Come vedere i tweet più recenti sulla timeline di Twitter

Come vedere i tweet più recenti sulla timeline di Twitter
SmartWorld team
SmartWorld team

Può bastare poco per accorgersi che i tweet visualizzati nell'applicazione di Twitter non erano elencati in ordine cronologico ovvero che il social network preferiva evidenziare i tweet popolari. La cronologia presenta i tweet degli account e degli argomenti seguito dall'utente, oltre ai tweet consigliati. Contiene inoltre funzioni pensate per aiutare gli iscritti a gestire la cronologia principale.

Dal punto di vista operativo, cliccando o toccando l'area in cui appare un tweet nella cronologia, si accede alla pagina di dettaglio dove vedere foto, video e altre informazioni inerenti. Approfondiamo quindi alcuni aspetti specifici di Twitter e dunque:

Due modi per vedere i tweet

La cronologia principale di Twitter mostra un flusso di tweet pubblicati dagli account che l'utente ha scelto di seguire. Possono essere visualizzati contenuti consigliati sulla base di una serie di parametri. L'utente può rispondere a un tweet, ritwittarlo o mettere mi piace direttamente dalla home. Twitter permette di vedere i tweet in ordine cronologico. La funzione è stata implementata nel tempo prima su iPhone e poi per Android. Non è insomma una di quelle opzioni della prima ora.

Per impostazione predefinita, Twitter non visualizza necessariamente prima gli ultimi tweet. Il social network preferisce per impostazione predefinita altri contenuti, come i tweet suggeriti. Lo si nota chiaramente quando non si accede a Twitter per diversi giorni: all'apertura, l'applicazione offre tweet che l'utente potresti non aver visto.

Come vedere i tweet più recenti su iPhone

L'attivazione dell'opzione di visualizzazione su iPhone dei tweet più recenti è estremamente semplice. Su iPhone, in alto a destra è presente una icona a forma di stella. Premendola è possibile passare da una modalità di visualizzazione dei tweet all'altra. Gli iscritti possono così scegliere se visualizzare per primi i tweet popolari nella Home o gli ultimi tweet nella cronologia. I tweet popolari o della Home sono quelli che, in linea teorica, dovrebbero interessano di più e sono scelti dall'algoritmo di Twitter in base agli account con cui si comunica più spesso o ai tweet con cui si interagisce.

Come vedere i tweet più recenti su smartphone Android

La procedura per vedere i tweet più recenti è pressoché la stessa su smartphone Android. Aprire l'app Twitter. Toccare le stelle in alto a destra. Quindi fare tap sul pulsante Visualizza gli ultimi tweet. Adesso vengono ora visualizzati in ordine cronologico. Gli utenti possono vedere i tweet per gli argomenti che segue, i tweet per i suggerimenti di argomenti e un riepilogo dei tweet più interessanti che potrebbe non aver visto, con l'etichetta Nel caso te lo fossi perso.

Come vedere i tweet più recenti su PC

E se si accede al social network dal browser del PC? Nessuna difficoltà in quanto è possibile attivare la visualizzazione cronologica dei tweet. Basta controllare le impostazioni dell'account Twitter e disattivare Mostrami prima i tweet migliori. Gli ultimi tweet verranno quindi visualizzati per primi sulla timeline. Nella cronologia possono essere inclusi anche contenuti come i promoted tweet ovvero quelli a pagamento e i retweet.

La funzione Segnalibri permette quindi di salvare nei segnalibri i tweet da consultare in un secondo momento. Da un tweet, cliccare o toccare l'icona Condividi e selezionare Salva Tweet nei segnalibri. Per visualizzare i tweet salvati, toccare o cliccare su Segnalibri nel menu con l'icona del profilo o nella barra di navigazione a sinistra. Per rimuovere un segnalibro salvato, toccare l'icona Condividi dal Tweet nella tua cronologia Segnalibri e selezionare Rimuovi Tweet dai segnalibri.

Quali tweet sono privilegiati nella timeline di Twitter

Come precisato dallo stesso social network, se si identifica un tweet, un account da seguire o altri contenuti popolari o pertinenti, Twitter li può aggiungere alla cronologia. Ciascun tweet è selezionato sulla basa di diversi segnali, ad esempio quanto è popolare e come gli utenti della rete vi interagiscono. Twitter fornisce quindi consigli per velocizzare la ricerca di contenuti che contribuiscono alla conversazione, ad esempio contenuti pertinenti all'argomento. In pratica, a volte è possibile tweet di account che non sono seguiti.

Mostra i commenti