Diario iOS: cos'è e come funziona la nuova app di Apple

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Diario iOS: cos'è e come funziona la nuova app di Apple

Spesso snobbata, è sempre più chiaro come la salute mentale sia un aspetto fondamentale della nostra vita, e con iOS 17 Apple ha voluto compiere alcuni passi per sensibilizzare i suoi utenti in questo senso.

Uno di questi strumenti è Diario di iOS: vediamo cos'è e come funziona la nuova app di Apple per riflettere e scrivere quello che ci accade per poterlo ricordare. 

Diario infatti è una soluzione estremamente semplice, ma ricca di funzioni per stimolare il benessere degli utenti anche grazie all'apprendimento automatico, in modo da darvi suggerimenti personalizzati e guidarvi nel vostro percorso. Non perdiamo altro tempo e andiamo a scoprire tutti i dettagli di questo strumento, oltre a ricordarvi i nostri approfondimenti su NameDrop e StandBy.

Indice

Cos'è Diario iOS

Alla presentazione di iOS 17 al WWDC di giugno 2023, una delle novità che hanno attirato maggiore curiosità è stata la nuova app Diario (Journal).

Purtroppo, però, l'app non è stata rilasciata con iOS 17, ma nel momento in cui scriviamo è apparsa nella beta di iOS 17.2, il che ne suggerisce una distribuzione con la versione stabile dell'aggiornamento, prevista entro fine 2023.

Diario fa parte di una serie di iniziative intraprese da Apple per la salute mentale, come la nuova app Mindfulness in watchOS 10 e Salute di iOS e iPadOS. Questo perché scrivere un diario è considerato di beneficio per la gestione dell'ansia, la riduzione dello stress e per far fronte alla depressione.

Ma a questo punto c'è un problema. Per quanto allettante sia l'idea di scrivere un diario, spesso e volentieri ci si scontra con la realtà di non sapere come riempire una pagina vuota o comunque da dove iniziare. 

Ed è in questo che Diario eccelle, in quanto grazie all'intelligenza artificiale vi permette di annotare i vostri pensieri quando state usando il telefono, fornendo suggerimenti di scrittura e altri promemoria su quello che avete fatto durante la giornata.

Lo strumento, chiamato Suggerimenti, raccoglie i dati della vostra attività, che siano foto, spostamenti o altro, e ve li ripropone.

Questa soluzione vi consente quindi di inserire voci del diario in base alle attività registrate sull'iiPhone durante il giorno. Quindi, se avete visitato un bar con i vostri amici e avete scattato una foto, queste attività potrebbero apparire come suggerimenti di cui puoi scrivere nella tua app Diario.

In alternativa, c'è un'altra funzione, chiamata Riflessioni, che si concretizza tramite messaggi di testo che vi pongono domande sulla giornata per aiutarvi a esprimere i vostri pensieri, come un promemoria per ricordarvi di mettervi a scrivere a una certa ora del giorno, o anche di accedere a determinati dati e darvi suggerimenti su cosa scrivere in base, ad esempio, luoghi che avete visitato o altre situazioni.

Ma niente paura, se l'idea di essere "spiati" vi disturba, potete sempre cambiare le impostazioni per controllare a quali tipi di dati e altre app Diario può accedere.

E questa non è l'unica delle attenzioni dell'app verso la privacy, in quanto gli stessi suggerimenti alimentati dall'intelligenza artificiale vengono elaborati sul dispositivo, quindi senza la necessità di inviare dati sui server di Apple.

Ma Diario non consente solo di scrivere i propri pensieri: l'app infatti offre la possibilità di inserire immagini, videomusica o anche Attività Apple Fitness, mettendovi nelle condizioni di creare una vera e propria fotografia mentale di un evento, e quindi di ricordarlo meglio. 

Questi ricordi sono poi memorizzati sul telefono, ma se volete potete anche effettuarne un backup su iCloud, in modo da non rischiare mai di perderli.

Vi abbiamo incuriosito? Andiamo a vedere come funziona Diario di iOS.

Come funziona Diario iOS

Diario vi consente quindi di creare istantanee multimediali delle vostre giornate attraverso testi, immagini, persone, luoghi, ma anche attività e musica Apple Fitness.

In sostanza, le "pagine" del vostro diario sono luoghi dove rivivere certi momenti, e potete anche appuntare nei segnalibri giornate o eventi particolarmente memorabili in modo da poterli recuperare più facilmente in seguito.

L'idea è che il telefono possa imparare a riconoscere quelli che Apple chiama Momenti, tenendo traccia delle vostre attività, che siano luoghi che avete visitato, chiamate FaceTime, video registrati o altri contenuti che secondo iOS potreste voler ricordare.

Per esempio, siete andati in Islanda e fatto una videochiamata mentre guardavate l'aurora boreale dietro Kirkjufell? O avete fatto un allenamento particolarmente impegnativo in montagna e avete scattato una foto dalla cima? Il vostro fedele iPhone, sempre con voi lo saprà, e potrà raccogliere queste informazioni per aggiungerle alla vostra cronologia personale e magari rifletterci sopra. 

Apple condividerà - se lo volete - queste informazioni anche con app di terze parti, e tutta l'elaborazione e la raccolta dati avviene sul dispositivo, a parte i backup di iCloud, se attivati. Su questa funzione avete qualche tipo di controllo, in quanto potete scegliere cosa mostrare a Diario per i Momenti e cosa no, ma non c'è garanzia che l'app non vi proponga ricordi che preferireste dimenticare.

Ma andiamo a scoprire come funziona, cercando per prima cosa di analizzare le caratteristiche di sicurezza, le funzionalità e poi per vederla finalmente all'opera.

Sicurezza

A meno che non siate Susan Sontag o Anais Nin, un diario è, per natura, strettamente personale, quindi qualsiasi app di questo tipo è destinata a sollevare domande sulla privacy degli utenti.

Come anticipato nelle righe precedenti, Apple ha messo le mani avanti, spiegando come per progettazione l'app sia privata. L'elaborazione dell'apprendimento automatico per suggerimenti e richieste avviene sul dispositivo, il che garantisce che tutti i dati rimangano sul vostro iPhone, a parte i backup su iCloud. Per questo l'app è dotata di crittografia end-to-end tra il telefono e il servizio cloud della mela.

E se questo non dovesse ancora convincervi, potete sempre proteggere l'accesso all'app con il vostro codice di sblocco (o Face ID), che può essere impostato dopo uno, cinque o 15 minuti di inattività. E se non volete correre rischi, potete anche scegliere di bloccare Diario immediatamente quando aprite un'altra app o lo schermo del telefono si spegne.

Funzioni

Per quanto riguarda le funzionalità, sarete sorpresi dal loro numero, soprattutto considerando la semplicità dell'interfaccia di Diario. Ecco una carrellata.

  • Possibilità di creare pagine con contenuti multimediali: la caratteristica principale di Diario è di consentire agli utenti di scrivere il diario con input audio come messaggi vocali, foto, video, tag di posizione e persino Attività.
  • Voci di diario basate su temi: l'app Journal offre una gamma di opzioni di temi tra cui scegliere per scrivere una voce. I temi potrebbero essere basati sui luoghi in cui avete viaggiato, sulla musica che avete ascoltato e sulle foto che avete scattato in un determinato luogo o viaggio.
  • Suggerimenti personalizzati: abbiamo già parlato dei Suggerimenti, la funzionalità più importante dell'app Diario di iOS 17. Il vostro iPhone mostrerà suggerimenti personalizzati in base a foto, posizioni, musica, podcast e allenamento. Questi suggerimenti verranno curati utilizzando l'apprendimento automatico sul dispositivo e c'è anche un'opzione per scegliere la categoria da cui desiderate che i suggerimenti vengano visualizzati all'interno dell'app.
  • Suggerimenti per la scrittura: l'app Diario fornisce altri suggerimenti più generici, divisi in due categorie: Recenti e Riflessioni per aiutarvi a iniziare. Ogni suggerimento include un messaggio del tipo "Qual è stato il momento più bello del tuo viaggio in montagna?" oppure "Qual è la storia dietro queste foto?". Potete anche scegliere tra spunti di riflessione come "Qual è il tuo superpotere segreto?" o "Quale attività ti fa sentire più riposato?" per ispirare la scrittura.
  • Voci dei segnalibri: ogni annotazione del diario ha la sua importanza nella nostra vita. Tuttavia, ci saranno sempre alcune voci di diario che sono più importanti di altre Diario consente di aggiungere queste voci ai segnalibri in modo da non avere difficoltà a trovarle in seguito.
  • Integrazione di Diario con la condivisione: potete aggiungere facilmente la musica e i podcast che state ascoltando sull'app Apple Musica al diario toccando il pulsante di condivisione, e potete anche salvare i vostri pensieri su un libro, un sito web o un articolo di notizie che state leggendo, per poi scegliere di inserirlo più tardi e ricordare cosa avvia significato per voi.
  • Filtri: per semplificare la ricerca in app, Diario consente di filtrare facilmente le voci passate per mostrare quelle contenenti foto, video, luoghi o siti Web che avete aggiunto ai segnalibri, così non dovete perdere tempo a scorrere centinaia di voci
  • Notifiche: l'app Diario invierà notifiche ogni volta che sono disponibili nuovi suggerimenti per i diari, così potrete prendervi una pausa per riflettere in mezzo al caos della vita di tutti i giorni
  • Programmazione: scrivere diario è qualcosa che richiede costanza, ma è facile dimenticare di annotare alcune voci, presi da mille impegni. Per aiutarvi, potete impostare un programma per l'inizio o la fine della giornata per rendere l'inserimento nel diario una sana abitudine.

Come scrivere una nuova voce

Adesso che abbiamo capito cosa aspettarci, possiamo avviare Diario (ricordiamo, è disponibile solo in iOS 17.2, al momento in versione beta pubblica), e aspettatevi una sorpresa.

L'app , vi troverete di fronte alla schermata di benvenuto e una breve introduzione. Toccate Continua e arriverete alla pagina iniziale (l'unica pagina in realtà dell'app), che è sorprendentemente semplice.

Qui troverete solo un pulsante "+" in basso, per scrivere una pagina, e al centro, quando inizierete a usare lo strumento, una cronologia inversa delle voci del diario (in alto a destra potete toccare il simbolo con tre linee orizzontali, che vi dà accesso ai filtri per trovare le pagine più facilmente).

Toccate il pulsante "+" in basso e vi verrà mostrata una pagina in cui vengono spiegati i Suggerimenti in base ai momenti della vostra vita quotidiana, e in cui vi si spiega come venga garantita la privacy.

Se volete attivarli, toccate il pulsante Attiva i suggerimenti per diario, oppure Personalizza per scegliere che tipo di suggerimenti ricevere tra Attività, File multimediali, Contatti, Foto e Luoghi frequenti. Attivate (o disattivate, visto che sono tutti attivi per impostazione predefinita) gli interruttori che preferite e poi toccate Attiva i suggerimenti per diario.

Diario iOS: cos'è e come funziona la nuova app di Apple

Altrimenti, toccate la voce Non ora in alto a destra, in caso non siate interessati. Successivamente, consentite a Diario di inviarvi notifiche - funzione che ha sicuramente senso se avete attivato i suggerimenti.

Arriverete a una pagina con una serie di schede. In alto c'è il pulsante Nuova annotazione, mentre in basso alcuni suggerimenti (le Riflessioni o, quando appariranno, i Suggerimenti) che vi propongono un modo per iniziare con alcune domande. Potete cambiare domanda toccando le frecce circolari in alto a destra nella scheda, oppure rispondere alla domanda toccandola.  

Le domande sono del tipo "Se domani potessi fare qualsiasi cosa tu voglia, cosa faresti per renderla una giornata speciale?", e così via.

Diario iOS: cos'è e come funziona la nuova app di Apple

Quando create una voce del diario, che sia toccando Nuova annotazione o una Riflessione, si apre una pagina piuttosto semplice, ovvero un campo vuoto in cui scrivere i vostri pensieri. Sopra alla tastiera, trovate una riga con cinque icone.

La prima da sinistra, una bacchetta magica, vi ripropone le domande per aiutarvi a scrivere (Riflessioni o Suggerimenti, ma per questi ultimi dovreste usare l'app per qualche giorno).

Procedendo verso destra, trovate le icone di Foto, che vi permette di accedere alle immagini o ai video della galleria (Diario accede solo alle foto che selezionate), Fotocamera, per scattare una foto (la prima volta dovrete concedere l'accesso), Memo audio, per registrare un pensiero (concedete l'accesso al microfono), e Posizione, per inserire una mappa centrata su una posizione da cercare (concedete l'accesso alla posizione).

Toccando un punto vuoto sulla pagina del diario, tornerete alla tastiera. In alto invece troverete altri pulsanti. A sinistra, il segnalibro, per evidenziare l'annotazione, mentre a destra c'è un'icona con tre puntini in un cerchio che permette di personalizzare la data o di eliminare la pagina. Se invece toccate Fine la pagina verrà inserita sul diario.

Diario iOS: cos'è e come funziona la nuova app di Apple

L'altro modo per scrivere una pagina di Diario o inserire un contenuto e attraverso il menu di condivisione dell'iPhone.

Potete salvare link e contenuti multimediali dal web o da molte altre app come Spotify, che vi incollerà un brano nella vostra pagina. Un'accortezza: selezionate Diario tra le app dopo aver cliccato su altro in fondo alla riga di quelle proposte, non cercatelo tra le voci dirette.

Rimane solo un punto da esplorare: come impostare la programmazione per ricordarsi di scrivere la pagina. Per farlo dovete andare nelle Impostazioni del telefono (toccando l'icona a forma di ingranaggio nella Home o nella Libreria app), poi toccate Diario. Qui toccate la voce Orario di scrittura e attivate il pulsante di fianco a Programma. Sotto, impostate un'ora e un giorno (o più giorni) della settimana per ricordarvi di scrivere il vostro diario. 

Diario iOS: cos'è e come funziona la nuova app di Apple

Sempre dalle impostazioni di Diario, potete effettuare le modifiche riguardanti i Suggerimenti. Toccate la voce relativa ed effettuate le scelte su privacy e notifiche.

Quando arriva Diario iOS

L'app Diario di iOS è stata annunciata insieme a iOS 17 al WWDC di giugno, ma Apple non l'ha rilasciata né con l'aggiornamento di settembre, né con iOS 17.1 distribuito a ottobre 2023.

Al momento, l'app ha fatto la sua comparsa nella beta pubblica di iOS 17.2, quindi è praticamente certo che verrà rilasciata con la versione stabile dell'update, il che avverrà molto probabilmente nel mese di dicembre 2023 (anche se Apple non ha diffuso date e il sito continua a dire che Diario arriverà entro la fine del 2023).

Per quanto riguarda la compatibilità con le app di terze parti, Apple ha già lanciato la sua API Journals Suggestion, il che significa che anche altri strumenti di questo tipo, come Reflectly e Day One, possono utilizzare i suggerimenti di Diario, fermo restando che sta agli sviluppatori implementarli.

Dove si trova Journal iOS 17

Come abbiamo scritto nel corso di questa guida, Diario è al momento solo disponibile nella beta pubblica di iOS 17.2, quindi non potete usarla se state usando la versione stabile di iOS.

Se non volete attendere il rilascio di iOS 17.2, potete passare al canale beta, tenendo presente che è sconsigliato farlo su un telefono che usate quotidianamente e che potreste rischiare di perdere tutti i dati, quindi fate prima un backup. 

Per sapere come fare un backup dell'iPhone a passare al canale beta di iOS, vi rimandiamo alla nostra guida dedicata.

Se invece volete sapere come installare Diario su un iPhone non aggiornato a iOS 17, sappiate che non c'è modo di farlo, purtroppo (ma potete sempre dare un'occhiata alla nostra guida su come installare app al di fuori dell'App Store senza jailbreak). 

Domande e risposte

L'app Diario è al momento disponibile solo nella beta pubblica di iOS 17.2, che si prevede che entro il 2023 verrà rilasciato nel canale stabile su tutti i telefoni. 
Con iOS 17, Apple ha introdotto una serie di novità legate ai widget dinamici, NameDrop, StandBy, un correttore della tastiera migliore, i Poster di contatto e aggiornamenti alle varie app integrate. Inoltre con iOS 17.1 è stato introdotto AirDrop via Internet e con iOS 17.2 verrà lanciata la nuova app Diario.
Mostra i commenti