Come trasferire playlist da Spotify ad Apple Music, Amazon Music, YouTube Music o TIDAL

Come trasferire playlist da Spotify ad Apple Music, Amazon Music, YouTube Music o TIDAL
SmartWorld team
SmartWorld team

Stai valutando l'ipotesi di abbonarti a un nuovo servizio musicale, ma non vorresti perdere tutte le tue playlist presenti su Spotify? Nessun problema, in questa guida scopriremo come trasferire le playlist da Spotify a un'altra piattaforma.

Trasferire playlist da Spotify: l’occorrente

Il logo di Spotify

Il logo di Spotify.

A seguire trovi tutto l'occorrente per iniziare.

  • Uno smartphone (Android o iOS), un tablet, un PC o un altro dispositivo compatibile con Spotify;
  • Un account Spotify;
  • Un nuovo servizio di streaming (come Apple Music, Amazon Music, YouTube Music e Tidal).

Trasferire playlist da Spotify con SongShift

Il primo strumento di cui parleremo è SongShift, l'applicazione che consente di trasferire rapidamente la musica che ami al servizio musicale che preferisci. Questo strumento monitora inoltre le playlist aggiunte, così da aggiornare automaticamente le raccolte. Con il software potresti quindi sincronizzare due piattaforme diverse, ascoltando ovunque la tua musica preferita.

SongShift su App Store: la pagina principale

SongShift su App Store: la pagina principale.

SongShift è attualmente disponibile su App Store. Non hai un dispositivo Apple (come iPhone o iPad)? Allora ti consigliamo di leggere direttamente il prossimo paragrafo.

Per scaricare SongShift, avvia App Store, utilizza il campo di ricerca per individuare l'app e clicca "Ottieni".

Scarica da App Store

Dopo aver completato il download, segui questa semplice procedura:

  • Avvia SongShift sul tuo smartphone/tablet;
  • Clicca l'icona di Spotify e accedi al tuo account (inserendo le credenziali);
  • Scegli "Setup Source";
  • Seleziona le playlist che vuoi trasferire;
  • Clicca "Setup Destination" per indicare il nuovo servizio musicale;
  • Conferma.

L'app trasferirà automaticamente le playlist selezionate da Spotify alla nuova piattaforma. Dopo pochi secondi/minuti, potrai finalmente ascoltare la tua musica preferita.

Trasferire playlist con Tune My Music

Tune My Music è un sito web che permette di spostare gratuitamente fino a 500 tracce. Il piano premium (che costa 4,5 euro al mese o 24 euro l'anno) offre invece conversioni illimitate e fino a 20 sincronizzazioni automatiche (per aggiornare automaticamente più playlist su diverse piattaforme).

Non è necessario scaricare un'applicazione: questo strumento è disponibile direttamente online. Avvia un qualsiasi browser (come Chrome o Firefox) e collegati a Tune My Music (cliccando qui).

Per procedere con il trasferimento delle playlist, clicca "Cominciamo".

La pagina principale di Tune My Music

La pagina principale di Tune My Music.

Seleziona la sorgente, ovvero la piattaforma musicale da cui estrarre le tracce. Puoi scegliere Spotify, Apple Music, YouTube, Deezen, Tidal, Napster e molti altri servizi. In questo caso, scegliamo "Spotify".

La schermata da cui scegliere la sorgente

La schermata da cui scegliere la sorgente.

Effettua l'accesso a Spotify (inserendo le tue credenziali) e concedi a Tune My Music alcune autorizzazioni (il servizio può visualizzare la tua attività, la tua libreria, chi segui, le playlist create, le playlist seguite e altro).

Consentire a Tune My Music di accedere ad alcune informazioni

Consentire a Tune My Music di accedere ad alcune informazioni.

Seleziona le playlist da trasferire: puoi inserire l'URL oppure caricarle automaticamente dal tuo account Spotify. In questo secondo caso, puoi trasferire rapidamente i tuoi brani.

Trasferire le playlist da Spotify

Trasferire le playlist da Spotify.

Scegli quindi i brani e le playlist da trasportare e, non appena sarai pronto per proseguire, clicca "Dopo: Seleziona la destinazione".

Selezionare le playlist da trasferire

Selezionare le playlist da trasferire.

Scegli ora la piattaforma musicale di destinazione: sono disponibili numerosi servizi, tra cui Apple Music, Amazon Music, YouTube Music e Tidal. Dopo aver scelto una qualsiasi piattaforma, è necessario effettuare l'accesso.

In alternativa, puoi esportare il file in formato TXT o CSV.

Scegliere la piattaforma musicale di destinazione

Scegliere la piattaforma musicale di destinazione.

Clicca su "Inizia a spostare la mia musica per procedere".

La voce "Inizia a spostare la mia musica per procedere" su Tune My Music

La voce "Inizia a spostare la mia musica per procedere" su Tune My Music.

Trasferire playlist da Spotify a Deezer

Deezer – il servizio di streaming multimediale che consente di ascoltare brani musicali e podcast – offre uno strumento per importare la tua libreria musicale da qualsiasi piattaforma di streaming. Vorresti trasferire le tue playlist da Spotify a Deezer? Con questa procedura saranno necessari pochi minuti.

Collegati al sito web ufficiale utilizzando un qualsiasi browser. Clicca su "Trasferisci ora".

La pagina principale dello strumento di Deezer che consente di trasferire playlist da Spotify

La pagina principale dello strumento di Deezer che consente di trasferire playlist da Spotify.

Accedi al tuo account Deezer (con le tue credenziali) o creane uno nuovo (inserendo le informazioni richieste).

Seleziona il tuo attuale servizio di streaming (è disponibile anche Spotify) e procedi con il trasferimento. Lo strumento è totalmente gratuito e sicuro. Ora puoi scaricare Deezer sul tuo smartphone (l'applicazione è disponibile anche su iOS e Android).

Mostra i commenti