Migliori VPN Gratis 2024 per Android, PC ed iPhone

Una guida alla scoperta delle VPN completamente gratuite con le quali proteggersi dai pericoli della navigazione online, soprattutto con le connessioni pubbliche.
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Migliori VPN Gratis 2024 per Android, PC ed iPhone

Se volete migliorare la vostra privacy online o utilizzare un servizio non accessibile dall'Italia, dovete installare una VPN, che nasconde l'indirizzo IP al vostro provider e ai siti a cui vi collegate, soluzione che diventa indispensabile se vi collegate a una rete pubblica. Ma magari non volete o non potete pagare per questo servizio: per questo potreste voler sapere quali sono le migliori VPN gratis.

Le VPN (Virtual Private Network) sono infatti servizi che vi consentono di nascondere la vostra attività online, ma attenzione. Usando una VPN tutto il vostro traffico dati passerà attraverso i server di quell'azienda, quindi vorrete assicurarvi che siano in buone mani. In genere, le VPN gratuite sono versioni freemium, ovvero ridotte di servizi a pagamento, con meno traffico dati a disposizione, possibilità di impostare una posizione o altre configurazioni. Inoltre potreste non trovare analisi da organismi di terze parti che ne certificano la trasparenza (audit), e questo è potenzialmente un grosso rischio, perché state esponendo i vostri dati a qualcosa di non certificato.

Quindi sono perlopiù soluzioni da utilizzare per poco tempo e non per la navigazione di tutti i giorni.

Detto questo, andiamo a vedere quali sono le proposte più popolari che vi offrono una VPN gratuitamente, oltre a ricordarvi che abbiamo un articolo più generale sulle migliori VPN, dove trattiamo anche quelle a pagamento. In particolare, su NordVPN, che è probabilmente la più celebre che ci sia al mondo, potete avere un 67% di sconto sull'abbonamento biennale.

LEGGI ANCHE: VPN gratis o a pagamento? Le differenze più importanti

Migliori VPN gratis

Queste sono le VPN gratuite che consigliamo a chi voglia realizzare una connessione sicura e privata. La maggior parte di queste hanno app per Android e iPhone, e funzionano anche su Mac e Windows. Attenzione però perché non sono tutte uguali: alcune registrano parte delle attività degli utenti, altre hanno limitazioni diverse, altre ancora funzionano solo in determinati paesi.

Leggete insomma tutta la nostra guida, perché se da una parte è logico voler risparmiare, è anche importante sapere a chi affidate i vostri dati di navigazione, perché anche quelli sono molto preziosi.

Atlas VPN

Migliori VPN gratis

Atlas VPN Free è un ottimo servizio VPN che consente di utilizzare tutti i dispositivi che volete con un abbonamento gratuito, ma con un limite di 5GB al mese. Le velocità arrivano a 320 Mbps, e la società consente di scegliere la posizione del server, ma solo ad Amsterdam, Los Angeles e New York City.

Per quanto riguarda la sicurezza, Atlas VPN offre i protocolli IPSec/IKEv2 e WireGuard, Kill Switch, Split tunneling, supporto P2P e non registra log di attività, ma la trasparenza lascia un po' a desiderare, in quanto è presente un audit indipendente solo per la sua app per iOS, il che è un po' poco ma in linea con altre offerte gratuite (da qui il nostro avviso di diffidare di queste soluzioni).

Se Atlas VPN vi incuriosisce, potete scaricarla da qui, e nel caso voleste abbonarvi approfittate dell'85% di sconto sull'abbonamento biennale, con 3 mesi aggiuntivi.

Proton VPN Free

Migliori VPN gratis

Proton VPN Free è una delle migliori soluzioni per chi vuole una VPN gratuita. La società non pone alcun limite né alla quantità di dati che si possono utilizzare né alle velocità.

Il servizio però limita la connessione a un solo dispositivo e, pur consentendo di cambiare posizione del server, permette questa opzione come Atlas VPN per tre luoghi: Paesi Bassi, Giappone e Stati Uniti.

Sul fronte della sicurezza, il provider svizzero offre accesso alla rete Tor tramite VPN (che consente una comunicazione completamente anonima su Internet crittografando i dati e rimbalzandoli da diversi punti di ricezione gestiti da volontari chiamati "nodi), kill switch, protezione dalle perdite DNS e la crittografia AES a 256 bit.

Per quanto riguarda la trasparenza, invece, ProtonVPN ha buone politiche sulla privacy e fa eseguire audit pubblici di terze parti.

Tutto considerato quindi, Proton VPN Free è probabilmente la migliore soluzione per chi vuole una VPN gratuita.

Inoltre il servizio garantisce di non conservare i log e offre funzionalità anti-censura avanzate. Potete scaricarla per sei piattaforme (tra cui Android, iOS, Windows, Mac, Linux) da qui.

Windscribe Free

Migliori VPN gratis

Windscribe Free è un'ottima VPN gratuita che offre 10 GB di limite di dati al mese e un numero illimitato di dispositivi a cui potete connettervi. con grande estensione del browser. 

Il servizio inoltre consente di cambiare posizione del server, permettendo di scegliere tra 10 Paesi e 14 posizioni, il che è certamente una rarità tra questo tipo di offerte. 

In termini di velocità di connessione, Windscribe Free arriva a 240 Mbps, il che è sicuramente più che sufficiente per la maggior parte degli usi casalinghi. La società afferma di non raccogliere i dati degli utenti, di non tracciarli e di offrire totale trasparenza.

Su questo punto, l'app desktop è open source e ha avuto diversi audit, mentre le app per dispositivi mobili hanno ricevuto un audit. Per quanto riguarda invece la sicurezza, Windscribe offre i protocolli OpenVPN, IKEv2 e WireGuard.

Secondo gli utenti, Windscribe Free è una delle poche VPN gratuite a funzionare con Netflix. Se siete interessati, potete scaricare Windscribe Free a questo indirizzo.

Privado VPN

Migliori VPN gratis

PrivadoVPN Free è un'ottima alternativa a Proton VPN, con numerose funzionalità di personalizzazione e sicurezza, come un kill switch, VPN sempre attiva, split tunneling, protocollo WireGuard e server in 12 località in 10 paesi (Regno Unito, Stati Uniti, Canada, Francia, Germania, Paesi Bassi, Svizzera, Messico, Brasile e Argentina).

Il servizio consente di sbloccare servizi di streaming popolari come Netflix e BBC iPlayer e offre 10 GB al mese come limite di dati e velocità a 350 Mbps. Inoltre, potete sfruttare la connessione su 10 dispositivi contemporaneamente.

Per quanto riguarda la sicurezza, PrivadoVPN offre i protocolli OpenVPN e Wireguard, kill switch, split tunneling, proxy PrivadoVPN SOCK55 e afferma di non registrare i log degli utenti, mentre dal punto di vista della trasparenza purtroppo non offre audit indipendenti.

Tutto sommato, PrivadoVPN Free è un'ottima offerta, consci della mancanza di audit. Se siete interessati, qui trovate il sito ufficiale. 

Hide.me VPN

Migliori VPN gratis

Hide.me Free è un altro servizio molto valido, che offre 10 GB di dati al mese e possibilità di scegliere la propria posizione tra quattro Paesi e cinque server. 

Un altro lato positivo è che Hide.me non blocca BitTorrent, funzione generalmente bloccata dagli altri servizi gratuiti, mentre per quanto riguarda i limiti il servizio consente la connessione solo da un dispositivo e limita purtroppo la velocità a 25 Mbps.

Lato sicurezza, Hide.me offre il protocollo OpenVPN, Double VPN e split tunneling. Apprezzabile è il fatto che Hide.me non chieda i dati della vostra carta di credito quando create un account gratuito, e ha anche ricevuto un audit di terze parti.

Tutto sommato, Hide.me è un'ottima proposta se non si vuole pagare per una VPN. Qui trovate il sito ufficiale per scaricare l'app (cliccate a destra su Ottieni piano Gratis) e ottenere tutti i dettagli.

Hotspot Shield VPN

Migliori VPN gratis

Hotspot Shield VPN è un servizio molto interessante, in quanto offre dati illimitati e velocità di 230 Mbps su desktop, mentre gli utenti gratuiti su dispositivi mobili purtroppo sono limitati a 2 Mbps. Le connessioni contemporanee illimitate, mentre per quanto riguarda la localizzazione siete limitati a server statunitensi.

Sul fronte della sicurezza, Hotpost Shield VPN offre tre protocolli, Hydra (proprietario), IPSec e OpenVPN protocols, e non avrete un kill switch. La trasparenza è un po' una via di mezzo, in quanto non ha pubblicato audit di terze parti ma è stata valutata dalle altre società che concedono in licenza il suo servizio come Bitdefender Premium VPN.

Quel che è peggio, però, è che il servizio registra alcuni vostri dati come la larghezza di banda utilizzata, il vostro sistema operativo, il tempo di connessione e altro ancora.

Tenete inoltre presente che le app per dispositivi mobili vi mostreranno diversi annunci alla connessione e alla disconnessione, mentre le app per desktop no, anche se queste ultime vi chiederanno ad ogni connessione e disconnessione di andare sul sito dell'azienda.  Se siete interessati, qui trovate il sito di Hotspot Shield.

AdGuard VPN

Migliori VPN gratis

AdGuard VPN è un attore relativamente nuovo nel settore delle VPN, con un modello di business di tipo freemium. 

Questo significa che potete scaricare AdGuard VPN e usarlo senza pagare, ma con un limite di 3GB di dati al mese e una velocità fino a 20 Mbps (oltre che la possibilità di installarla solo su 2 dispositivi invece che 10).

Per quanto riguarda la sicurezza, AdGuard VPN offre la crittografia AES-256, e assicura di non registrare i dati degli utenti, oltre ai dettagli diagnostici. Purtroppo sul fronte trasparenza AdGuard non offre garanzie in quanto non è stata sottoposta ad audit di terze parti e non è open source.

Infine utilizza un protocollo proprietario di connessione, e non WireGuard o OpenVPN.

Se siete comunque interessati, qui trovate il sito di AdGuard

TunnelBear

Migliori VPN gratis

TunnelBear è un'ottima VPN che offre anche un piano gratuito limitato a soli 2 GB al mese, ma i suoi punti di forza sono le politiche sulla privacy, eccellenti, e gli audit indipententi rilasciati a cadenza annuale. 

Il servizio offre crittografia AES-256 e supporta il Perfect Forward Secrecy (una funzione molto avanzata per la crittografia), connessioni illimitate e la possibilità di accedere a uno qualsiasi dei suoi server globali.

Se siete interessati a TunnelBear, qui trovate il sito da cui scaricare la versione gratuita (cliccate su Try for free).

Opera Browser

Migliori VPN gratis

Opera offre una VPN gratuita per il suo browser (qui trovate come attivarla) molto comoda ma piuttosto problematica dal punto di vista della privacy.

Chiariamo che in questo caso si tratta di una VPN solo per il browser, e non una VPN a livello di sistema come per le altre proposte di cui sopra.

Nondimeno, se volete mascherare la vostra attività online può essere un'alternativa, in quanto è gratuita, non richiede sottoscrizione e offre una quantità di dati illimitati, per dispositivi mobili e desktop. Inoltre permette di impostare tre posizioni.

C'è un punto però da tenere presente. Sebbene utilizzi la crittografia AES-256, il servizio non utilizza un kill switch o un protocollo di tunneling sicuro, ma implementa il protocollo HTTPS (TLS) obsoleto che è soggetto ad attacchi informatici. Per questo motivo non sorprende che Opera VPN non sia stata sottoposta a controlli di sicurezza indipendenti come altri servizi VPN. Inoltre ci sono seri dubbi sull'utilizzo dei dati, in quanto la società ha avuto in passato problemi sulla privacy per app per il prestito di denaro. 

Se siete comunque interessati, qui potete scaricare Opera per tutte le maggiori piattaforme.

Tor

Migliori VPN gratis

Tor è un altro browser con caratteristiche di VPN, ma in questo caso utilizza la cosiddetta rete Tor, che utilizza dei nodi anonimi gestiti da volontari per rendere anonimo il vostro traffico.

Il progetto, open source, è nato nel 2002, e consente di crittografare il vostro traffico web e nascondere il vostro indirizzo IP da ogni sito web che visitate.

A parte l'accento sulla privacy, Tor ha dei limiti, in quanto è piuttosto lento, ma ancora più preoccupante è il fatto che i nodi sopra nominati, che dovrebbero rendere il vostro traffico anonimo, potrebbero essere (anzi sono) gestiti da criminali informatici, mentre altri sono gestiti da agenti delle forze dell'ordine.

Questo vuol dire che il vostro traffico può essere controllato, e soprattutto il nodo di uscita è quello che potrebbe mettere maggiormente a rischio la vostra privacy. 

Per questo, non è consigliato utilizzare il browser senza una VPN vera e propria. Se comunque siete incuriositi da questa soluzione, potete scaricare Tor da qui.

Domande e risposte

VPN sta per Virtual Private Network (Rete virtuale privata), e consente di creare una connessione di rete privata tra dispositivi su Internet. Questo vi consente di nascondere il vostro indirizzo IP al vostro provider e ai siti che visitati, consentendo di migliorare la vostra privacy su Internet o, volendo, di accedere a contenuti non destinati all'Italia. Le VPN gratuite sono in genere servizi freemium che vi consentono di accedere a questa funzione senza spendere un euro ma con delle limitazioni che potrete superare con la versione a pagamento.
Scaricare e utilizzare una VPN è facilissimo. Scegliete un provider, scaricate l'app sul dispositivo che volete utilizzare (o sui dispositivi) e avviatela. A questo punto la vostra connessione sarà privata, e in alcuni casi potrete scegliere la posizione del server in modo da cambiare la vostra posizione virtuale. 

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.