Come Sbloccare Libero Mail da PC e Cellulare

Come Sbloccare Libero Mail da PC e Cellulare
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Libero Mail è un gestore di posta elettronica piuttosto apprezzato dagli utenti. Tuttavia, può capitare a volte che si blocchi, soprattutto quando provate a visualizzare le email.

Nella maggior parte dei casi non si tratta di qualcosa di insormontabile, ma soltanto di errori momentanei a cui si può porre rimedio con pochi clic e senza neanche avere grosse competenze informatiche.

In questa guida, quindi, passaggio dopo passaggio vi spiegheremo come sbloccare mail Libero e superare agevolmente questi momentanei blocchi così che potrete ritornare a consultare le vostre email senza particolari difficoltà.

Indice

Come sbloccare Libero Mail da PC

Se accedete alla vostra casella di posta Libero tramite il sito ufficiale, può capitare di incappare in messaggi di errori che vi impediranno di accedere alle vostre email.

Tra gli errori più comuni, ecco alcuni esempi.

Email/password errata

In questo caso controllate se avete inserito correttamente le vostre credenziali (l'indirizzo email va inserito per intero). Per quanto riguarda la password, può darsi che abbiate attivo il blocco delle maiuscole oppure che abbiate saltato qualche lettera.

Nel caso in cui, invece, non ricordiate le credenziali, potrete procedere al recupero seguendo queste pochi passaggi:

  • Andate alla pagina Recupero Password;
  • Scrivi l'indirizzo di posta;
  • Clicca il quadratino accanto a "Non sono un robot" e segui le istruzioni.

Se invece non avete inserito i dati di recupero password, seguite questi passaggi:

  • Andate alla pagina Recupero Password;
  • Scegliete la voce "Non riesci a recuperare la password, clicca qui";
  • Seguite la procedura;
  • Inserite in allegato una fotocopia fronte/retro di un documento di identità valido.

Blocco dell'account a causa di un furto di password/disservizio momentaneo

Se notate un'attività anomala sul vostro profilo non esitate a contattare il servizio assistenza di Libero. Per fare ciò, è necessario recarsi su questa pagina e seguire una semplice procedura: "Accedi a Libero Aiuto con l'account per il quale richiedi assistenza. Se non riesci a fare l'accesso con il tuo account, creane uno nuovo per contattare i nostri operatori".

Infine, può capitare anche che le difficoltà ad accedere al vostro profilo siano causate semplicemente da un provvisorio disservizio. In tal caso occorre attendere qualche ora (nella maggior parte dei casi) e riprovare in seguito il login su Libero Mail.

Come sbloccare Libero Mail da cellulare e tablet

Se invece avete configurato il vostro account Libero Mail sul cellulare o tablet e incontrate delle difficoltà per quanto concerne l'accesso, la prima cosa che dovrete fare è effettuare un accesso alla Webmail per verificare che la password non sia stata modificata rispetto a quella salvata sul cellulare.

In seconda battuta è buona cosa controllare i parametri di connessione che avete inserito quando avete configurato il vostro account di posta elettronica. Per farlo, occorre andare in:

  • Impostazioni;
  • Account;
  • Selezionare quello relativo a "Libero";
  • Impostazioni account;
  • Impostazioni Server.

A riguardo, i parametri corretti da inserire sono i seguenti (tratti dal sito ufficiale):

Server di posta in arrivo:

  • IMAP:
  • Server: imapmail.libero.it;
  • Porta: 993 con SSL.

Pop:

  • Server: popmail.libero.it;
  • Porta: 995 con SSL.

Server di posta in uscita: 

  • SMTP (con SSL):
  • Server: smtp.libero.it  (selezionando la richiesta di autenticazione);
  • Porta: 465 con SSL.

Se avete un dispositivo iOS – quindi iPhone o iPad – non cambia granché. È sempre buona prassi seguire i parametri inseriti durante la prima configurazione dell'account. Dunque, occorre recarsi in:

  • Impostazioni;
  • Mail;
  • Account;
  • Selezionare l'account Libero;
  • Verificare le informazioni sui Server di Posta in arrivo e quello in uscita.

Infine, se utilizzate l'applicazione ufficiale di Libero Mail – disponibile sia per Android che per iOSnon cambia nulla rispetto a quanto visto fino ad ora in questa sezione dedicata ai dispositivi mobile.

Come sbloccare Libero Mila da client di posta elettronica su Windows ed iOS

Può capitare che utilizziate Libero Mail attraverso i classici client di posta elettronica che si trovano su PC, come ad esempio "Posta" di Windows oppure "Mail" di macOS. Anche in questo caso potrete imbattervi in errori che vi impediranno il libero accesso alla vostra casella di posta.

I consigli da seguire per superare queste difficoltà sono sempre gli stessi:

  • Effettuare l'accesso dalla Webmail per verificare se appaiono messaggi di errori circa le credenziali oppure su un eventuale sospensione dell'account;
  • Verificare le impostazioni dell'account: Su Windows 11 o 10 occorre premere l'icona con l'ingranaggio che appare quando premete "Start". Poi recatevi in "Account" e cliccate su "Posta elettronica e account". Ora selezionate il vostro account Libero e cliccate su "Gestisci" e poi su "Opzioni per la sincronizzazione del contenuto". Qui verificate se tutti i parametri inseriti sono corretti.

Su Mac, invece, occorre:

  • Aprire "Mail";
  • Cliccate sul menu "Mail";
  • Premere su "Preferenze";
  • Cliccate su "Account" e poi sull'account Libero;
  • Premere su "Impostazioni server";
  • Verificate i parametri inseriti.

Come riattivare Libero Mail

Può capitare, inoltre, che in alcuni casi il vostro account sia stato provvisoriamente bloccato a causa di una prolunga assenza di accessi. In questi casi è necessario procedere alla riattivazione della casella (quando è possibile) oppure assistere all'eliminazione definitiva dell'account. Questi i casi specifici:

  • Assenza di 4 mesi: la casella è disattivata, potrete soltanto leggere i messaggi ricevuti (effettuando nuovamente l'accesso).
  • Assenza di oltre 9 mesi: disattivazione della casella e rimozione di ogni messaggi. Potrete riprendere controllo della casella ma non dei contenuti (inclusi i contatti).
  • Assenza di oltre 15 mesi: cancellazione della casella e rimozione definitiva dell'indirizzo di posta. In questo caso non potrete fare nulla.

Come sbloccare l’email di Libero

Infine, potrebbe accadervi di non ricevere più messaggi da un determinato contatto. In questo caso dovrete controllare se lo avete inserito nella lista degli utenti bloccati oppure se lo avete indicato come spam.

I passaggi da seguire sono i seguenti:

  • Effettuare l'accesso;
  • Cliccare sull'icona col simbolo delle impostazioni;
  • Selezionare "Impostazioni";
  • Premere su "Posta";
  • Cliccare su "Mittenti bloccati";
  • Cliccare sull'icona col cestino;
  • Premere su "Salva".

Un'altra situazione che può verificarsi è relativa all'impostazione di un filtro. In questo caso occorre:

  • Recatevi in "Impostazioni";
    Premere su "Filtri";
  • Controllare se ci sono eventuali regole e modificate/disattivate/eliminate quelle che secondo voi potrebbero complicare la ricezione di determinati messaggi.

Infine, se queste due operazioni non vi hanno condotto al risultato sperato, non vi resta che controllare se l'utente bloccato si trova suo malgrado nella cartella dello "Spam". In questo caso, cercate il messaggio nella sezione "Spam", cliccate col tasto destro su di esso e selezionate "Non spam".

Mostra i commenti