Come si vedono e come si rendono visibili i follower su Facebook

Anche su Facebook sono stati introdotti i follower, persone con cui non si stringe amicizia ma che possono seguire gli aggiornamenti. Ecco come si vedono
Come si vedono e come si rendono visibili i follower su Facebook
SmartWorld team
SmartWorld team

Facebook è nato originariamente come social network in cui per interagire era necessario stringere virtualmente amicizia. Nel corso degli anni il social di Mark Zuckerberg è andato incontro a una profonda trasformazione e ha implementato altre funzionalità, tra cui c'è anche il "Segui". Qualsiasi pagina o profilo su Facebook può avere follower, proprio come su Instagram. Ecco allora come vedere i follower su Facebook e come renderli visibili.

Indice

Cosa vuol dire seguire una persona su Facebook

Prima di capire come vedere i propri follower è bene spiegare cosa vuol dire seguire una persona su Facebook. Gli amici sono persone che si seguono automaticamente, dal momento in cui li si aggiungi. Si può però limitarsi a seguire una persona che non fa parte della propria rete di amici su Facebook, ma che consente a tutti di seguirla.

La stessa cosa vale per una pagina, che si tratti della pagina di un'azienda, un'organizzazione o un brand.

Seguendo una persona o una pagina si visualizzano i loro aggiornamenti pubblici nella sezione Notizie. Per visualizzarli in alto, e dunque per primi nel feed, le persone o le pagine possono essere contrassegnate come preferiti, e Facebook darà precedenza ai loro aggiornamenti all'apertura della app.

Per aggiungere persone ai preferiti bisogna:

  • Accedere a Facebook e fare log-in
  • Cliccare sull'immagine del profilo in alto a destra di Facebook
  • Cliccare su "Impostazioni e privacy", quindi su "Preferenze del feed"
  • Cliccare su "Gestisci i preferiti", quindi selezionare come gestire i preferiti

Per l'aggiunta ai preferiti bisogna cliccare sull'icona della stellina accanto a un amico, usando la barra di ricerca per trovare amici specifici che si seguono (o pagine). Per la rimozione dai preferiti è sufficiente cliccare nuovamente sulla stellina di fianco all'amico o alla Pagina da rimuovere.

Qui vi abbiamo invece spiegato come funzionano i Preferiti su Instagram.

Alcune pagine e personaggi pubblici famosi seguiti da tante persone sono inoltre verificati da Facebook, e hanno un badge blu accanto ai loro nomi che aiuta a identificarli come autentici.

Come vedere chi mi segue su Facebook

Per vedere le persone che ci seguono su Facebook bisogna:

  • Aprire Facebook e fare log-in
  • Accedere alla schermata del profilo
  • Cliccare su "Amici"
  • Nella schermata che si apre, selezionare dalla barra in alto "Follower"

Verrà a quel punto mostrato l'elenco di tutte le persone che seguono il profilo.

Come rendere visibili i follower su Facebook

È possibile modificare le impostazioni della privacy per stabilire chi può vedere la lista dei follower.

Per rendere visibile la lista dei follower bisogna:

  • Aprire Facebook e fare log-in
  • Accedere alla schermata del profilo
  • Cliccare su "Amici"
  • Nella schermata che si apre, selezionare dalla barra in alto "Follower"
  • Cliccare sull'icona delle impostazioni (i tre punti) in alto a destra
  • Dalla finestra che si apre, cambiare l'impostazione relativa a "Chi può vedere i tuoi follower sul tuo diario?".

Le 4 opzioni sono:

  • Tutti: chiunque dentro e fuori Facebook (non serve insomma avere stretto amicizia)
  • Amici: i propri amici su Facebook
  • Solo io: nessuno al di fuori del titolare del profilo
  • Personalizzata: qui si possono indicare le persone cui si vuole vietare la possibilità di vedere i follower. Basta digitare i loro nomi o il loro account per cercarli e inserirli nell'elenco.

Per consentire dunque a tutti di vedere i follower è sufficiente cambiare l'impostazione della privacy in "Tutti".

In alternativa si può selezionare "Amici", e saranno solo le persone con cui si è stretta amicizia a poter vedere i follower.

Come seguire una persona su Facebook

Se l'intento non è vedere i propri follower e renderli visibili, ma seguire qualcuno su Facebook, bisogna seguire questo procedimento:

  • Accedere a Facebook e fare log-in
  • Cercare nella barra di ricerca il nome della persona che si vuole seguire
  • Andare sul profilo o sulla pagina che si desidera seguire
  • Cliccare su "Segui"
  • A quel punto nel feed verranno visualizzati gli aggiornamenti della persona in questione, anche senza essere amici. Stessa cosa vale per le pagine: si possono seguire e ricevere così gli aggiornamenti senza mettere necessariamente il "mi piace".

Per smettere di seguire una persona è sufficiente fare il procedimento inverso a quello spiegato, o alternativa cliccare sui tre puntini di fianco a un post condiviso e scegliere tra "non seguire più" o "metti in pausa per 30 giorni".

In un'altra guida invece, vi abbiamo spiegato come funzionano i Seguiti su Instagram.

Come vedere chi si segue su Facebook

Si possono vedere le persone e le Pagine che si seguono cliccando su "Amici" sotto la propria immagine di copertina, quindi posizionando il cursore su "Altro" nella sezione Amici e scorrendo verso il basso per selezionare "Persone seguite". Se la sezione Persone seguite non risulta visualizzabile, significa che non si segue ancora nessuno.

Mostra i commenti