I migliori programmi per scaricare musica gratis (e non solo)

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
I migliori programmi per scaricare musica gratis (e non solo)

Vi piace ascoltare la musica ma i servizi di streaming non fanno per voi perché preferite avere sempre sotto mano la vostra curatissima libreria musicale personale?

Allora potrebbe interessarvi sapere quali sono i migliori programmi per scaricare musica, anche in formato MP3, in modo da non fermarvi ai brani già in vostro possesso, ma poter ampliare le vostre conoscenze e scoprire sempre nuovi contenuti, sia gratuitamente che a pagamento.

Prima di procedere, riteniamo giusto informarvi che questa guida ha il solo scopo illustrativo ed è proposta per scaricare contenuti di dominio pubblico, ovvero esenti da copyright, brani musicali da cui avete avuto il permesso dell'autore per scaricarli o creati da voi stessi. Inoltre tenete presente che scaricare contenuti da una piattaforma come YouTube non è consentito dai termini di utilizzo della stessa, quindi rischiate di essere bannati.

Se invece vi limitate all'utilizzo sopra descritto, non avrete niente di cui temere: andiamo a scoprire le migliori soluzioni per arricchire la vostra libreria di MP3, oltre a ricordarvi il nostro approfondimento su come ascoltare musica gratis online.

Indice

I migliori programmi per scaricare musica gratis

Volete conoscere i migliori programmi per scaricare musica online gratis? Allora ecco alcune soluzioni che vi consentono di scaricare da Internet qualunque tipo di brano e salvarlo in MP3 sul vostro computer, Mac o Windows che sia. 

Any Video Converter (Windows, Mac)

Any Video Converter non è il solito programma gratuito in grado di scaricare video o musica da YouTube: è molto di più. Il programma, uno dei più popolari sul Web per questo genere di operazioni, si distingue per la capacità di estrarre l'audio da oltre 100 popolari siti di video, musica e social media per scaricare rapidamente contenuti sul vostro computer.

Le funzioni di questo programma sono numerosissime. Any Video Converter infatti è in grado di estrarre file audio in diversi formati oltre all'MP3, come OGG, WAV, AAC, WMA, AIFF, CAF, AMR, RA, AU, MP2, AC3, M4R, M4A e FLAC. Ma non solo, il programma offre anche un editor di base in grado di permettervi di tagliare e unire file audio (oltre che video), in modo da creare i vostri mix personali, se preferite (o se volete creare delle suonerie per il telefono).

Inoltre Any Video Converter supporta anche la modifica nativa dei tag ID3, in modo da poter organizzare i file musicali in base all'artista, all'album e al genere e avere una libreria sempre ordinatissima. L'interfaccia, inoltre, è molto semplice da utilizzare. Vediamo come.

Per installare Any Video Converter, andate sul sito ufficiale e cliccate sul pulsante Download Now. Successivamente, su Windows cliccate due volte sul file .exe, cliccate su Sì, poi cliccate su Installa ora!. Poi cliccate su Finire o Avviare ora  e arriverete all'interfaccia principale.

Da Mac, dovrete cliccare due volte sul file .dmg e trascinare l'icona dell'app nella cartella Applicazioni, come indicato. Poi cliccate sull'icona del Finder (la faccina sorridente nel Dock), A sinistra cliccate sulla cartella Applicazioni e cercate Any Video Converter. Cliccateci sopra con il tasto destro del mouse o con la combinazione control + clic del mouse, selezionate Apri e cliccate nuovamente su Apri per confermare l'intenzione di avviare il programma anche se non è stato installato da App Store.

I migliori programmi per scaricare musica

Per scaricare un file audio, aprite il browser e andate su un sito contenente un file che volete salvare sul vostro computer come MP3, cliccate sul campo degli indirizzi e poi copiate l'URL cliccando su Ctrl + C (Windows) o control + C per il Mac. 

Cliccate su Downolader Video e incollate il link nel campo che vi viene proposto, cliccate su Analizzare e quando è pronto in alto a destra cliccate sul menu a tendina sotto Opzioni di uscita e selezionate Solo audio.

Se volete salvare l'audio in un certo formato, come MP3 o M4A, cliccate su Manuale e selezionate il formato audio agendo sul menu a tendina. Volendo potete anche impostare il bitrate. Quando avete finito, cliccate su Inizio in basso a destra.

SoundCloud / TikTok Downloader (Windows, Mac, Linux)

Soundcloud Downloader non è un programma ma piuttosto un sito gratuito con pubblicità da cui scaricare file audio in formato MP3 da SoundCloud (ma se cliccate in alto a destra su TikTok Downloader potrete fare la stessa cosa anche da TikTok). Questo significa che è compatibile con qualsiasi piattaforma.

Tutto funziona in maniera molto semplice. Andate su SoundCloud (o TikTok), trovate un contenuto che vi interessa e copiate l'URL (assicuratevi di avere il permesso dall'autore e che il contenuto non sia protetto da copyright), poi andate su SoundCloud Downloader e incollatelo nel campo dove c'è scritto SoundCloud Track Link (o cliccate su Paste).

I migliori programmi per scaricare musica

Cliccate su Download MP3 Track e il brano verrà scaricato. Lo strumento funziona sia con singoli file che con playlist (basta avere l'URL), ma per questo dovete cliccare in alto a sinistra su Playlist. 

JDownloader

JDownloader è un programma open source e gratuito disponibile per Windows, Mac e Linux, e a differenza di altri strumenti elencati qui consente anche di scaricare video non da URL diretti, ma anche da URL che rimandano a quel video. E se una pagina contiene più video, vi permetterà di scaricarli tutti in un colpo solo. Il programma è infatti in grado di scaricare qualsiasi contenuto multimediale, non solo i video.

Il difetto maggiore è che durante l'installazione vi verranno proposti una serie di programmi da installare insieme a JDownloader, quindi fate attenzione e in caso cliccate su Decline. 

Per usare JDwonloader, andate a questo indirizzo e cliccate su Download here, poi se appare una pubblicità cliccate su Close per chiuderla.

Ora cliccate sul vostro sistema operativo e cliccate su Download Installer

A questo punto, se siete su Windows cliccate due volte su JDownloaderSetup.exe, poi cliccate su  e su Next. Cliccate su I agree, poi su Next e selezionate le associazioni di file, ovvero i file da aprire con questo programma. Cliccate su Next, scegliete se create un'icona desktop e cliccate su Next. Ora cliccate su Decline e attendete che il programma venga scaricato e installato. Infine, cliccate su Finish.

Da Mac cliccate due volte sul file .dmg, poi cliccate sul programma di installazione, cliccate su OK, poi su Next quattro volte e se vi viene proposto di installare un programma cliccate su Decline (se richiesto, immettete la password del Mac). Infine, cliccate su Finish.

Ora andate su un sito da cui volete scaricare una musica, cliccate sull'URL in alto per copiarla e avviate JDownloader. In basso a sinistra, cliccate su + Aggiungi nuovi collegamenti Web, poi cliccate su Continua. Dopo qualche istante, vi verrà proposto il contenuto (o i contenuti) da scaricare.

Cliccate sul pulsante "+" alla sinistra del contenuto e si apriranno i file che potrete scaricare. Cliccate sul menu a tendina di fianco al brano musicale (sotto Variante, vedrete una nota musicale) e scegliete li formato. Poi cliccate con il tasto destro del mouse su questa riga e selezionate Avvia download.

Il programma potrebbe chiedervi di installare FFMpeg, in caso cliccate su Installa FFMpeg ora e successivamente il brano verrà scaricato. Per cambiare l cartella di destinazione dei download, cliccate in alto a sinistra su Impostazioni, poi selezionate Impostazioni e nella finestra cambiate la Cartella download cliccando a destra su Sfoglia e scegliendo la cartella appropriata.

4K Video Downloader+ (Windows, Mac, Linux)

4K Video Downloader+ è uno dei programmi più usati per scaricare video da Internet, ma grazie alla sua versatilità potrete scaricare anche file audio in modo da poter recuperare le musiche dei vostri video preferiti. 

Il programma, gratuito e con pubblicità (c'è anche la versione a pagamento da 30,50 euro) funziona come Any Video Converter o JDownloader, in quanto dovrete solo incollare un URL, scegliere audio tra le opzioni, impostare il formato (MP3 o M4A) e scaricare. 4K Video Downloader supporta tutte le maggiori piattaforme Web come YouTube, Facebook, TikTok, Vimeo, Twitch (gli stream registrati) e molte altre (qui trovate l'elenco completo).

Per scaricarlo, andate a questo indirizzo e cliccate su Scarica gratis. Su Windows, cliccate due volte sul file .exe, mettete la spunta per accettare i termini della licenza, poi cliccate su Install. Poi cliccate su SìPoi cliccate su  e finito il processo cliccate su Close per chiudere il programma di installazione o Launch per lanciare 4k Video Downloader.

Se volete usarlo subito, cliccate su Launch e poi su Accettare per accettare il contratto di licenza. 

Da Mac, dovrete cliccare due volte sul file .dmg e trascinare l'icona dell'app nella cartella Applicazioni, come indicato. Poi cliccate sull'icona del Finder (la faccina sorridente nel Dock), A sinistra cliccate sulla cartella Applicazioni e cercate 4k Video Downloader. Cliccateci sopra con il tasto destro del mouse o con la combinazione control + clic del mouse, selezionate Apri e cliccate nuovamente su Apri per confermare l'intenzione di avviare il programma anche se non è stato installato da App Store.

Accettate i termini della licenza e potrete iniziare ad usarlo. Andate nella finestra di 4K Video Downloader e cliccate su Avanti in basso per scorrere l'introduzione (due volte, poi su Finisci) o su Salta.

Ora andate su un sito da cui volete salvare la musica e copiate il link. Poi avviate il programma 4K Video Downloader, in caso non l'abbiate già fatto,  Qui disattivate l'icona con la lampadina verde, poi cliccate su Incolla il collegamento e a questo punto potrete scegliere in autonomia tutti i parametri. Cliccate su Estrai audio, scegliete il formato (sotto Contenitore) ed eventualmente la qualità Poi in basso a sinistra scegliete dove scaricare il video e come chiamarlo e infine cliccate in basso a destra su Scarica.

I migliori programmi per scaricare musica a pagamento

Se cercate i migliori programmi per scaricare musica a pagamento, non c'è niente di meglio dei più servizi di streaming, che non solo vi consentono di accedere a un catalogo sterminato di brani musicali per l'ascolto tramite Internet, ma anche di scaricarlo sul vostro dispositivo (per le versioni in abbonamento). Tenete però presente che in questo caso per scaricare non si intende che potete ascoltare i brani su qualsiasi dispositivo o copiarli a piacere, in quanto non saranno file MP3 accessibili dalla memoria del computer o del telefono, ma dovrete passare sempre e comunque dall'app proprietaria.

YouTube Music

YouTube Music è il servizio di streaming musicale di Google (ecco come funziona) disponibile come app per Android o iOS, ma non desktop. Se volete scaricare i brani, potete farlo quindi solo su dispositivo mobile.

La piattaforma offre una soluzione gratuita (con pubblicità e che non consente l'ascolto offline) e tre piani a pagamento, Individuale da 9,99 euro al mese, Famiglia da 14,99 euro al mese, che permette di aggiungere fino a cinque membri del proprio gruppo famigliare (con un'età minima 13 anni) e residenti nella stessa abitazione, e Studenti da 4,99 euro al mese.

I migliori programmi per scaricare musica

Per scaricare il brano per l'ascolto offline, avviate l'app per dispositivi mobili e selezionate una canzone. Poi cliccate sul video, sull'immagine di copertina o sull'icona con tre puntini di fianco a un brano e selezionate Scarica. Se invece avete selezionato un album o una playlist, toccate il pulsante con la freccia verso il basso sotto ai comandi di riproduzione.

I contenuti scaricati saranno disponibili toccando la scheda Raccolta in basso a destra e poi su Download, e potrete ascoltarli anche senza utilizzare la rete mobile. 

Spotify

Spotify (ecco come funziona) offre invece non solo un'app per dispositivi mobili (Android o iPhone), ma anche per computer, Mac o Windows (su cui ovviamente potete scaricare i brani in caso sottoscriviate un piano Premium). Il servizio, oltre al piano gratuito con pubblicità e che non consente di scaricare i brani, offre quattro piani a pagamento, Individual, che costa 10,99 euro al mese (ma è disponibile anche nei piani prepagati da 3 mesi, 6 mesi e 12 mesi, questo ultimo da 109 euro), Duo, riservato a una coppia che vive insieme e che costa 14,99 euro al mese, o Famiglia, dedicato a una famiglia di più componenti e che costa 17,99 euro al mese. Infine, il piano Student, dedicato agli studenti universitari, costa 5,99 euro al mese. 

Per scaricare la musica su computer (massimo 10.000 brani per dispositivo per 5 dispositivi), dopo aver scaricato l'app ed effettuato l'accesso, individuate il brano

Se siete utenti Premium, avete la possibilità di scaricare album, playlist e podcast (questi ultimi anche nella versione gratuita) per l'ascolto offline. I limiti per i brani musicali sono fino a 10.000 per dispositivo, su un massimo di 5 dispositivi diversi, e dovete collegarvi almeno una volta ogni 30 giorni per conservare i download.

Se volete sapere come scaricare i brani, tenete presente che non potete scaricarli singolarmente, ma devono essere in una playlist. Cliccate sul pulsante Download (la freccia verso il basso), e il contenuto sarà disponibile per l'ascolto offline.

Apple Music

Anche Apple Music è dotata di un'app desktop (per Mac o per PC, in questo caso chiamata iTunes) oltre all'app per dispositivi mobili (Android e iOS), ma non offre un piano gratuito. 

Il servizio (ecco come funziona) offre quattro piani di abbonamento, Individuale da 10,99 euro al mese, Famiglia da 16,99 euro al mese, Studenti da 5,99 euro al mese, e Voice, che per 4,99 euro al mese consente l'accesso alla musica solo tramite Siri.

Da PC, avviate l'app e trovate il contenuto musicale di vostro gradimento, poi, i fianco al brano o all'album, cliccate sull'icona con tre puntini e selezionate Aggiungi a libreria. In alternativa, cliccate semplicemente sul pulsante "+" di fianco a un brano o sul pulsante "+ Aggiungi" di fianco al nome di un album o di una playlist.

A questo punto cliccate sul pulsante di download (quello con la freccia verso il basso) accanto a un brano o a un album, mentre su Windows il pulsante di download è una nuvola con una freccia verso il basso. Ora il brano è salvato nella vostra Libreria e potete ascoltarlo anche senza connessione Internet. 

I migliori programmi per scaricare musica

Amazon Music Unlimited

Chiudiamo questa rassegna con Amazon Music Unlimited (ecco come funziona), il servizio di streaming musicale a pagamento di Amazon. Come per Apple Music e Spotify, potete scaricare musica sia su dispositivi mobili che su PC, Windows e Mac, tramite l'apposita applicazione desktop.

Amazon Music Unlimited offre tre piani, Individuale da 10,99 euro al mese (109,90 euro l'anno), Famiglia da 17,99 euro al mese e Echo da 4,99 euro al mese.  

Per scaricare i brani musicali sul vostro computer, scegliete una playlist, un brano o un podcast. Se cliccate su una playlist o un album, nella schermata che si apre cliccate sulla freccia verso il basso che vedete nella stessa riga dei comandi di riproduzione, sotto i dettagli e la copertina.

Se invece volete scaricare singoli brani, avviate la riproduzione di una canzone e toccate l'icona con tre puntini in alto a destra. Da qui, selezionate la voce Scarica. 

Per ascoltare i contenuti in modalità offline, toccate l'icona a forma di ingranaggio in alto a destra e toccate la voce Modalità musica offline. Nella finestra che si apre, toccate la voce Abilita la Modalità offline. I contenuti scaricati saranno disponibili toccando la scheda Home in basso a destra.

I migliori programmi per scaricare musica da YouTube

Se volete sapere quali sono i migliori programmi per scaricare musica da YouTube, in modo da poter avere su MP3 le canzoni che vi hanno emozionato in un video, sappiate che potete benissimo utilizzare alcuni strumenti che vi abbiamo elencato nel primo capitolo, nella fattispecie Any Video Converter e JDownloader. Anche 4K Video Downloader+ funziona egregiamente, ma forse potrebbe interessarvi uno strumento dedicato, chiamato 4K YouTube to MP3.

Oltre a questo, c'è anche un altro strumento, chiamato
Freemake Video Downloader, che forse potrebbe interessarvi. 

Andiamo a scoprirli.

4K YouTube to MP3 (Windows, Mac, Linux)

4K YouTube to MP3 è un programma dello stesso sviluppatore di 4K Video Downloader+. La versioen gratuita consente 15 download al giorno, 10 tracce audio per playlist e 5 tracce audio per canale, con 1 solo scaricamento alla volta, ma se volete sbloccare questi limiti potete passare alla versione Premium da 18,30 euro una tantum (o 12,20 euro l'anno).

Per usarlo, andate alla pagina del prodotto e cliccate sul pulsante Scarica 4K YouTube to MP3.

Su Windows, cliccate due volte sul file .exe, mettete la spunta per accettare i termini e poi cliccate su Install. Ora cliccate su Sì, mettete la spunta per accettare i termini della licenza, poi cliccate su Install. Poi cliccate su  e finito il processo cliccate su Close per chiudere il programma di installazione o Launch per lanciare 4k Video Downloader.

Se volete usarlo subito, cliccate su Launch e poi su Accettare per accettare il contratto di licenza. 

Da Mac, dovrete cliccare due volte sul file .dmg e trascinare l'icona dell'app nella cartella Applicazioni, come indicato. Poi cliccate sull'icona del Finder (la faccina sorridente nel Dock), A sinistra cliccate sulla cartella Applicazioni e cercate 4k Video Downloader. Cliccateci sopra con il tasto destro del mouse o con la combinazione control + clic del mouse, selezionate Apri e cliccate nuovamente su Apri per confermare l'intenzione di avviare il programma anche se non è stato installato da App Store.

Accettate i termini della licenza e potrete iniziare ad usarlo. Andate nella finestra di 4K Video Downloader e cliccate su Avanti in basso per scorrere l'introduzione (due volte, poi su Finisci) o su Salta.

Andate su YouTube e copiate l'URL di un video da cui volete scaricare la musica (assicuratevi di avere il permesso dall'autore e che il contenuto non sia protetto da copyright). Tornate su 4K YouTube to MP3 e cliccate in alto a sinistra su Incolla link.

Il programma recupererà i dati del video, intanto voi cliccate in alto su Strumenti e poi su Preferenze. Qui impostate le vostre preferenze riguardanti qualità audio, formato (MP3, OGG o M4A) e cartella in cui salvare i brani. Cliccate sulla "x" in alto a sinistra dopo aver effettuato le scelte e scaricate il contenuto. 

I migliori programmi per scaricare musica

In alternativa, in basso nella home dell'app c'è il browser-in-app, che consente di scaricare i contenuti navigando in YouTube e quindi senza lasciare l'app. Questo consente di scaricare anche musica da altri siti come Facebook o TikTok. Per usarlo, selezionate il sito cliccando sull'icona corrispondente (YouTube), trovate il contenuto e cliccate sul pulsante Scarica.

Selezionate le opzioni di formato e qualità e cliccate su Scarica.

Freemake Video Downloader

In alternativa, Freemake Video Downloader è un programma gratuito che consente di scaricare audio MP3 da più di 10.000 siti, tra cui ovviamente YouTube.

Per scaricarlo, andate a questo indirizzo e cliccate in basso sul pulsante relativo al vostro sistema operativo. Da Windows, cliccate due volte sul file .exe, cliccate su Sì, cliccate su OK quando vi viene chiesto di confermare la lingua, poi cliccate su Avanti, scegliete se effettuare un'installazione completa o personalizzata, cliccate su Avanti e poi cliccate su Fine. 

Da Mac, dovrete cliccare due volte sul file .pkg e seguire le istruzioni a schermo per l'installazione.

Poi cliccate sull'icona del Finder (la faccina sorridente nel Dock), a sinistra cliccate sulla cartella Applicazioni e cercate Freemake Video Downloader.

Cliccateci sopra con il tasto destro del mouse o con la combinazione control + clic del mouse, selezionate Apri e cliccate nuovamente su Apri per confermare l'intenzione di avviare il programma anche se non è stato installato da App Store.

Ora non dovete fare altro che andare sul sito da cui volete scaricare la musica e copiare l'URL (cliccate in alto sul campo degli indirizzi e premete i tasti Ctrl + C per Windows o command + C per Mac).

Poi tornate alla finestra di Freemake Video Downloader e cliccate in alto a sinistra sul pulsante colorato Incolla URL. Attendete qualche istante e vi verrà proposta una finestra. In alto scegliete il formato utilizzando il menu a tendina: selezionate MP3. Sotto scegliete la qualità, da Come originale a scendere, e subito sotto scegliete dove salvare il contenuto.

Cliccate su Salva e vi verrà proposto di acquistare la versione Premium. Scegliete di tenere il logo e il brano verrà scaricato.

Purtroppo non è molto veloce a scaricare.

Come scaricare musica gratis senza programmi

Non volete usare programmi per scaricare musica? Allora potrebbero interessarvi una serie di siti da cui scaricare gratis e legalmente brani musica di dominio pubblico, quindi non soggetti a copyright. Qui potete trovare l'elenco completo, ma ve ne proponiamo comunque un paio. 

Free Music Archive

I migliori programmi per scaricare musica

Free Music Archive (FMA) è un sito estremamente popolare per scaricare musica gratuitamente e senza registrazione. A differenza di altri servizi, offre solo musica strumentale e consente di filtrare le ricerche per durata e licenze specifiche, ovvero per uso commerciale, privato, di dominio pubblico o da usare in video.

Le classifiche vi permettono di trovare la migliore musica di tutti i tempi sul sito e la migliore musica della settimana e del mese. Ci sono anche 16 generi tra cui scegliere, come blues, jazz, pop, internazionale, sperimentale e novità, e la funzione artist shuffle è perfetta per scoprire nuova musica.

La maggior parte dei download gratuiti sono da artisti meno noti, ma di tanto in tanto può apparire un nome famoso. In ogni caso, controllate sempre la licenza.

The Internet Archive

I migliori programmi per scaricare musica

The Internet Archive è famoso per salvare i siti e poter recuperare pagine Internet che credevate perse per sempre, praticamente la storia del Web, ma offre anche la possibilità di scaricare contenuti musicali gratuitamente.

Troverete milioni di contenuti tra musica, audio, podcast, programmi radiofonici e, in particolare, il Live Music Archive.

Potete ordinare i download gratuiti di musica per elementi più visti, titolo, data di pubblicazione o creatore, nonché filtrare i risultati per tipo di media (concerti, audio, ecc.), argomenti e argomenti (ad esempio, rock o funk), lingua e altro ancora.

Purtroppo la qualità della musica non è elevata e l'interfaccia non è delle più chiare e per scaricare i contenuti potreste dover aprire un po' di cartelle successive, ma il lato positivo è che in genere potete scegliere tra diversi formati, tra cui MP3 e OGG, e non avete bisogno di creare un account utente.

BeatStars

I migliori programmi per scaricare musica

BeatStars è una piattaforma che serve da vetrina a produttori e artisti, ma offre anche una ricca collezione di contenuti scaricabili gratuitamente, e il lato positivo è che non dovete sfogliare tutto il sito per trovarli, ma sono in un unico luogo!

Tutto quello che dovete fare è cliccare sulla scheda Free Beats in alto nel sito e accederete a tutti i brani gratis, che potete ordinare per ultime aggiunte o genere (per tag come hip-hop, trap, soul e altro ancora) o filtrarli per stati d'animo, strumenti, BPM, durata o persino livello di energia. 

La particolarità è che se volete scaricare i brani dovete seguire il profilo dell'artista, su Twitter, SoundCloud o BeatStars direttamente, il che è un piccolo prezzo da pagare ma purtroppo alcuni artisti richiedono il vostro indirizzo email. A proposito di prezzo, noterete che di fianco all'icona di download c'è una cifra.

Cliccandoci sopra troverete i termini di acquisto in caso vogliate utilizzare il brano per una vostra canzone, video o altri scopi.

Domande e risposte

Se volete sapere da dove scaricare musica gratis per PC, legalmente, ci sono una serie di siti che raccolgono musica di dominio pubblico o i cui autori consentono di scaricarla senza pagare. Potete trovarli qui
Per scaricare le canzoni su una chiavetta USB da PC Windows, premete i tasti Windows + E e andate nella cartella in cui sono contenuti i brani., poi i tasti Ctrl + A e poi i tasti Ctrl + C (se volete copiarle tutte, altrimenti tenete premuto il tasto Ctrl e cliccate sui file da copiare). Poi andate in Questo PC a sinistra nella finestra, cliccate sul nome della chiavetta e premete il tasto destro del mouse in un punto vuoto della finestra. Selezionate incolla e le canzoni saranno copiate sulla chiavetta USB. 
Mostra i commenti