Come scaricare video da YouTube con Android

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Come scaricare video da YouTube con Android

Guardare video su YouTube può essere un passatempo, un modo per imparare qualcosa o anche una possibilità per toglierci d'impiccio quando abbiamo qualche problema. Ma cosa fare quando siamo in giro, magari abbiamo finito i Giga o siamo all'estero?

In questi casi potrebbe interessarvi sapere come scaricare video da YouTube con Android, in modo da poter accedere ai nostri filmati preferiti anche offline. 

E se lo strumento ufficiale, YouTube Premium, è la soluzione consigliata perché vi mette al riparo da eventuali problemi, in quanto Google ufficialmente contrasta il download con strumenti di terze parti (e infatti non troverete app di questo tipo su Google Play), sono diverse le app o i siti che ci consentono di farlo. Andiamo a scoprire quali, oltre a ricordavi la nostra guida su come funziona YouTube Studio.

Indice

È legale scaricare i video da YouTube?

Prima di vedere come scaricare video da YouTube su Android, cerchiamo di capire se questa pratica sia legale o meno, o autorizzata da Google.

Per quanto riguarda quest'ultimo punto, la GrandeG è chiarissima: se volete scaricare i video da YouTube su Android dovete usare YouTube Premium.

Qualunque altro metodo, come descritto nei Termini di servizio di YouTube, non è consentito, a parte alcuni casi d'uso specifici:

L'utilizzo del Servizio è soggetto alle seguenti restrizioni. Non è consentito:

Accedere a, riprodurre, scaricare, distribuire, trasmettere, mostrare, vendere, concedere in licenza, alterare, modificare o utilizzare alcuna parte del Servizio o dei Contenuti, tranne (a) secondo le modalità specifiche consentite dal Servizio; (b) previa autorizzazione scritta da parte di YouTube e, se presenti, dei rispettivi proprietari dei diritti; o c) nei modi consentiti dalla legge vigente.

Quindi dal punto di vista legale potreste in teoria scaricare contenuti di dominio pubblico non protetti da copyright, video coperti da una licenza Creative Commons, video per cui avete il permesso dell'autore per scaricarli o fatti da voi stessi. 

Per tutti gli altri video, è illegale scaricarli, così come usarli o ridistribuirli che non sia per scopi di informazione o educativi, e se violate ripetutamente questa regola YouTube potrebbe arrivare a chiudere il vostro account.

Detto questo, la presente guida ha il solo scopo informativo e non ci assumiamo nessuna responsabilità per l'utilizzo illecito di questi strumenti, che non appoggiamo o promuoviamo in nessun modo

Come scaricare video da YouTube con Android gratis

Se volete scaricare video da YouTube, avete due alternative: utilizzare l'app stessa, a patto di avere un abbonamento Premium, o una soluzione di terze parti, che sia un'app o un sito.

Ovviamente l'abbonamento Premium è a pagamento, costa infatti 11,99 euro al mese per il piano Individuale, oppure potete optare per il piano Famiglia, che consente di condividere il piano con altri 5 membri della propria famiglia, a 17,99 euro al mese, o Studenti, per gli studenti universitari, a 6,99 euro al mese

Questo servizio offre tutti i video di YouTube e la musica di YouTube Music senza pubblicità, oltre a mettere a vostra disposizione la possibilità di download per la visione offline e consente anche l'ascolto in background, ovvero con schermo spento o mentre si stanno utilizzando altre app.

Ma forse non sapete che YouTube mette a disposizione una prova gratuita di 30 giorni, che vi consente appunto di scaricare video dalla piattaforma gratis.

Per avviare il periodo di prova, avviate l'app YouTube e cliccate sul vostro avatar in alto a destra. Nella finestra che si apre, toccate YouTube Premium. Apparirà la pagina del servizio, e tutto quello che dovrete fare sarà toccare la voce Avvia prova. In caso non abbiate un metodo di pagamento associato al vostro account, YouTube vi chiederà di impostarne uno, poi potete iniziare a sfruttare i vantaggi del servizio.

Come scaricare video da YouTube con Android

A questo punto avete 30 giorni per scaricare contenuti per la visione offline, e 7 giorni prima della scadenza Google vi manderà un promemoria dell'imminente rinnovo.

Per scaricare i video di YouTube, avviate l'app e cercate un video di vostro interesse. Sotto al contenuto, vedrete un pulsante Scarica. Toccatelo e vi verrà proposto di scegliere la qualità del video (con le relative dimensioni che occuperà sul telefono) e in caso mettete la spunta alla voce che vi propone di ricordare le vostre impostazioni. 

Toccate Scarica e il download verrà avviato.

Una volta completato, riceverete una notifica e il contenuto mostrerà una spunta nera con la scritta Scaricato. Ora potrete andare a rivederlo toccando l'icona Raccolta in basso a destra e poi la voce Download, o dalla Home se siete offline.

In alternativa, se toccate la voce Scaricato sotto al video potrete eliminarlo toccando Elimina. 

Per quanto comoda e consigliata, questa soluzione ha due limiti. Il primo è che presuppone la sottoscrizione al piano Premium, e il secondo è che non potrete accedere ai contenuti al di fuori dell'app. Per contenuti di cui avete i diritti o che sono sotto licenza Creative Commons, potete pensare di utilizzare altri sistemi. Scopriamoli.

Come scaricare video da YouTube con Android: app

Se volete scaricare video da YouTube con un'app, potete pensare a una soluzione di terze parti. Tenete presente però che Google contrasta questa soluzione, e per questo motivo le app che offrono questo tipo di servizi non possono essere installate da Google Play ma dal sito degli sviluppatori.

Per farlo, dovete permettere al browser che utilizzate per scaricare questi .apk di effettuare l'installazione, che per impostazione predefinita è bloccata. Ecco come fare. 

Per abilitare l'installazione di app al di fuori del marketplace, andate sulle Impostazioni del telefono (l'icona a forma di ingranaggio nella Home), toccate App, toccate Mostra tutte le app e toccate Installa app sconosciute. Attivate il pulsante di fianco a Consenti da questa origine.

Ora potete tornare nella Home del telefono e avviare il suddetto browser per scaricare le app. Vediamo le più popolari, tutte gratuite.

4K Video Downloader

4K Video Downloader è l'applicazione per Android di un popolare programma per PC che consente di scaricare video da YouTube. Per installarla, andate sul sito di 4K Video Downloader e scorrete verso il basso.

Cliccate su Download di fianco alla voce Android, poi toccate Scarica e l'app sarà scaricata.

A questo punto abbassate la tendina delle notifiche del telefono e toccate quella che vi avvisa dell'avvenuto scaricamento dell'app. Toccate Installa e 4K Video Downloader sarà installata. 

Toccate Apri per aprirla, poi toccate Consenti per concedere all'app l'accesso alla memoria del dispositivo. Come vedete l'interfaccia è molto semplice da usare. Tutto quello che dovete fare è tornare alla Home del telefono e avviare l'app YouTube. Ora cercare un video da scaricare. 

Come scaricare video da YouTube con Android

Poi toccate il pulsante Condividi sotto al video e nella finestra che si apre toccate il pulsante Copia link.

Tornate a 4K Video Downloader e toccate il pulsante Incolla il collegamento in basso. L'app recupererà le informazioni del video e lo scaricherà automaticamente nella galleria del vostro telefono.

Se volete impostare delle preferenze, toccate l'icona a forma di ingranaggio e scegliete il formato e la qualità dei video (o dell'audio), e la cartella dove scaricare i contenuti.

TubeMate

Un'altra app molto popolare per scaricare i video da YouTube (anzi forse la più popolare) è TubeMate. Per scaricarla, andate su APKMirror e toccate la freccia verso il basso sulla destra della versione più recente. 

Nella pagina successiva, scorrete verso il basso e toccate la freccia rossa verso il basso a destra della numero di versione che avete selezionato e nella pagina successiva scorrete verso il basso e toccate il pulsante rosso Download. Toccate Scarica e completato lo scaricamento toccate Installa. Ora toccate Apri e TubeMate verrà avviata.

Toccate Sono d'accordo e poi toccate Consenti per consentire l'accesso alla memoria del telefono, fermare la riproduzione e altro. Infine, toccate Chiudi per chiudere la pagina delle note di rilascio. Ora dovrete scegliere se accettare l'utilizzo dei Cookie e in caso scegliere quali toccando Settings, selezionando quelli di vostro interesse e poi toccando Save + Exit, oppure proseguire senza accettare toccando in alto a destra Continue without acceptance.

Scegliete se concedere o meno all'app l'accesso alla posizione e l'invio di notifiche e arriverete alla schermata principale. Come vedete, l'app offre un'istanza della pagina Web di YouTube. Cercate il video che volete scaricare e toccatelo per avviare la riproduzione. Ora toccate il pulsante rosso con la freccia verso il basso che vedete in basso a destra. 

Ora l'app vi proporrà una serie di opzioni di download, per formato e qualità. Toccate quella che preferite per scaricarla e toccate nuovamente il pulsante rosso. La prima volta che fate questa operazione l'app vi chiederà di installare MP3 Video Converter, necessario per scaricare il video. Toccate Installa e si aprirà la relativa pagina di Google Play.

Come scaricare video da YouTube con Android

Toccate Installa per installare suddetta app, poi tornate a TubeMate. In caso si sia interrotta la procedura, toccate nuovamente due volte il pulsante rosso, poi scegliete se dare il consenso per far eseguire l'app in background.

Per trovare i video scaricati potete toccare l'icona in basso a sinistra con la freccia verso il basso (mostrerà un puntino rosso per indicare l'avvenuto download). Oppure andate semplicemente nell'app Galleria del vostro telefono. I video saranno lì.

YouTube Downloader

Se le soluzioni sopra indicate non dovessero piacervi, potete optare per YouTube Downloader. L'app, gratuita, è molto supportata e lo sviluppatore (italiano) è piuttosto attivo sul forum XDA.

Per poterla installare, andate sul sito del progetto e toccate il link all'ultima versione disponibile per il vostro dispositivo (molto probabilmente arm64-v8a_release).

Come al solito, toccate Scarica poi abbassate la tendina delle notifiche e toccate la notifica che avvisa dell'avvenuto scaricamento del file .apk (inizia per dentex). Toccate Installa e poi Apri.

Toccate Consenti per concedere l'accesso alla memoria del telefono e poi Accetta per accettare le condizioni di utilizzo. 

Leggete il breve tutorial e se volete togliete la spunta a Mostra ancora la prossima volta e poi toccate OK. Come vedete, l'app ha un'interfaccia molto semplice.

Ora in alto cercate il video che volete scaricare inserendo delle parole chiave o anche il link recuperato da YouTube come abbiamo visto sopra. Toccate il video che volete scaricare dalla lista che vi viene mostrata e apparirà nella scheda Formati (vi verrà mostrata una breve introduzione, toccate OK). Qui potete scegliere il formato e la risoluzione, poi toccate Scarica qui

Come scaricare video da YouTube con Android

Se richiesto prima del download, acconsentite all'installazione del plugin gratuito FFMPEG, necessario per convertire alcuni video, toccando Scarica e poi OK.

L'app passerà alla scheda Download, ancora con una breve introduzione (toccate OK) e potrete seguire il download del video. Quando sarà finito, mostrerà la scritta verde Completo, e i video saranno disponibili su questa scheda oppure nella cartella Download del vostro telefono.

Come scaricare video da YouTube con Android online

Ma cosa fare se non volete scaricare app sul vostro dispositivo? Niente paura, in questo caso potete utilizzare dei validi strumenti online gratis accessibili da browser. 

Vediamo i più popolari e affidabili, perché molti di questi siti aprono sui telefoni molte pagine pubblicitarie (in caso, non cliccateci sopra).

VideoSolo

VideoSolo è un ottimo sito per scaricare gratuitamente video. Tutto quello che dovete fare è andare sul sito del servizio e incollare nel campo vuoto il link del video di YouTube che volete scaricare. Per recuperare il link, andate su YouTube, cercate il video che volete scaricare, toccate il pulsante Condividi sotto di esso e selezionate Copia link.

Per incollare il link, tenete premuto un istante sul campo vuoto e poi toccate Incolla. Successivamente, cliccate su Download e il sito recupererà il video. In basso vi proporrà i formati e le risoluzioni a disposizione ed eventualmente i sottotitoli. Toccate il pulsante Download di fianco al formato e qualità che desiderate e nella schermata che si apre vedrete il video di YouTube (la versione gratuita del servizio è limitata ai soli 360p).

Toccate i tre puntini in basso a destra nella finestra del video e selezionate Scarica. Toccate Scarica e il video sarà scaricato nella cartella Download del telefono.

Loader.to

Un'altra soluzione gratuita molto efficace è il sito Loader.to. Il servizio consente di scaricare video da YouTube in qualsiasi formato, MP4, MP3 e altri. 

Per usarlo, avviate un browser e andate a questo indirizzo. Andate su YouTube per recuperare il link del video da scaricare, toccate il pulsante Condividi sotto di esso e selezionate Copia link.

Tornate al browser e incollate il link così ottenuto. Poi usando il menu a tendina selezionate il formato e la qualità che desiderate per salvare il video. Infine toccate Download. In caso appaia una pubblicità, toccate Continua.

Toccate Scarica per consentire il download del filmato e il file sarà salvato nella cartella Download del telefono.

Come scaricare video da YouTube con Android

Y2mate

Y2mate è un sito per scaricare video da YouTube. Il sito, gratuito, è molto semplice da usare: dovete solo copiare e incollare l'URL del video che volete scaricare e Y2mate farà il resto.

Prima di scaricare il video, Y2mate vi dà la possibilità di scegliere vari formati e qualità video.

Potete anche scaricare canzoni in formato MP3, ma solo a 128 kbps. Una volta fatto clic su Download, il file verrà scaricato nella cartella Download.

Per usarlo, andate sul sito del servizio, poi andate su YouTube per recuperare il link del video da scaricare, toccate il pulsante Condividi sotto di esso e selezionate Copia link.

Incollate il link sul campo vuoto e toccate Start. Toccate il pulsante Download di fianco al formato da scaricare e il filmato verrà scaricato.

Domande e risposte

Per scaricare un video sul telefono potete utilizzare YouTube Premium, il piano a pagamento di YouTube che consente di scaricare i video per la visione offline. In alternativa, potete utilizzare uno degli strumenti descritti qui.
Per scaricare video da YouTube senza programmi, potete utilizzare un sito come VideoSolo o Loader.to, come descritto qui
Mostra i commenti