Come rintracciare l'intestatario di un numero fisso o di cellulare: ecco almeno quattro soluzioni

Come rintracciare l'intestatario di un numero fisso o di cellulare: ecco almeno quattro soluzioni
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Può capitare svariate volte di trovare annotato su un biglietto di carta oppure sul proprio telefono un numero di telefono di cui non ricordiamo l'intestatario. Altrettante volte, inoltre, può accadere di essere ricercati con una certa insistenza da un numero che non rientra tra quelli memorizzati in rubrica. In tal caso, è opportuno individuarne il proprietario in modo tale da vedere se ci stiamo perdendo telefonate importanti oppure no, a meno ovviamente che non si tratti di una chiamata anonima.

Nel caso dei numeri fissi, individuarne l'intestatario può risultare semplice, mentre quando si tratta di cellulari la ricerca sicuramente diventa più complessa. In ogni caso, a riguardo, qualche soluzione praticabile esiste.

In questa guida, dunque, proveremo a spiegarvi passo dopo passo come scoprire gli intestatari sia di numeri fissi che di cellulare.

Indice

Come rintracciare l'intestatario di un numero fisso

La ricerca del proprietario di un numero fisso può risultare piuttosto semplice se rientra negli elenchi pubblici. Per effettuare questa ricerca, sono soprattutto due gli strumenti estremamente efficaci: Pagine Gialle e Pagine Bianche, di cui esiste una versione cartacea ed una digitale (sia sotto forma di sito che come app disponibili per Android ed iOS).

Pagine Gialle

Si tratta di un servizio che include numeri fissi di varia natura: da quelli privati a quelli appartenenti a negozi oppure a professionisti, proprio come la versione originale, ovvero quella cartacea.

Dopo essersi collegati alla schermata principale, è sufficiente premere su "Cerca Numero" e successivamente inserire il numero di cui vogliamo scoprirne l'intestatario. Infine, è sufficiente cliccare l'icona con la lente d'ingrandimento. Se il numero di cui cerchiamo informazioni rientra nell'elenco di Pagine Gialle, vi verrà mostrato il recapito (a volte, se si tratta di un'attività commerciale, anche l'indirizzo). In caso contrario, invece, la ricerca non darà alcun frutto.

L'app per dispositivi Android ed iOS (anche ipadOS) prevede lo stesso funzionamento.

Pagine Bianche

Cambia il nome, ma non il funzionamento. Per utilizzare Pagine Bianche, infatti, è sufficiente collegarsi al sito ufficiale, scegliere l'opzione "Telefono", inserire il numero di cui cerchiamo l'intestatario e cliccare sulla lente d'ingrandimento.

Se il numero è registrato negli elenchi pubblici, la ricerca restituirà i risultati sperati. In caso contrario, non ci sarà nulla da fare. Come abbiamo già visto nella sezione dedicata a "Pagine Gialle", è possibile avviare una ricerca anche partendo dal nome dell'intestatario oppure dall'indirizzo.

Anche in questo caso, infine, è disponibile l'app per Android, iOS e ipadOS.

Come rintracciare l'intestatario di un numero di cellulare

Individuare l'intestatario di un numero di cellulare è molto più complesso rispetto ai numeri fissi. Difatti, in questo caso non esiste nessun elenco pubblico. Tuttavia, c'è qualche soluzione praticabile, ma il risultato finale non è garantito.

Truecaller

Il servizio più utilizzato in tal senso è "Truecaller". È sufficiente collegarsi al sito ufficiale, inserire il numero di telefono cercato e cliccare sul pulsante "Search phone number". Successivamente, sarà necessario effettuare l'accesso, ad esempio, con l'account Google. Se il numero è inserito nel database, la ricerca darà i propri frutti.

I "contro", se così possono essere definiti, sono due. Il primo è che per usufruire del servizio è necessario inserire il proprio numero di telefono; il secondo è che gratuitamente le ricerche sono limitate, mentre per rimuovere questo limite e soprattutto le pubblicità occorre pagare 25,99 euro annuali (l'abbonamento potrà essere disdetto in qualsiasi momento).

Questo servizio è disponibile anche come app per Android ed iOS.

Chi sta chiamando?

Altro servizio che può risultare utile è "Chi sta chiamando?". In questo caso, però, occorre chiarire un aspetto e cioè che questo sito è utile soprattutto per capire se il numero che ci sta cercando appartiene a qualche operatore di telemarketing o qualcosa del genere.

Difatti, il sito viene quotidianamente "arricchito" dagli utenti che inseriscono nel database i numeri appartenenti, ad esempio, ai call center.

In ogni caso, è sufficiente inserire il numero sulla schermata principale e cliccare sul pulsante "Cerchi". Oltre all'intestatario, a volte possono essere allegati anche i commenti sul numero trovato.

Altre soluzioni per rintracciare l'intestatario di numeri fissi e cellulare

Oltre alle applicazioni indicate sopra, ci sono altre soluzioni che potrebbero indicarvi l'intestatario di un numero fisso o di cellulare. Può risultare utile, ad esempio, utilizzare Google, ovvero una semplice ricerca digitando il numero di cellulare nella barra di ricerca e controllare se qualche risultato ci può tornare utile. 

In alternativa, può essere comodo anche utilizzare Facebook. Può capitare, infatti, che gli utenti, tra le informazioni di contatto, possano indicare anche il proprio numero. Quindi se conosciamo l'intestatario, ma non il numero, nella barra di ricerca inseriamo nome e cognome e poi occorrerà cliccare sulla scheda "Informazioni".

Infine, un'altra strada percorribile può essere rappresentata da "Tellows", un sito che gratuitamente può indicarti se il numero di cui cerchiamo il proprietario appartiene a call center o cose del genere. Una volta arrivati sulla home page, è sufficiente inserire il numero nello spazio che si trova al centro della pagina e in alto a destra. Successivamente, occorre cliccare sulla lente d'ingrandimento. Se il numero cercato è già registrato, appariranno tutti i dettagli del contatto.

Mostra i commenti