Come entrare in modalità provvisoria su Android, e come toglierla

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Come entrare in modalità provvisoria su Android, e come toglierla

I telefoni Android costituiscono ormai la maggioranza dei dispositivi attualmente in circolazione, anche grazie alla grande varietà di produttori che si affidano al robottino verde. Usiamo i telefoni Android per diverse attività e pertanto è fondamentale che funzionino sempre al meglio.

Tra le tante funzionalità di Android ne troviamo una sconosciuta alla maggior parte degli utenti. Stiamo parlando della modalità provvisoria. In questo articolo andremo a vedere da vicino cos'è la modalità provvisoria di Android, a cosa serve, come attivarla e come usarla.

Indice

Cos'è la modalità provvisoria di Android

La modalità provvisoria di Android è la modalità più semplice per scovare problemi sul vostro telefono o tablet Android perché arresta in maniera netta le app di terze parti.

Questo significa che in modalità provvisoria il dispositivo Android non esegue alcun processo derivante da app e servizi di terze parti.

Se avviando in modalità provvisoria si nota un aumento significativo delle prestazioni, ci sono buone probabilità che una delle app di terze parti installata sul proprio telefono o tablet Android causi dei rilevanti problemi al dispositivo.

Chiaramente la modalità provvisoria non permette di capire esattamente qual è l'app incriminata a causare i problemi. In questo caso potrebbe essere utile svolgere una ricerca online per capire se una delle app di terze parti installate causa problemi a un buon numero di utenti.

Se invece i problemi al telefono persistono anche in modalità provvisoria allora è il caso di considerare di contattare l'assistenza tecnica del produttore del proprio dispositivo. Molto probabilmente il problema consiste nel software Android.

Perché entrare in modalità provvisoria di Android

Andiamo quindi a vedere perché e quando potrebbe essere sensato entrare nella modalità provvisoria di Android.

Andiamo quindi a vedere quali sono i casi in cui un giro in modalità provvisoria potrebbe essere d'aiuto a capire, ed eventualmente risolvere, i problemi che affliggono il dispositivo.

  • Widget non funzionanti: Android 12 e 13 si basano fortemente con l'interazione con i widget. Alcuni però potrebbero presentare problemi di compatibilità. Se si riscontra un problema per cui determinate informazioni o un intero widget non vengono visualizzati, allora potrebbe essere sensato testare il sistema in modalità provvisoria.
  • Un'app si arresta in modo anomalo: un concetto simile al punto precedente. Un arresto anomalo di un'app può dipendere dalla mancanza di compaibilità con il proprio sistema Android. Verificare se gli arresti continuano anche in modalità provvisoria può essere utile per capire se il problema riguarda l'app oppure se dipende da Android.
  • Prestazioni basse: anche questo potrebbe dipendere da problemi con app di terze parti specifiche. La modalità provvisoria permette di escludere un problema più profondo a livello di software Android.

Per problemi che non riescono a essere scovati tramite la modalità provvisoria, potrebbe tornare utile un ripristino del telefono.

In questa guida abbiamo spiegato come fare.

Come entrare nella modalità provvisoria di Android

Andiamo ora a vedere come entrare nella modalità provvisoria di Android con il telefono acceso. Questa rappresenta la procedura più semplice. Andiamo a vedere come fare:

  1. Tenere premuto il pulsante di accensione finché non vengono visualizzate le opzioni di spegnimento.
  2. Toccare e tenere premuto Spegni.
  3. Tenere premuto Spegni finché non si vede Riavvia in modalità provvisoria.
  4. Confermare la scelta con OK.

Nella galleria qui sotto trovate un paio di screenshot che mostrano i passi principali della procedura.

Come entrare nella modalità provvisoria a telefono spento

Il dispositivo Android potrebbe presentare dei problemi rilevanti per cui il suo normale avvio potrebbe non avvenire. In questo caso una strada che si può tentare è l'avvio in modalità provvisoria da spento. Andiamo a vedere come fare:

  1. Tenere premuto il pulsante di accensione finché non viene visualizzato il logo del proprio dispositivo.
  2. Tenere premuto il pulsante Volume giù quando si vede apparire il logo.
  3. Continuare a tenere premuto Volume giù fino all'avvio del dispositivo.

La procedura che abbiamo appena descritto può variare leggermente in base al modello di telefono o tablet Android che si possiede.

Come togliere la modalità provvisoria di Android

Una volta attivata la modalità provvisoria ed eventualmente verificato la presenza di problemi che riguardano app o servizi di terze parti, sarà utile capire come uscire dalla modalità provvisoria di Android.

Uscire dalla modalità provvisoria è estremamente semplice: basta riavviare il telefono o il tablet Android tramite il solito menù con le opzioni di spegnimento. Alcuni produttori Android permettono anche di uscire dalla modalità provvisoria in maniera ancora più semplice perché propongono un banner che ricorda che ci si trova in modalità provvisoria, attraverso la barra di stato, con un'opzione rapida per uscirne.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici