Come scaricare i propri dati da Twitter

Come scaricare i propri dati da Twitter
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Nel mondo attuale i nostri dati personali svolgono un ruolo fondamentale per i vari fornitori di servizi su larga scala, come i fornitori di servizi di streaming o come soprattutto i social network. I nostri dati personali valgono molto perché permettono ai gestori dei social o di servizi simili di monetizzare tramite la profilazione delle nostre abitudini e delle nostre preferenze.

Pertanto, appare chiarissimo quanto sia importante essere a conoscenza della mole di dati personali che ogni giorno forniamo ai colossi dei social network. E allora tornerà utile sapere anche come scaricare e rimuovere ogni traccia di dato personale dai server che fanno riferimento ai social stessi.

In questa guida andremo a vedere come scaricare tutti i propri dati personali da Twitter, il noto social network appena acquisito da Elon Musk.

Indice

Cosa significa scaricare i propri dati da Twitter

Prima di andare a vedere come fare, è opportuno capire esattamente cosa significa scaricare tutti i propri dati personali da Twitter.

Chiaramente tutto questo vale esclusivamente se siete degli utenti iscritti a Twitter.

Ogni volta che ci si iscrive a Twitter una parte di dati personali viene subito salvata sui server dell'azienda. Si tratta di informazioni che riguardano le proprie informazioni più semplici, come il nome che si è deciso di comunicare, l'indirizzo email associato all'account e l'età comunicata in fase di registrazione.

Ogni volta che si interagisce su Twitter, ovvero ogni volta che si visualizzano tweet, che si visualizzano contenuti multimediali, che si appone un like a commenti o contenuti, che si condividono nuovi contenuti o che si risponde a tweet e relativi commenti, il social tiene traccia di tali attività. Questo è necessario per profilare gli utenti, in modo da proporgli contenuti simili agli interessi mostrati sul social stesso.

Oltre a questo, il tracciamento applicato può servire, ma soltanto se l'utente ha acconsentito, a cedere parte di queste informazioni ad aziende di terze parti che pagano Twitter per le informazioni relative ai suoi utenti.

Il fine è sempre lo stesso, proporre a tali utenti contenuti pubblicitari attinenti e di interesse, e pertanto più efficaci. Ripetiamo, questo avviene soltanto se l'utente acconsente esplicitamente.

Allora, scaricare tutti i dati personali da Twitter significa proprio generare un pacchetto unico che include informazioni personali, abitudini, contenuti piaciuti, contenuti condivisi per effettuarne il download sul proprio PC. Contestualmente è anche possibile decidere di rimuovere completamente tutti i propri dati da Twitter. Questa operazione può anche essere accompagnata dall'eliminazione definitiva del proprio account Twitter.

Come scaricare i propri dati da Twitter su PC e Mac

Insomma, a questo punto dovrebbe essere chiaro che scaricare i propri dati da Twitter significa generare e scaricare un pacchetto che include le informazioni e la cronologia del proprio account, tutte le app e i dispositivi utilizzati per accedervi, tutti gli account bloccati o disattivati, tutti gli interessi e altri dati pubblicitari che Twitter ha generato per lo specifico account e la cronologia di tutti i tweet.

Andiamo a vedere come fare per scaricare tutto da PC:

  • Nell'app web di Twitter, recarsi al menu a sinistra e fare clic su Altro.
  • Selezionare Impostazioni e supporto > Impostazioni e privacy > Il tuo account. (questo è il link diretto per accedervi)
  • Cliccare su Scarica un archivio dei tuoi dati. Confermare la scelta inserendo la password del proprio account Twitter.
  • Cliccare su Richiedi archivio.

Qui sotto trovate un paio di screenshot che riassumono nella pratica il procedimento appena descritto.

Come scaricare i propri dati da Twitter su cellulare

Analogamente è possibile scaricare i propri dati personali da Twitter usando l'app del social per telefoni Android e iPhone. Andiamo a vedere come fare:

  • Aprire l'app Twitter sul proprio telefono Android o iPhone.
  • Tappare sull'icona corrispondente al proprio profilo.
  • Selezionare Impostazioni e supporto > Impostazioni e privacy > Il tuo account.
  • Cliccare su Scarica un archivio dei tuoi dati. Confermare la scelta inserendo la password del proprio account Twitter.
  • Cliccare su Richiedi archivio.

Qui sotto trovate una serie di screenshot che riassumono nella pratica il procedimento appena descritto.

Mostra i commenti