Come usare il logo Apple come tasto “segreto” e multifunzione

La funzione Tocco posteriore permette ai possessori di iPhone di attivare rapidamente i servizi desiderati grazie al logo Apple
Come usare il logo Apple come tasto “segreto” e multifunzione
SmartWorld team
SmartWorld team

La funzione Tocco posteriore da sfruttare con il logo Apple collocato della parte posteriore dell'iPhone è certamente utile per risparmiare tempo e attivare la funzione desiderata. In fondo basta toccare due o tre volte il logo sul retro per attivare un'azione diretta.

Ma affinché si possa usare il logo Apple come pulsante occorre prima attivare la funzione Tocco posteriore dalla sezione Tocco del menu Accessibilità. In caso contrario non funzionerebbe in quanto disattivata di default. Prima di scoprire come fare è bene ricordare come non tutti gli iPhone siano compatibili con tale funzione. Scopriamo insieme tutti i dettagli:

Il primissimo aspetto da chiarire prima di andare alla ricerca della sua utilità, è sapere quali sono gli smartphone made in Cupertino che supportano il multifunzione con il logo Apple.

L'utilizzo di questa opzione come pulsante richiede il possesso di un iPhone 8 o di un modello successivo, aggiornato alla versione più recente del sistema operativo iOS.

Se riavvolgiamo il nastro degli eventi, scopriamo che la funzione Tocco posteriore è arrivata con iOS 14. Ecco dunque che l'elenco degli smartphone della mela morsicata compatibili con il pulsante segreto di Apple sono:

  • iPhone 8, iPhone 8 Plus
  • iPhone X, iPhone XR, iPhone XS Max e iPhone XS
  • iPhone 11, iPhone 11 Pro Max, iPhone 11 Pro.
  • iPhone SE di seconda generazione
  • iPhone 12 mini, iPhone 12, iPhone 12, iPhone 13 mini, iPhone 13, iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max
  • iPhone SE di terza generazione)
  • iPhone 14, iPhone 14 Plus, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max

Per completezza di informazione, ricordiamo che i modelli di iPhone che non supportano la funzione Tocco posteriore sono: iPhone 7 e iPhone 7 Plus, iPhone SE di prima generazione, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6 e iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C e iPhone 5, iPhone 4S e iPhone 4, iPhone 3GS, iPhone 3G, iPhone.

Funzioni Tocco posteriore: quali sono quelle attivabili con il logo Apple

Dopo aver capito quali sono gli iPhone che supportano il multifunzione con il logo Apple (e quelli che non sono invece compatibili) e prima di scoprire come attivare questa opzione, è sicuramente utile sapere quali sono le scorciatoie.

Una dopo l'altra, quelle da attivare toccando due o tre volte il logo Apple posto sul retro del device sono accesso facilitato, agita, blocco rotazione, centro di controllo, centro notifiche, Elenco applicazioni, fotocamera, home, muto, schermata di blocco, screenshot, Siri, Spotlight, torcia, volume e volume + per quanto riguarda le funzioni di Sistema.

In relazione all'accessibilità le funzioni da attivare con il logo Apple sono invece AssistiveTouch, controller zoom, filtri colore, inversione classica, inversione smart, leggi schermo, lente d'ingrandimento, rilevamento persone, suoni di sottofondo, VoiceOver, zoom. Capitolo gesti di scorrimento, semaforo verde per scorri in alto e scorri in basso.

Ricordiamo infine i comandi rapidi da attivare con la funzione Tocco posteriore ovvero con il logo Apple: comando rapido Shazam, cos'è un comando rapido?, fai una pausa, messaggio con ultima foto.

In pratica, Con Tocco posteriore è possibile aprire Centro di Controllo, acquisire un'istantanea, attivare azioni specifiche dell'accessibilità, toccando rapidamente due volte o tre volte il retro dell'iPhone. E anche impostare un tocco doppio o triplo per attivare un'abbreviazione di accessibilità e accedere rapidamente a funzioni quali AssistiveTouch, Comandi rapidi di Siri, Lente d'ingrandimento, Accesso facilitato e VoiceOver.

Come attivare il logo Apple come tasto segreto

Terminata questa fase di conoscenza preliminare, non ci resta che imparare ad attivare il logo Apple come tasto segreto. Come prima cosa, apriamo l'app Impostazioni e tocchiamo l'opzione Accessibilità. Quindi individuiamo la sezione Mobilità e facciamo tap sulla voce Tocco. Poi, Nella nuova schermata che si apre scorriamo in basso e selezioniamo la funzione Tocco posteriore. Tappiamo poi su Tocco doppio e assegniamo al doppio tap una delle azioni incluse nelle schede Sistema, Accessibilità, Gesti di scorrimento, Comandi rapidi. Dopodiché tocchiamo Indietro e selezioniamo Tocco triplo. Infine, scegliamo quale azione far corrispondere al triplo tocco del logo usato come pulsante segreto.

Tasto multifunzione logo Apple, come fare a utilizzare

Lo step finale è sapere usare il logo Apple come pulsante. A conti fatti basta eseguire un doppio o triplo tocco sul retro dell'iPhone. Ancora più precisamente, non serve toccare il logo Apple con estrema precisione: la funzione si attiva anche toccano l'area restante della scocca posteriore. L'importante è che i tocchi siano rapidi e decisi. E se l'iPhone è protetto da una custodia. Non sempre vanno a buon fine e di conseguenza per utilizzare il tasto multifunzione del logo Apple è indispensabile la rimozione della cover.

Mostra i commenti