Disdetta Fastweb: come chiudere il proprio contratto

Disdetta Fastweb: come chiudere il proprio contratto
Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Fastweb è uno degli operatori fissi e mobile che più ha puntato negli anni sulla trasparenza nei confronti dei suoi utenti. Per questo disdire un abbonamento (ADSL/fibra/mobile) con Fastweb è un'operazione nel complesso abbastanza semplice.

Come disdire Fastweb online

I metodi per disdire Fastweb sono i seguenti:

  • Inviando una raccomandata
  • Inviando una PEC
  • Recandosi in negozio
  • Al telefono
  • Online

Se volete disdire l'abbonamento Fastweb sappiate poi che il numero di telefono associato a quella attivazione e tutto ciò che era ad esso collegato non saranno più recuperabili.

I contratti Fastweb hanno solitamente una durata (o "periodo di impegno") pari a 24 mesi (2 anni) al termine dei quali è possibile continuare a usufruire del servizio semplicemente lasciando che l'abbonamento si rinnovi in automatico. Se volete disdire il tutto potete farlo con 30 giorni di anticipo con uno dei seguenti metodi:

  • Raccomandata: raccomandata A/R a Fastweb SpA, Casella Postale 126 - 20092 Cinisello Balsamo (MI), allegando copia del tuo documento di identità
  • PEC: all'indirizzo fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it allegando copia del tuo documento di identità
  • Negozio: recandoti in negozio con una copia del tuo documento di identità
  • Servizio clienti: chiamando il servizio clienti al 192193
  • Via web: dalla propria area clienti MyFastweb e chiendendo di essere ricontattati telefonicamente, oppure sfrutando la chat WhatsApp.

Disdire offerta congiunta Sky

Se hai anche un'offerta Sky collegata congiuntamente al tuo abbonamento Fastweb devi anche inviare una raccomandata A/R a:

Sky Italia S.r.l., c/o Casella Postale 13057, 20130 Milano

oppure una PEC a: skyitalia@pec.skytv.it.

Recesso Fastweb 14 giorni

Se avete attivato il vostro abbonamento Fastweb da meno di 14 giorni potete rescindere gratuitamente.

Per farlo vi basterà inviare una comunicazione tramite raccomandata A/R a Fastweb Spa, c/o C.P. n. 126, 20092 Cinisello Balsamo (MI) oppure tramite PEC all'indirizzo fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it, sempre allegando il proprio documento di identità.

Anche in questo caso è possibile rescindere anche in un negozio Fastweb, oppure utilizzando il form online.

Migrazione verso altro operatore

Non dovrete preoccuparvi della disdetta manuale del vostro abbonamento Fastweb se state facendo una portabilità verso altro operatore. Questo vale sia per le line ADSL, che per quelle fibra (FTTC/FTTH) o per le SIM cellulari. Nel momento in cui avviene la portabilità del numero il vostro contratto con Fastweb è automaticamente risolto, a meno che non abbiate altri servizi o abbonamenti diversi slegati dal vostro abbonamento.

Il codice di migrazione è disponibile nella prima pagina della vostra bolletta. Questo è indispensabile perché viene richiesto dal nuovo operatore proprio per migrare il numero.

Potete trovare la migliore offerta fibra al nostro link di confronto fra tutte le migliori offerte fibra per la casa.

Credito residuo

Se stai disattivando una SIM prepagata (ricaricabile) puoi recuperare il credito su un altro numero. Puoi farlo entro 10 anni dalla disattivazione della SIM.
 
Per farlo dovete scaricare il modulo, compilarlo e inviarlo tramite mail a documentionline@fastweb.it assieme alla copia fronte retro del tuo documento di identità.
 
Il rimborso avverrà tramite assegno di traenza e prevede un costo di 2,40€ che viene scalato dal credito residuo stesso. Pertanto se il credito fosse inferiore a 2,40€ non sarà possibile effettuare il rimborso. Se invece avete cambiato operatore potete usufruire del riaccredito dei soldi al costo di 1€.

Costo di disattivazione

Fastweb solitamente non ha costi di disattivazione aggiuntivi, oltre a quello che stiamo per elencare. Se il vostro abbonamento è di prima del 16 maggio 2021 (e non avete mai cambiato offerta/promozione) la disattivazione ha un costo di 29,95€. Successivamente il costo è pari ad una mensilità (al netto delle promozioni) dell'offerta attivata. Il costo per la dismissione del servizio include anche i costi relativi alla gestione della cessazione/migrazione della linea. Il costo, fa sapere Fastweb, può variare di anno in anno, e sarà sempre il minore fra i costi di dismissione/trasferimento e una mensilità del proprio contratto.

Restituzione modem

Se il vostro abbonamento includeva degli apparati (come il Fastweb NeXXt o il FASTgate) quesit andranno restituiti perfettamente integri. Dopo la richiesta di cessazione o migrazione riceverete un SMS con le istruzioni per la restituzione.

I dispositivi devono essere restituiti entro 45 giorni dalla data di effettiva disattivazione dei servizi Fastweb, pena una penale di 50€ per i FASTgate, di 80€ per Fastweb NeXXt e 60€ per il Wi-Fi Booster.

Mostra i commenti