Come vedere le password salvate su Android, anche da Chrome e del Wi-Fi

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Come vedere le password salvate su Android, anche da Chrome e del Wi-Fi

I telefoni Android sono integrati con tutti i servizi Google, tra cui ovviamente il gestore delle password, che vi permette non solo di accedere alle password di tutti i siti Web che avete salvato da Chrome, ma anche dai vostri telefoni del robottino verde.

Ma come vedere le password salvate su Android? E dove si trova il password manager di Android? Già perché potrebbe capitare di voler vedere una password perché bisogna accedervi da un servizio che non abbiamo usato per salvarla - e quindi il gestore non ce la proporrà per l'inserimento automatico

Ma niente paura, c'è un modo semplicissimo per consultarle, anche quelle salvate sul portachiavi Samsung. Andiamo a scoprire tutti i dettagli, oltre a ricordarvi il nostro approfondimento su come memorizzare le password in modo sicuro

Prima di iniziare vi consigliamo la nostra raccolta con i migliori password manager, tra cui NordPass, che potete avere con il 56% di sconto grazie a noi.

Indice

Come vedere le password salvate su Android

Google offre un proprio gestore di password, chiamato proprio Gestore delle password di Google, estremamente comodo e ricco di funzionalità, ma soprattutto sincronizzato con tutti i dispositivi associati al vostro account. 

Questo significa che ogni password salvata sul vostro account Google è accessibile da qualunque dispositivo su cui vi siete registrati e quando dovrete entrare in un sito o in un servizio vi verrà proposta la chiave relativa. 

Questo vale anche per i telefoni Android, su cui Google consente non solo di accedere alle password direttamente dalle Impostazioni del dispositivo (oltre a Google Chrome, come vedremo nel capitolo dedicato), ma ha aggiunto la possibilità di aggiungere un collegamento rapido per entrare direttamente nella voce, senza dover scavare nelle Impostazioni. 

Per prima cosa, scopriamo come vedere le password salvate su Android utilizzando lo strumento integrato.

Entrate nelle Impostazioni del telefono toccando l'icona a forma di ingranaggio, che trovate nella schermata iniziale, nel cassetto delle app o, in basso, nella tendina delle notifiche dopo averla abbassata completamente (ovvero due volte).

Scorrete verso il basso e toccate la voce Password e account. Qui troverete due voci in alto: Password, con indicato il numero di password salvate, e Servizio di compilazione automatica

Se toccate la prima voce, accederete al Gestore di password di Google. In alto troverete due opzioni, le impostazioni del Gestore delle password, con un'icona a forma di ingranaggio, e il Controllo password, per effettuare un controllo della sicurezza delle password salvate. 

In basso, troverete l'elenco delle password salvate. Per vedere una password, scorrete la lista fino a trovare il servizio associato, poi toccatela e vi verrà richiesto di autenticarvi tramite riconoscimento biometrico o PIN.

Nella pagina che si viene ad aprire vedrete in alto il nome del sito, poi due campi, con il nome utente dell'account associato e la password. Accanto al nome utente troverete un'icona con due fogli sovrapposti per copiarlo negli appunti, mentre accanto alla password (che sarà nascosta) avrete anche un'icona a forma di occhio.

Toccandola potrete vedere la password, mentre toccando l'icona dei fogli sovrapposti potrete copiare la password negli appunti. Infine, in basso ci saranno due pulsanti, Modifica, per modificare la password, e Elimina, per eliminarla, mentre per tornare indietro toccate l'icona a forma di freccia in alto a sinistra. 

Come vedere le password salvate su Android

Se invece cliccate sull'icona a forma di ingranaggio, nella schermata Gestore delle password, potrete impostare alcune opzioni come:

  • Chiedi di salvare le password, che vi permetterà di salvare una password sul gestore in caso creiate un account
  • Accedi automaticamente, che consente di accedere automaticamente a siti e app salvati senza chiedere la password
  • Avvisi relativi alle password, che permetterà a Google di inviarvi una notifica se le password salvate verranno trovate in fughe di dati online

In basso ci sono altre voci, come Esporta password, Importa password, Aggiungi scorciatoia alla schermata Home (che vedremo tra un attimo), Configura la crittografia on-device (parleremo anche di questo a breve) e l'elenco di siti e le app per cui avete scelto di non salvare le password.

Ci sono due aspetti interessanti da approfondire. Aggiungi scorciatoia alla schermata Home vi consente di gestire le password direttamente dalla schermata iniziale. Ecco come fare.

Toccate questa voce (ricordiamo che si trova in Impostazioni > Password e account > icona a forma di ingranaggio di fianco a Gestore delle password), poi si aprirà dal basso una finestra in tutto e per tutto uguale a quelle che vi vengono mostrate quando volete aggiungere un widget alla Home. 

Si tratta di un collegamento 1 x 1 chiamato Google Play Services con il disegno di una chiave colorata. Potete toccarlo e tenerlo premuto per aggiungerlo manualmente alla schermata iniziale, oppure potete toccare in basso a destra il pulsante Aggiungi alla schermata Home per farlo aggiungere dal sistema dove c'è posto. 

Come vedere le password salvate su Android

Ora se andate nella Home del telefono troverete un nuovo collegamento con il nome Password, e toccandolo accederete direttamente alle password salvate.  

Prima abbiamo accennato a una funzione, la crittografia on-device (sul dispositivo), che blocca le password salvate sul vostro account Google utilizzando una chiave di sicurezza univoca.

Una volta impostata la funzione, potete accedere con il vostro account Google dal dispositivo con chiave di sicurezza e avrete il controllo sulle password.

Google paragona questo strumento al deposito dei vostri oggetti di valore in una cassetta di sicurezza: chiudete a chiave gli oggetti di valore e la banca custodisce la chiave, ma può essere rischioso poiché se perdete la chiave perdete l'accesso ai dati, e una volta attiva non può essere rimossa.

Se è configurata la crittografia on-device, i dati come le password possono essere sbloccati sul dispositivo soltanto usando la vostra password di Google o il blocco schermo di un dispositivo Android idoneo, mentre le passkey possono essere sbloccate sul dispositivo soltanto usando il blocco schermo di un dispositivo Android idoneo. Con la crittografia on-device, nessuno oltre a voi potrà accedere ai tuoi dati criptati.

La funzione di crittografia sul dispositivo è una scelta attraente per chi vuole il massimo controllo sulla sicurezza delle password, ma visti i rischi associati ne consigliamo l'utilizzo solo da parte di utenti esperti.

Come vedere le password salvate da Google Chrome

Un altro modo per vedere le password salvate su Android è utilizzare il browser Google Chrome, che ovviamente è associato al vostro account Google e offre un comodo accesso alle chiavi di autenticazione salvate sul Gestore delle password di Google

Avviate l'app Chrome sul vostro telefono, poi toccate l'icona con tre punti verticali in alto a destra, che aprirà una finestra. Qui toccate la voce Impostazioni e nella schermata successiva selezionate Gestore delle password

Come vedere le password salvate su Android

Come intuirete, si aprirà la stessa schermata che abbiamo visto in precedenza, con in alto le opzioni del gestore e il controllo delle password, e in basso l'elenco delle password salvate

Toccatene una per vedere la password, poi inserite il PIN o autenticatevi con il codice di autenticazione e arriverete alla schermata da cui potrete copiare la password o il nome utente, vedere la password, modificarla o eliminare la voce.

Come vedere le password salvate sui Samsung con Android

Come per tanti altri servizi (per esempio Messaggi o Trova il mio telefono), Samsung ha una propria versione del Gestore delle password di Google, chiamato Samsung Pass (e che è integrato in Samsung Wallet).

Quindi su un telefono Samsung avete due gestori delle password. Quello della GrandeG, a cui potete arrivare andando nelle Impostazioni del telefono, poi toccando Google e selezionando la voce Compilazione automatica

Qui toccate Compilazione automatica Google, selezionate Gestore delle password di Google e accederete allo stesso strumento che abbiamo visto nel primo capitolo. In alternativa, potete accedervi da Google Chrome, proprio come abbiamo visto nel precedente capitolo.

Ma non è finita, su Samsung c'è anche Samsung Pass, che replica in gran parte quanto visto per il gestore delle password delle GrandeG, e potete accedervi sia da Samsung Browser che dalle Impostazioni del telefono. 

Se volete accedere alle password salvate su Samsung Pass da Samsung Browser, scaricate l'app e avviatela. Toccate l'icona con tre linee orizzontali in basso a destra e selezionate la voce Impostazioni.

In caso non abbiate effettuato l'accesso con il vostro account Samsung, toccate in cima Sincronizza con Samsung Cloud, poi inserite i vostri dati utente Samsung nella finestra del browser che si andrà ad aprire.

Ora tornate nelle impostazioni, scorrete verso il basso e toccate Dati di navigazione personali. Nella pagina successiva toccate la voce Nomi utente e password, quindi toccate Visualizza informazioni di accesso in Samsung Pass.

Come vedere le password salvate su Android

Verificate la vostra identità tramite l'autenticazione biometrica e vedrete l'elenco delle password salvate sul vostro telefono Samsung Galaxy.

Toccate l'app o il sito web di cui volete vedere la password, poi nella pagina successiva toccate l'icona dell'occhio a destra della password per vederla, oppure toccate i pulsanti Modifica o Elimina in basso per modificare o rimuovere rispettivamente la password.

In alternativa, potete utilizzare direttamente l'app Samsung Pass, accessibile da Samsung Wallet o Impostazioni del telefono. Per usarla, toccate l'icona a forma di ingranaggio nella schermata iniziale o nel cassetto delle app.

Toccate la voce Dati biometrici e sicurezza, poi Samsung Pass (nei modelli più vecchi è in Schermata di blocco e sicurezza). Qui dovete confermare la vostra identità tramite autenticazione biometrica o PIN, poi sotto Informazioni di accesso toccate App / siti Web.

Qui troverete l'elenco delle password salvate sul vostro telefono Samsung Galaxy: toccate il sito web di cui volete vedere la password e nella schermata successiva toccate l'icona a forma di occhio per visualizzarla.

In caso non abbiate mai attivato Samsung Pass, dopo aver toccato la voce relativa dovrete acconsentire ai termini di utilizzo e accedere con il vostro account Samsung. Confermate la vostra identità con l'impronta e potete iniziare a usare il servizio.

Samsung offre anche un altro modo per accedere alle password salvate su Samsung Pass, la tastiera Samsung. Per usare questa funzione, dovete utilizzare la tastiera, ovviamente, quindi sulla riga degli strumenti toccate l'icona con tre puntini a destra, in caso non vediate l'icona Samsung Pass, e nella finestra che appare riordinate l'icona relativa o toccatela. 

Ora autenticatevi per accedere a Samsung Pass e potrete usarlo per accedere alle password salvate direttamente dalla tastiera.

Come vedere le password salvate su Android

Se vi state chiedendo come vedere le password salvate su Xiaomi, le procedure da seguire sono le stesse viste nei primi due capitoli, in quanto i telefoni del gigante cinese non dispongono di un gestore di password proprietario.

Come vedere le password del Wi-Fi salvate su Android

State invece cercando un modo per vedere la password del Wi-Fi salvata sul vostro telefono Android? A vostra disposizione ci sono diverse soluzioni, ma noi andremo a spiegarvi come vedere la password Wi-Fi salvata su Android senza root, quindi senza la necessità di effettuare modifiche a livello di sistema sul dispositivo.

Per farlo, andate nelle impostazioni del telefono toccando l'icona a forma di ingranaggio nella schermata iniziale, nel cassetto delle app o dopo aver abbassato due volte la tendina delle notifiche.

Qui toccate la voce in alto Rete e internet, poi toccate Internet e sotto Wi-Fi vedrete la rete Wi-Fi a cui siete collegati: toccate l'icona a forma di ingranaggio alla sua destra. In caso vogliate invece vedere la password di eventuali reti Wi-Fi a cui non siete collegati, toccate la voce Reti salvate e poi il nome della rete. 

Ora, indipendentemente dalla rete, toccate in alto a destra il pulsante Condividi e autenticatevi con il PIN o la vostra impronta.

Apparirà una schermata con un codice QR a tutto schermo: subito sotto vedrete la password del Wi-Fi. 

Come vedere le password salvate su Android

In caso non la vediate, potete effettuare uno screenshot di questa schermata, poi aprite lo screenshot nell'app Foto di Google toccando in basso la scheda Raccolta e in alto Screenshots. Toccate lo screenshot del codice QR e in basso a destra toccate Lens: in un attimo vedrete la password associata al codice QR in basso.

La procedura per vedere la password di una rete Wi-Fi è simile su tutti i telefoni, pur con alcune eventuali differenze tra marchi. Su un telefono Samsung, ad esempio, andate nelle Impostazioni, poi toccate Connessioni e successivamente Wi-Fi

Qui toccate l'icona a forma di ingranaggio di fianco alla rete e in basso a sinistra toccate Codice QR, poi nella pagina successiva toccate in basso a sinistra Salva come immagine

A questo punto aprite l'immagine con Google Foto e recuperate le informazioni della password utilizzando Lens come visto poche righe sopra.

Domande e risposte

Se volete vedere le password salvate su Android, andate nelle Impostazioni del telefono, poi toccate Password e account, toccate in alto la voce Google sotto Password. Qui vedrete l'elenco delle password salvate. Toccatene una, autenticatevi e toccate l'icona a forma di occhio di fianco alla password.
Per vedere le password salvate su Android potete andare nelle impostazioni del dispositivo, come mostrato qui, o da Google Chrome, come indicato qui. In alternativa, se volete sapere come vedere le password salvate del Wi-Fi su Android, potete seguire i passaggi illustrati qui.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.