Migliori temi WordPress

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Migliori temi WordPress

Sia che dobbiate creare il sito per il vostro nuovo, fantastico blog o per avviare la vendita online della vostra attività, con WordPress sbaglierete difficilmente, anche perché mette a vostra disposizione una quantità di temi da far perdere la testa.

Il popolare CMS infatti non solo vi permette di creare facilmente e in poco tempo un sito, anche gratuitamente, ma vi consente di scegliere tra migliaia di possibilità di personalizzazione. Come orientarsi? In questa guida vi mostreremo i migliori temi per WordPress, gratuiti o a pagamento, sia multiuso, ovvero in grado di adattarsi a qualunque tipo di contenuto, che specifici per blog e eCommerce. Non perdiamo tempo dunque e andiamo a scoprirli, ricordandovi anche gli come usare WordPress per creare un sito gratis, e gli strumenti e plugin per migliorare la sicurezza del vostro sito su WordPress. 

Indice

Migliori temi WordPress gratis

Prima di iniziare con la lista, però vorremmo ricordarvi alcune linee guida per la scelta di un tema e come installarlo. Quando scegliete un tema per il vostro sito, dovete pensare a tre obiettivi principali: un caricamento veloce (per non dire istantaneo, sul Web la pazienza è una virtù in declino), una presentazione dei contenuti chiara e razionale, se possibile in un modo originale che vi distingua e la frequenza di aggiornamento.

Per sapere se un tema consente un caricamento veloce del sito, è sufficiente non rivolgersi a soluzioni con troppe funzionalità che appesantiscono il codice inutilmente, mentre per quanto riguarda il secondo punto, potete dare un'occhiata ai siti "concorrenti" più di successo, in modo da prendere qualche idea e ispirazione. L'ultimo punto è piuttosto importante, in quanto un tema deve essere costantemente aggiornato per essere sempre al pari delle varie versioni di WordPress e dei plugin, in modo da non presentare problemi di utilizzo, per voi o per gli utenti.

In genere i temi sono ormai sempre di tipo responsive, ovvero si adattano dinamicamente ai diversi schermi (smartphone, tablet o computer), ma è buona norma controllare che sia effettivamente così, e un altro aspetto da controllare è che siano compatibili con il website builder che state usando, in caso non siate pratici dello sviluppo web per effettuare delle modifiche. Infine, controllate che il tema di vostra scelta offra tutte le funzionalità di cui avete bisogno, come le icone per i social media, o la sezione dei commenti in un forum, in modo da dover poi aggiungerle in un secondo momento, cosa che potrebbe rivelarsi difficile o comunque dispendiosa in termini di tempo (anche se con i plugin si riesce a fare in genere di tutto).

Inoltre molto dipende dalla vostra piattaforma di riferimento. Se state usando WordPress.com, troverete a disposizione moltissimi temi, ma se usate una soluzione host di terze parti con WordPress.org preinstallato, avrete accesso a molte più possibilità di personalizzazione, al costo di una curva di apprendimento leggermente più ripida.

In generale, comunque, installare un tema è semplicissimo. Se lo recuperate dal repository di WordPress ed è gratuito, non dovete fare altro che cliccare sul pulsante Installa e poi su Attiva. In caso invece lo abbiate scaricato da un marketplace di terze parti, dovete cliccare sulla Bacheca di WordPress, cliccare su Aspetto, selezionare b e poi cliccare su Carica tema. Fatto questo, cliccate su Scegli file, selezionate il file ZIP scaricato e cliccate su Installa tema per installarlo. Infine, non vi resta che selezionare Attiva per attivarlo. 

Detto questo, ci sono altri punti da tenere in considerazione quando si opta per un tema gratuito.

In genere i temi gratuiti non sono aggiornati molto di frequente, il che potrebbe comportare problemi sul lungo termine (e voi volete tenere un sito per molto tempo, idealmente). Un'altra questione riguarda il fatto che i migliori temi gratuiti saranno utilizzati da moltissime persone, il che sicuramente toglierà un po' di originalità alla vostra attività. 

Vediamo quindi i migliori temi multiuso gratuiti per WordPress, che vi consentono di creare un sito dall'aspetto gradevole senza dover spendere un euro.

Astra

migliori temi wordpress

Astra è la scelta numero uno per chi è alle prime armi. Il tema offre eleganti opzioni di personalizzazione, un elevato livello di funzionalità e un considerevole numero di estensioni gratuite.

Astra non delude neanche sotto l'aspetto della compatibilità con i website builder, come Elementor e Beaver Builder. Ovviamente Astra è un tema di tipo responsive, ed è particolarmente leggero, il che gli consente di caricarsi in modo eccezionalmente rapido. Questo senza menzionare la personalizzazione molto facile e le opzioni predefinite per blog, portfolio e negozi online.

Altre caratteristiche chiave di Astra includono la barra laterale dedicata, il menu ricco di funzioni, le intestazioni mobili, il controllo della spaziatura e i caratteri personalizzati, oltre alla compatibilità con plugin come WooCommerce, che consente di creare un sito di eCommerce con pochi clic. 

Astra è ovviamente gratuito, ma per chi desidera qualcosa di più c'è la versione Pro, a 47 dollari l'anno, che aggiunge molte più funzioni, mentre l'Essential Bundle offre più di 180 template premium, l'addon per Elementor e altro, a 137 dollari l'anno, e il Growth Bundle, a 187 dollari l'anno, aggiunge l'addon per Beaver Builder e molto altro. Se si vuole, si può optare per l'acquisto una tantum a 227, 677 e 937 dollari rispettivamente.

Sydney

migliori temi wordpress

Sydney è un altro tema ricco di funzionalità, e perfetto per liberi professionisti, che siano esperti di marketing, scrittori di contenuti o editori, o piccole imprese.

Grazie ai suoi numerosi caratteri Google tra cui scegliere e allo slider a schermo intero, vi consente di mostrare immediatamente di cosa siete capaci ai potenziali clienti, destando un'ottima prima impressione.

Ovviamente è di tipo responsive.

Tra le sue caratteristiche, spiccano i blocchi Elementor personalizzati che possono essere progettati a piacere, permettendovi di ottenere il giusto stile, la traduzione anche in italiano (ma lo switcher è solo nella versione Pro), i pulsanti social, il supporto cross browser, aggiornamenti regolari, personalizzatore, sfondi di parallasse e controlli colore. 

La versione gratuita ha alcune limitazioni, mentre quella Pro parte da 69 euro l'anno per una licenza, che consente di ottenere opzioni di pagina aggiuntive, modelli, WooCommerce, intestazioni video e altro ancora. Potete anche pagare 389 dollari per una licenza a vita per tutti i temi WordPress dell'azienda.

Hello Elementor

migliori temi wordpress

Hello Elementor è uno dei migliori temi WordPress di tipo responsive disponibili. Creato per funzionare perfettamente con il plug-in Page Builder di Elementor, vi offre la completa libertà di progettazione per creare un sito Web personalizzato con oltre 100 widget e controlli per ogni aspetto del vostro sito. Oltre ai widget, con la versione gratuita otterrete anche i controlli di progettazione a livello di modulo e l'edito che consente di visualizzare in anteprima i design delle vostre pagine per desktop, tablet e dispositivi mobili, consentendovi di apportare le modifiche necessarie per garantire un'esperienza di navigazione ottimale per i visitatori del vostro sito su qualsiasi dispositivo.

Hello Elementor è disponibile gratuitamente, e vi permette anche di creare header e footer personalizzati, modelli di pagina per prodotti, categorie, tassonomie e molto altro. In alternativa, potete utilizzare un kit di modelli predefiniti per creare rapidamente e facilmente il vostro sito Web in pochi minuti.

Hello Elementor è la scelta migliore per chi desidera creare un sito Web WordPress leggero e completamente responsive.

Travel Way

migliori temi wordpress

Travel Way è perfetto per blogger di viaggi e fotografi che vogliono trasmettere la bellezza dei posti che hanno visitato, oltre che per agenzie di viaggio. Il tema, di tipo responsive, è pronto per la traduzione in italiano e offre pulsanti di invito all'azione, numerose sezioni e pratiche icone social.

La versione gratuita di Travel Way è flessibile e altamente personalizzabile, con la possibilità di creare gallerie, moduli di prenotazione, servizi e portfolio, e funziona bene con tutti i principali browser, oltre a essere molto reattivo.

Altre caratteristiche interessanti di Travel Way sono le sezioni in primo piano, più di nove widget personalizzati, i pacchetti turistici, aree della barra laterale personalizzate, controlli completi del layout, compatibile con i website builder e ampie opzioni di scorrimento. 

La versione Pro da 55 dollari per uso personale offre widget personalizzati avanzati, più opzioni per le sezioni dei commenti, più posizioni di menu e logo e molto altro ancora.

Migliori temi WordPress a pagamento

Come abbiamo specificato nel precedente capitolo, i temi gratuiti sono appetitosi, ma offrono limitazioni e, nel migliore dei casi, molto (troppo) usati. Se avete bisogno di un sito dall'aspetto professionale, aggiornato e che si distingua, il consiglio è rivolgervi a un tema a pagamento (anche passando alla versione Pro di una delle proposte già fatte).

Ecco i migliori in questo senso. 

Divi

migliori temi wordpress

Divi è probabilmente il tema WordPress responsive più avanzato sul mercato. A vostra disposizione avete oltre 200 elementi di design completamente personalizzabili, ognuno dei quali può essere regolato in base alle dimensioni dello schermo.

Utilizzando un Visual Builder front-end senza codice, potete creare facilmente pagine Web belle e veloci per mostrare il vostro blog o la vostra attività.

Una delle caratteristiche più interessanti è l'anteprima della pagina responsive di Divi, che consente di ottenere una visione in tempo reale di come apparirà la vostra pagina su schermi di diverse dimensioni. Ma non è tutto. I controlli intuitivi e reattivi di Divi consentono di regolare una varietà di elementi di design, tra cui dimensioni del testo, bordi, posizionamento dell'immagine di sfondo e persino CSS. 

Con le impostazioni responsive a livello di modulo, poi, si possono modificare elementi di design come il colore del testo e il video di sfondo a seconda del dispositivo utilizzato dai vostri visitatori. Ad esempio, potete visualizzare un video di sfondo sugli schermi desktop mentre utilizzate un'immagine di sfondo per tablet e dispositivi mobili. In questo modo, i vostri layout avranno sempre un design mobile-first, indipendentemente dal dispositivo utilizzato dai visitatori.

Inoltre, il Theme Builder di Divi consente di creare modelli personalizzati per visualizzare i contenuti, e funziona insieme a Visual Builder. Potete progettare footer di pagina globali, modelli di pagina e persino pagine di prodotti WooCommerce, tutti responsive.

Le caratteristiche di Divi includono anche oltre 2200 layout progettati professionalmente: difficile trovare un'opzione migliore. Divi costa 89 dollari l'anno o 249 dollari la licenza a vita.

Tusant

migliori temi wordpress

Tusant è un tema responsive estremamente versatile, perfetto per creatori di podcast, musicisti, doppiatori e streaming musicale, grazie alla possibilità di incorporare audio e video da più fonti.

Ad esempio, un creatore di podcast sarebbe in grado di incorporare facilmente un'intera serie in corso, mentre i musicisti potrebbero mostrare il loro ultimo lavoro. Gli sviluppatori affermano che Tusant può mostrare un numero illimitato di voci.

Inoltre, Tusant supporta tutti i plugin di podcasting vitali come PowerPress, Seriously Simple Podcasting e PodLove. Puoi anche ospitare file MP3 localmente, quindi c'è poco da ostacolare la tua creatività.

Le caratteristiche principali di Tusant sono: supporto a oltre 900 caratteri Google, installazione del tema con un clic, personalizzatore integrato di WordPress, pronto per la traduzione con qualsiasi plugin e supporto per il generatore di pagine.

Tusant offre tre tipi di piani: Single podcast theme a 80 euro, Podcast theme bundle a 160 euro e invece la versione una tantum con 446 euro vi offre l'accesso a vita a tutti i temi dello sviluppatore. 

Avada

migliori temi wordpress

Avada è un tema di tipo responsive che si distingue per l'uso di un generatore di pagine front-end proprietario chiamato Fusion Builder. Con oltre 120 elementi di design, è facile personalizzare il vostro sito web per renderlo unico. Ogni elemento ha impostazioni di tipo responsive per regolare le dimensioni del testo, il posizionamento delle foto, la suddivisione delle colonne sui dispositivi più piccoli e altro ancora.

Avada offre anche la possibilità di creare layout responsive e personalizzati per header e footer globali, pagine 404, risultati di ricerca e altro ancora con Layout Builder.

Inoltre, con la sua utile configurazione guidata, potete impostare rapidamente e facilmente la larghezza del sito, i colori globali, i caratteri e altro per rendere il processo più fluido.

Oltre a questo, le caratteristiche di Avada sono: oltre 90 siti web dimostrativi per poter iniziare subito, la possibilità di creare menu, moduli, dispositivi di scorrimento e layout personalizzati e l'anteprima di tipo responsive. 

Questa offre opzioni per assicurarvi che il vostro sito web abbia un bell'aspetto su qualsiasi schermo. Il Fusion Builder inoltre consente di personalizzare le impostazioni di ciascun elemento, fornendo una visualizzazione ottimale su tutti i dispositivi. Ma non è finita qui. Avada offre molte altre caratteristiche impressionanti, come la creazione di mega menu personalizzati, moduli con logica condizionale e dispositivi di scorrimento delle immagini senza plug-in aggiuntivi.

Avada è un'ottima opzione per chi cerca un tema WordPress all-inclusive e completamente responsive. I prezzi? 69 dollari l'anno. 

Migliori temi WordPress per blog

Se dovete iniziare un vostro blog, investire in un tema WordPress è una decisione importante, perché è l'aspetto che avrà il vostro sito per i vostri utenti nei prossimi anni.

Gli aspetti importanti sono, come al solito, che sia di tipo responsive, con un ottimo design, tenendo conto di caratteri e colori, veloce, SEO ready, facile da modificare, a cui si possa aggiungere pubblicità facilmente e orientato all'utente. Detto questo, ecco i migliori temi WordPress per blog di successo.

Extra

migliori temi wordpress

Extra è un tema WordPress adatto per tutti i blog. Facile, veloce, responsive e versatile, con un builder senza codice, Extra è stato creato dagli stessi sviluppatori di Divi, e offre una serie di funzioni uniche. 

Tra queste, i nuovi moduli all'interno di Divi Builder che vi aiutano a curare i vostri contenuti, inclusi post feed, post carosello, post slider e post a schede. Tutti questi sono legati alle categorie, e sono facili da organizzare in un layout accattivante.

A disposizione avete oltre 800 layout predefiniti, che potete personalizzare in praticamente ogni aspetto. Ecco alcune caratteristiche di Extra particolarmente utili: sistema di valutazione e revisione integrato, menu e intestazioni personalizzabili, aggiornamenti automatici di WordPress, ottimizzato per WooCommerce, integrazione con i social media.

Extra è disponibile per l'acquisto tramite un abbonamento a Elegant Themes, che permette di accedere a Extra, Divi, Bloom (plug-in di posta elettronica) e Monarch (plug-in per social media).

L'abbonamento costa 89 dollari all'anno o 249 dollari per un abbonamento a vita.

OceanWP

migliori temi wordpress

OceanWP è un tema dal codice pulito, veloce, di tipo responsive ed è facile da usare, ma con ampie capacità di personalizzazione. Tra le sue caratteristiche abbiamo un'ampia libreria di estensioni, che consente di migliorare la funzionalità del tema senza mettere mano al codice, la possibilità di modificare le impostazioni per tablet e dispositivi mobili e la compatibilità con i page builder più popolari (come Elementor e Beaver Builder).

Data la sua facilità d'uso immediata e la possibilità di personalizzazione, OceanWP è il tema WordPress ideale per i blog. Inoltre, non esiste una versione premium, quindi il set completo di funzionalità è a vostra disposizione gratuitamente, anche se alcune delle estensioni hanno un prezzo.

OceanWP è compatibile anche con WooCommerce, quindi è perfetto anche per i siti di eCommerce.

Olsen

migliori temi wordpress

Se siete lifestyle o fashion blogger, Olsen potrebbe essere la scelta giusta. Il tema, dall'aspetto professionale e di tipo responsive, è molto intuitivo da usare e nonostante non offra spunti di particolare originalità, la sua forza risiede nel mettere le immagini al primo posto. L'aspetto distintivo è un dispositivo di scorrimento dei contenuti in primo piano che consente di raccogliere fino a sei immagini o post e includerli nella parte anteriore del tuo blog.

Da notare inoltre un widget per Instagram nel footer, un componente aggiuntivo perfetto per un blogger che desidera mostrare le proprie foto su Instagram più recenti in una grande riga singola. Questa però è una funzione presente solo in Olsen Pro, ma potete sempre provarlo gratuitamente, e vedere se le sue ampie possibilità di personalizzazione vi convincono. 

Olsen Pro costa 49 dollari per un anno, mentre se volete l'accesso a tutti i temi c'è la versione Standard Club da 69 dollari l'anno.

Tenete presente che spesso ci sono promozioni e offerte. 

Foodie Pro

migliori temi wordpress

Foodie Pro è perfetto per condividere nuove ricette e i migliori consigli di cucina con il vostro pubblico, grazie allo stile minimalista e alle numerose funzionalità a disposizione. 

Questo tema è ottimizzato per i motori di ricerca, e offre una selezione di modelli predefiniti perfetti per iniziare. Le caratteristiche di Foodie Pro includono: header personalizzabile, aree widget, indice delle ricette, funziona con plugin popolari, personalizzatore di WordPress, design leggero.

Non esiste una versione gratuita di Foodie Pro, ma potete acquistare il tema e il pacchetto framework completo per 75 dollari, mentre la versione Genesis Pro a 360 dollari l'anno include l'accesso a supporto aggiuntivo e tutti i temi futuri rilasciati dall'azienda.

Migliori temi WordPress per eCommerce

Se volete lanciare la vostra attività commerciale su Internet, avete bisogno di un tema che stabilisca una forte identità del marchio, fornisca un'esperienza utente positiva e, soprattutto, aumenti le vendite.

Ecco quindi i migliori temi WordPress per l'eCommerce, gratuiti e a pagamento, oltre alle soluzioni già viste nei primi due capitoli.

In generale, per un sito di eCommerce vi consigliamo di appoggiarvi a una soluzione a pagamento, sia per la ricchezza di contenuti che per il supporto.

Jayla

migliori temi wordpress

Jayla offre una soluzione responsive, minimalista e contemporanea per chi deve creare un sito di eCommerce, ed essendo costruito intorno a WooCommerce vi permette di accedere a numerose funzionalità. 

Jayla offre anche costruttori multi-blocco per velocizzare la creazione del sito e un numero quasi illimitato di colori per il layout. Forse la cosa più interessante è l'ampia varietà di negozi che potete costruire con il tema: dai negozi di mobili ai negozi di tecnologia: Jayla soddisferà ogni vostra esigenza. 

Altre caratteristiche di Jayla sono: installazione demo con un clic, supporto a vita, costruttore di header e footer, filtro prodotto Woo, compatibile con Yoast SEO, lista dei desideri, supporto a oltre 800 caratteri Google. 

Per quanto riguarda i prezzi, Jayla costa solo 59 dollari l'anno, che è più che sufficiente per avviare il vostro negozio.

GeneratePress

migliori temi wordpress

GeneratePress è un tema WordPress per eCommerce gratuito, responsive, open source e leggero che si concentra su velocità e usabilità. L'installazione predefinita di questo tema è di soli 10kB, il che rende il suo tempo di caricamento incredibilmente veloce (una delle caratteristiche base per un sito di eCommerce di successo). Ovviamente è compatibile con WooComerce

Le altre caratteristiche sono: compatibilità con i principali page builder come Beaver Builder ed Elementor, pronto alla traduzione in italiano, gestione dei caratteri dinamica, diversi layout per la barra laterale, SEO friendly, menu a discesa e ottimizzato per il mobile.

La versione Premium offre più controlli per la personalizzazione, modelli da cui partire, moduli a blocchi per il tema e molto altro a 59 dollari l'anno o 249 dollari una tantum.

Zakra

migliori temi wordpress

Zakra è un elegante tema WordPress di tipo responsive che aiuterà il vostro marchio a posizionarsi più in alto nella ricerca Google. Zakra è infatti ottimizzato per i più grandi motori di ricerca, si carica rapidamente e supporta quasi tutti i plug-in SEO essenziali.

Una caratteristica particolarmente impressionante sono le circa 50 demo pre-costruite e pronte per l'uso, e vi consentono di creare il vostro sito in pochissimo tempo.

Il tema offre anche l'integrazione con WooCommerce, la compatibilità con i principali page builder, pronto per la traduzione in italiano, aree dinamiche e personalizzabili e diverse opzioni di stile per i menu. 

Zakra è gratuito, ma diverse funzionalità sono bloccate, e per un sito eCommerce è consigliato sbloccarle con uno dei pacchetti Premium. Ci sono tre livelli di prezzo: Personal, a 59 dollari l'anno o 159 dollar una tantum, Personal Plus, probabilmente il migliore, a 67 dollari l'anno o 209 una tantum, e Developer, a 209 dollari l'anno o 454 dollari una tantum.

Porto

migliori temi wordpress

Porto è un tema di tipo responsive, compatibile con WordPress e WooCommerce e adatto per un negozio online. L'estrema versatilità di Porto lo rende in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli utenti, ma grazie alle funzionalità incentrate su WooCommerce offre più possibilità per il commercio ad altri temi con design e funzionalità limitati.

La sua versatilità è solo uno dei motivi per cui è tra i primi cinque best-seller di ThemeForest.

Un altro fattore importante alla base della popolarità di Porto è la garanzia di prestazioni molto veloci, essenziale per ogni negozio di e-commerce. Le sue caratteristiche principali sono: oltre 30 layout disponibili, funzionalità di trascinamento della selezione, importatore demo con un clic, supporto multi-vendor e codice sorgente ben organizzato.

La licenza normale di Porto costa 59 dollari, mentre la licenza estesa è disponibile per ben 1999 dollari.