Calendar e/o le foto e i video in Google foto.

Toccate il pulsante in basso a destra Avvia Backup. Il processo potrebbe richiedere un po' di tempo, e alla fine effettuate l'accesso con lo stesso account Google sul telefono Android e vedrete eventi del calendario in Calendar, contatti nell'app Telefono e foto in Google Foto (solo le foto sul dispositivo, non quelle su iCloud). 

Per le foto, potete anche installare l'app Google Foto su iPhone, avviatela e consentite l'accesso alle foto. Effettuate l'accesso con il vostro account Google, se richiesto e toccate Conferma quando l'app vi chiederà se volete eseguire il backup delle foto durante la configurazione.

Quando le foto saranno caricate, andate sul telefono Android e avviate Google Foto: troverete le immagini. 

Se volete trasferire la vostra musica, dipende da che sistema state usando. Se state utilizzando un servizio di streaming come Apple Music, Spotify o YouTube Music, non dovete fare altro che installare l'app corrispondente sul nuovo telefono Android ed effettuare l'accesso con lo stesso account. 

Se invece avete una libreria musicale, potete utilizzare un servizio di archiviazione online come Google Drive, OneDrive o Dropbox. 

Visto che avete già Google Drive installato, avviatelo sul vostro iPhone. Volendo, potete accedervi anche da app File avviando File, poi toccando l'icona con tre puntini in alto a destra e toccando Modifica. Attivate il pulsante di fianco a Drive e toccate Fine in alto a destra. Ora toccate Drive e poi toccate i tre puntini in alto a destra. Toccate Nuova cartella e datele un nome, per esempio Musica.  

Ora recatevi nella cartella che contiene i vostri brani musicali, per esempio all'interno di iPhone, individuatela e toccatela e tenete premuto.

Toccate Copia (in alternativa, toccatela per entrare, toccate i tre puntini in alto a destra, toccate Seleziona e selezionate i file o le cartelle da copiare, poi toccate in basso a sinistra l'icona di condivisione e toccate Copia).

Tornate indietro usando la freccia in alto a sinistra, toccate Drive e toccate la cartella in cui volete copiare la musica. Toccate e tenete premuto un punto vuoto e selezionate Incolla. Il processo potrebbe essere più o meno lungo a seconda della quantità di brani che avete in memoria.

Ora andate sul telefono Android, avviate Google Drive, toccate la scheda File in basso a destra e recatevi nella cartella che avete creato da iPhone, Musica per esempio. Toccate e tenete premuti i file da scaricare sul telefono e, toccate i tre puntini in alto a destra e toccate Scarica.

Il processo è simile in caso usiate OneDrive o Dropbox.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici