Come sincronizzare telefono e PC

Come sincronizzare telefono e PC
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Lo smartphone è parte integrante delle nostre vite, ma questo non vuol necessariamente dire che dobbiamo tenerlo sempre in mano, giusto?

Come i Mac si sincronizzano perfettamente con gli iPhone, anche Windows permette di gestire una serie di funzioni del nostro telefono, oltre a poter rispondere alle chiamate, scrivere messaggi e molto altro, direttamente dal PC. Vediamo quindi come sincronizzare telefono e PC nel 2023, con Collegamento al telefono o Unison di Intel, e come farlo per browser, posta o calendario.

Indice

Come sincronizzare telefono e PC con Collegamento al telefono

Collegamento al telefono (qui trovate il nostro approfondimento a riguardo) è l'app di Windows che consente di collegare qualsiasi smartphone Android a un PC Windows (10 o 11).

Una volta associato in modalità wireless (utilizzando un codice QR) al dispositivo mobile, il vostro PC sarà in grado di sincronizzarsi e, proprio come avviene tra iPhone e Mac, gestire una serie di funzioni, come:

  • Effettuare e ricevere chiamate
  • Leggere e inviare messaggi
  • Accedere alla vostra galleria di foto
  • Vedere sfondo, carica e nome del telefono Android

Se poi possedete uno smartphone Microsoft, Samsung o Honor, avrete accesso a ulteriori funzionalità, come vedremo in seguito.

Per configurare Collegamento al telefono dovrete fare come segue. 

  1. Installate l'app Collegamento al telefono sul telefono Android (in caso non sia già installata)
  2. Su Windows è preinstallata, ma controllate che sia aggiornata dal Microsoft Store 
  3. Sul PC, premete il tasto Windows e scrivete Collegamento al telefono
  4. Cliccate sull'icona dell'app
  5. Cliccate su Inizia
  6. Prendete lo smartphone Android e avviate Collegamento al telefono  
  7. Toccate Collega telefono e PC
  8. Sul PC, cliccate su Associa con codice QR
  9. Sullo smartphone, toccate Continua
  10. Scansionate il codice QR che vedete sullo schermo del PC
  11. Concedete le autorizzazioni richieste
  12. Sul PC, vedrete una schermata di introduzione. Cliccate su Inizia
  13. Nel pannello di sinistra, vedrete lo stato del telefono e sotto diverse schede:  Messaggi, Foto, App e Chiamate
come sincronizzare telefono e pc
  1. Sotto Finisci di impostare le notifiche, cliccate su Apri impostazioni sul telefono
  2. Verrà avviata la sezione Notifiche dispositivo e app nelle Impostazioni. Cercate l'app Collegamento al telefono e abilitate l'interruttore 
  3. Toccate il pulsante Consenti'dalla finestra popup

Ora le nuove notifiche verranno inviate automaticamente al PC Windows e sarete in grado di visualizzare, rispondere, inviare messaggi, rispondere alle chiamate e copiare foto, tutto dall'app Collegamento al telefono.

Come sincronizzare telefono e PC con Intel Unison

Ma Collegamento al telefono funziona solo con telefoni Android, perché non c'è uno strumento più universale? A settembre dello scorso anno, Intel aveva promesso di consentire la sincronizzazione anche di iPhone (oltre che di Android) con Windows, e ha creato l'app Intel Unison.

Il funzionamento è molto simile a Collegamento al telefono, anche se più completo, con la possibilità di trasferire file, foto, scrivere messaggi e ricevere notifiche, e sebbene Intel o Microsoft non ne abbiano mai annunciato l'arrivo, è già disponibile. Non solo, ma sebbene sia pubblicizzata come compatibile con computer con processori Intel di 12a o 13a generazione, funziona anche con processori precedenti, non solo Intel, ma anche Qualcomm.

Dal punto di vista tecnico, a differenza di Collegamento al telefono dovrebbe supportare il Wi-Fi Direct invece della rete, e gestisce meglio le connessione. Inoltre dovrebbe arrivare anche il mirroring dello schermo, anche se al momento non è stato ancora implementato.

Ma vediamo come funziona.

  1. Scaricate Intel Unison sul PC dal Microsoft Store
  2. Avviatela
  3. Toccate Accetta e continua
  4. Scegliete se condividere o meno i dati di utilizzo
  5. Installate l'app su iPhone o smartphone Android. Il funzionamento è esattamente lo stesso, con la sola differenza che durante il processo di accoppiamento su iPhone dovete concedere l'accoppiamento con il Bluetooth
  6. Avviate l'app sul telefono
  7. Come sul computer, toccate Accetta e continua e scegliete se condividere i dati
  8. Toccate Si parte
  9. Date le autorizzazioni per accedere alla memoria del telefono e al resto
  10. Usate il telefono per leggere il codice QR sullo schermo del computer (concedete l'autorizzazione ad accedere alla fotocamera)
  11. Controllate che i codici su iPhone e computer coincidano
  12. Su iPhone, date il consenso per l'associazione tramite Bluetooth, su telefono e computer
  13. Sul telefono, toccate Cominciamo
come sincronizzare telefono e pc

Interfaccia di Intel Unison su PC

Sul computer, a sinistra avete un pannello laterale che vi consente l'accesso alle funzioni dell'app:

  • trasferimento file
  • trasferimento foto
  • lettura e scrittura messaggi
  • effettuare o ricevere chiamate
  • gestione notifiche
  • impostazioni
  • download

Se volete trasferire un file dal telefono al computer:

come sincronizzare telefono e pc

Interfaccia telefono Intel Unison

  1. Cliccate il pulsante blu a forma di aereo di carta in basso a destra
  2. Toccate File
  3. In basso, toccate sulla scheda Sfoglia e navigate alla cartella desiderata
  4. Toccate tutti i file da trasferire sul PC
  5. Toccate Apri in alto a destra
  6. Vedrete i file nella scheda Inviati sul telefono mentre sul computer saranno nella cartella Download, in una cartella chiamata Intel Unison, nella sottocartella Documenti

Rispetto a Collegamento al telefono, Intel Unison ha lo svantaggio che si può connettere con un solo telefono alla volta, quindi in caso dobbiate sincronizzare più telefoni, dovete ripetere il processo di accoppiamento.

Come sincronizzare telefono e PC: browser

Sincronizzare telefono e computer non significa però solo trasferire file o gestire le notifiche, ma anche continuare il lavoro iniziato sul telefono dal PC. 

Ecco quindi che i browser moderni consentono di sincronizzare cronologia delle ricerche, schede aperte, Gmail, YouTube e molto altro tra i dispositivi associati allo stesso account. Vediamo come farlo.

Google Chrome

Google Chrome è il browser più utilizzato, e ovviamente consente di avere le stesse impostazioni tra smartphone e computer. Google consiglia di seguire queste indicazioni solo su dispositivi di vostra proprietà, e di utilizzare la modalità ospite su computer pubblici o di estranei. 

Per attivare la sincronizzazione da smartphone, fate come segue.

  1. Aprite l'app Chrome sul dispositivo, Android o iOS (in questo caso dovete effettuare l'accesso con il vostro account Google)
  2. Attivate la sincronizzazione
    • Su Android, toccate l'icona con tre puntini verticali in alto a destra, poi toccate Impostazioni
    • Su iPhone, toccate l'icona con tre puntini orizzontali in basso a destra, poi tra le icone in prima riga scorrete verso destra e toccate Impostazioni
  3. Nella pagina seguente, toccate Attiva la sincronizzazione
  4. Scegliete l'account che volete utilizzare.
  5. Toccate Sì, accetto.
come sincronizzare telefono e pc

Impostazioni di sincronizzazione di Chrome. iOS, a sinistra e Android, a destra

  1. Potete scegliere quali dati sincronizzare. Per impostazione predefinita, la sincronizzazione è attiva e per tutti i dati di navigazione

Ora andate sul computer.

  1. Aprite Chrome desktop
  2. In alto a destra, cliccate sull'icona del vostro profilo 
  3. Accedete al vostro Account Google
  4. Se volete sincronizzare i vostri dati su tutti i dispositivi, cliccate su Attiva la sincronizzazione
  5. Cliccate su Attiva

Ora la sincronizzazione è attiva e ogni cosa che vedete sarà salvata sul vostro account Google. Questo vi permette di accedere alla cronologia, alle schede aperte o quello che avete deciso di sincronizzare tra telefono e PC. Se volete disattivarla, non dovete che seguire i passaggi sopra esposti e toccare Disattiva (o disattivare l'interruttore).

Altri browser

Ovviamente Chrome non è l'unico browser che vi consente questa operazione. Anche Firefox, Brave o Edge, solo per citarne alcuni, consentono la sincronizzazione tra telefono e PC. 

Il funzionamento è lo stesso. Dovete accedere prima all'account del browser, o crearne uno, da telefono, e poi fare lo stesso da PC. Firefox, per esempio, ha alcune funzioni uniche come l'approvazione dell'associazione tramite PIN, la possibilità di inviare le schede aperte da telefono a PC e persino la possibilità di vedere le schede aperte sui vari dispositivi, un po' come fa Apple con Safari.

Come sincronizzare telefono e PC: email

Per sincronizzare la posta tra telefono e PC, non dovrete fare altro che configurare il vostro client di posta preferito sui diversi dispositivi. In questo caso però è importante che il vostro account di posta sia in modalità IMAP

Questo perché la modalità POP3 è pensata per l'utilizzo su un singolo dispositivo e scarica tutti i messaggi di posta in arrivo dal server direttamente su di esso (in alcuni casi si possono mantenere sul server per tot giorni). Nel passato era più utilizzata, ma ora è poco pratica.

La modalità IMAP invece è pensata per consultare la posta su più dispositivi perché mantiene i messaggi sul server (a seconda dello spazio a vostra disposizione). Quindi, indipendentemente da dispositivo su cui la configurate, potrete vedere tutti i messaggi.

Per la maggioranza degli utenti che utilizzano servizi di posta come Gmail, questo non è un problema, in quanto vengono salvati su server, ma se doveste aprirvi un'email associata a un dominio, per esempio per la vostra attività, questa è una considerazione da tenere presente.

Nel caso di Gmail, è facilissimo, in quanto vi basterà aprire l'app omonima su telefono con il vostro account Google e poi andare sul PC, aprire un browser e accedere a Gmail con lo stesso account per ritrovare tutti i vostri messaggi.

come sincronizzare telefono e pc

Gmail: app per smartphone (a sinistra) e sito Web (a destra)

Per altri account, potreste dover usare il client di posta (l'app, come Mail per Apple o Posta per Windows) e configurarlo inserendo i vostri dati IMAP a seconda del tipo di account, sia da PC che smartphone, o farlo fare in automatico in caso sia presente tra le opzioni. Per Mail di Apple, per esempio il funzionamento è molto semplice, se siete utenti della mela, visto che Mail è dotata di app desktop e per dispositivi mobili proprietarie, quindi non dovrete far altro che attivare l'account in fase di configurazione dell'app.

Come sincronizzare telefono e PC: calendario

Un'ultima cosa resta da fare è vedere come sincronizzare il calendario

Se usate il Calendario Google (qui potete vedere il nostro approfondimento), particolarmente comodo perché sincronizzato anche con Gmail, lo avrete già a vostra disposizione sul telefono Android con l'app Calendar, mentre su iPhone dovrete configurarlo dopo averlo installato semplicemente aggiungendo il vostro account Google.

Ecco come fare.

  • Su Android, installate l'app Google Calendar se non è già installata
  • Su iPhone
    1. Andate nelle Impostazioni del telefono (app con icona a forma di ingranaggio nella Home del telefono)
    2. Toccate Calendario
    3. Toccate Account
    4. Toccate Aggiungi account
    5. Scegliete Google
    6. Inserite la vostra email
    7. Toccate Avanti
    8. Inserite la password
    9. Toccate Avanti

Su PC, avete a disposizione diverse alternative. Potete accedere da browser oppure, più comodo, configurare la vostra app calendario preferita in modo che si sincronizzi con il calendario del telefono. 

  • Su Windows
    1. Premete il tasto Start
    2. Scrivete Calendario e selezionate l'app omonima
    3. Cliccate sul tasto "+" Aggiungi account
    4. Aggiungete il vostro account
    5. Vi verrà richiesto di inserire le vostre credenziali
    6. Consentite a Windows di accedere ai vostri dati
    7. Date un nome all'account sul PC
    8. Ora Google Calendar è sincronizzato con Calendario di Windows. In caso non vi appaia in prima battuta la possibilità di aggiungere un account, una volta aperta l'app cliccate sull'icona a forma di ingranaggio in basso a destra, poi su Gestisci account e successivamente su Aggiungi account
  • Su Mac
    1. Aprite il Launchpad con il tasto F4 e scrivete Calendario o premete l'icona a forma di lente d'ingrandimento in alto a destra dello schermo e scrivete Calendario
    2. Selezionate l'app omonima
    3. In alto a sinistra sullo schermo, cliccate su Calendario
    4. Selezionate Impostazioni
    5. Cliccate sull'icona Account (quella con la @)
    6. In basso a sinistra, cliccate sul pulsante "+"
come sincronizzare telefono e pc
  1. Selezionate Google
  2. Cliccate su Continua
  3. Aggiungete il vostro account Google seguendo le istruzioni a schermo
  4. Tornate alla scheda Account delle impostazioni e di fianco a Aggiorna calendario cliccate sul menu a tendina per scegliere quanto spesso aggiornare le informazioni (consigliamo Push)
Mostra i commenti