Modalità provvisoria PS4 e PS5: cos'è, come avviarla e come uscirne

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Modalità provvisoria PS4 e PS5: cos'è, come avviarla e come uscirne

La Modalità provvisoria della PS4 o PS5 è uno strumento utile per risolvere una serie di problemi che potreste incontrare con la vostra amata console o anche per aggiornarla offline, ma a volte può capitare che mentre state giocando questa si riavvii e vi entri in automatico. 

Cosa fare? Prima di andare nel panico e prendere in mano il telefono per mandare la PlayStation in assistenza, provate a dare un'occhiata ai nostri consigli su come uscirne, oltre a vedere cos'è, a cosa serve, come entrarvi spontaneamente e come utilizzarla in caso vogliate sfruttarne le potenzialità.

Ma non solo, in questa guida, che vale sia per PS4 che per PS5, cercheremo anche di capire come risolvere alcuni problemi in caso invece la vostra console non voglia entrare in Modalità provvisoria. Non perdiamo altro tempo e scopriamo tutti i trucchi di questo strumento, oltre a ricordarvi come resettare il controller di PS4 e PS5.

Indice

Cos'è la Modalità provvisoria

La Modalità provvisoria è uno strumento che consente di avviare la console PlayStation attivando solo le funzionalità di base, ovvero quelle strettamente necessarie alla sua accensione e funzionamento.

Modalità provvisoria PS4 e PS5

Questo strumento è stato creato per risolvere i problemi più comuni, come quelli di visualizzazione, un aggiornamento andato male o altro, e attivando questa particolare funzionalità potrete effettuare una serie di azioni, come:

  • Riavviare la console, il che è utile anche per uscire da questa modalità in caso la console ci sia entrata da sola
  • Cambiare uscita video (PS5), per cambiare la risoluzione o cambiare modalità HDCP o, su PS4, Modificare la risoluzione, per portarla a 480p dopo il riavvio. In entrambi i casi è utile se si vedono schermate vuote
  • Riparare la memoria di archiviazione (solo PS5), può servire se la console non si avvia correttamente o se ci sono problemi di archiviazione. Non elimina i dati
  • Aggiornare il software di sistema tramite download o memoria USB
  • Ripristinare le impostazioni predefinite, per ritornare alle impostazioni di fabbrica predefinite. Tutti i dati memorizzati sulla console, come i giochi, rimarranno intatti
  • Cancellare la cache (solo PS5) e ricostruire il database, per aiutare con eventuali cali di prestazioni (nel primo caso) e per risolvere eventuali problemi di funzionalità o anche rimuovere le icone dei giochi eliminati (nel secondo caso) eseguendo la scansione dell'unità e creando un nuovo database di tutti i contenuti del sistema
  • Ripristinare la console, per reimpostare completamente la PlayStation, inclusi tutti i dati utente che potrebbero essere presenti sulla tua console. Per questo motivo, si consiglia vivamente di eseguire il backup, se possibile, di tutti i dati che si desidera conservare prima di reimpostare la PS5.
  • Reinstallare il software di sistema, per ripristinare la console mentre si reinstalla anche il software. Questa opzione può essere utilizzata nelle circostanze più gravi per ripartire da zero, anche con il sistema.

Nei casi indicati, alcune di queste opzioni potrebbero eliminare alcuni o tutti i dati memorizzati sulla console, quindi Sony consiglia di eseguire frequentemente il backup dei dati su un'unità USB o sul cloud, e soprattutto prima di utilizzare la modalità provvisoria.

Tenete presente che la modalità provvisoria su PS4 o PS5 è un ottimo modo per risolvere i problemi che potreste incontrare durante l'utilizzo della console, ma se anche dopo un reset e una reinstallazione del sistema non li risolvete, è consigliato rivolgersi all'assistenza.

Come avviare la Modalità provvisoria

Modalità provvisoria PS4 e PS5

In caso vogliate avviare la Modalità provvisoria per risolvere alcuni problemi, è estremamente semplice. Ecco come fare. 

Per prima cosa, tenete premuto il pulsante di accensione per circa tre secondi per spegnere la vostra PS4 o PS5. L'indicatore di accensione lampeggerà per alcuni istanti e poi si spegnerà del tutto. Rilasciate il pulsante di accensione.

A console completamente spenta, premete e tenete premuto il pulsante di accensione. Sentirete un segnale acustico (un bip) appena premete il tasto e a distanza di circa sette secondi ne sentirete un secondo. A questo punto, rilasciate il pulsante di accensione.

Visto che in Modalità provvisoria il Bluetooth non funziona, come indicato a schermo dovete collegare il controller alla console attraverso il cavo USB per poter navigare tra le impostazioni e poi premere il pulsante PS che vedete sopra.

Ora siete in Modalità provvisoria, e vi verranno mostrate le opzioni viste sopra. In caso vi stiate chiedendo come uscirne, avete due opzioni a disposizione. 

La prima è selezionare Riavvia dal menu, la prima voce in alto che vedete (Restart). La console si riavvierà e rientrerà nella modalità normale. La seconda è semplicemente tenere premuto il pulsante di accensione per spegnere la console. Premendolo nuovamente la console si riavvierà in modalità normale.

Come aggiornare PS4 e PS5 in Modalità provvisoria

Modalità provvisoria PS4 e PS5

L'aggiornamento della PS4 o PS5 in Modalità provvisoria è una delle tre modalità di aggiornamento della console e può essere effettuato scaricando il firmware direttamente o tramite unità USB.

Questo metodo potrebbe essere l'unica opzione in caso abbiate perso la connessione Internet durante un aggiornamento del software di sistema o anche se è rimasta offline per molto tempo. Ecco come fare.

Entrate in Modalità provvisoria come descritto nel precedente capitolo e selezionate la voce Aggiorna software di sistema.

Se tutto va bene, la console scaricherà l'aggiornamento e lo installerà automaticamente. 

In caso di problemi, dovrete effettuare un aggiornamento manuale, ovvero tramite un'unità USB. In questo caso, dovete avere a disposizione un controller wireless DualSense o DualShock4 e un cavo USB, un PC o Mac connesso a Internet e un dispositivo di archiviazione come una chiavetta USB formattato FAT32.

Andate sul PC e inserite la chiavetta formattata in FAT32. Ora se avete un PC Windows premete i tasti Windows + E per aprire Esplora file, mentre se avete un Mac cliccate sull'icona del Finder (la faccina sorridente) nel Dock.

A sinistra, cliccate sulla chiavetta e cliccate con il tasto destro del mouse per creare una cartella chiamata PS4, in caso abbiate una PS4 e PS5 se avete una PS5. 

All'interno di questa cartella, create un'altra cartella chiamata UPDATE. È importante utilizzare le lettere maiuscole come indicato.

A questo punto potete procedere. Se avete una PS4, andate alla pagina di aggiornamento del software di sistema della console e cliccate sul pulsante File di aggiornamento della console PS4 per scaricarlo. Salvate il file come PS4UPDATE.PUP.

Se avete invece una PS5, andate alla pagina relativa e cliccate sul pulsante File di aggiornamento della console PS5. Salvate il file come PS5UPDATE.PUP.

In caso abbiate scaricato il file nella cartella Download del computer, spostatelo nella sottocartella UPDATE all'interno della memoria di archiviazione.

Una volta che il file di aggiornamento è salvato nell'unità, rimuovete l'unità di archiviazione, su Windows utilizzando prima  lo strumento rimozione sicura nella barra delle applicazioni in basso a destra (icona a forma di unità USB) e su Mac cliccando sull'icona Eject nel Finder a fianco del nome dell'unità.

Inserite la chiavetta USB nella console e spegnetela. Sulla PS4, in caso venga visualizzato l'errore SU-41350-3, significa che il file PUP è stato rinominato dal computer a causa di molteplici download dello stesso file.

Reinserite la chiavetta nel computer e verificate il nome (PS4UPDATE.PUP o PS5UPDATE.PUP) e la posizione del file scaricato, ed eventualmente eliminate altri file presenti.

Spegnete la console tenendo premuto il pulsante di accensione, poi riavviatela in Modalità provvisoria tenendolo premuto fino a quando non sentite il secondo bip.

Selezionate la voce Aggiorna software di sistema e selezionate la voce Aggiorna da dispositivo di archiviazione USB. Cliccate su OK e la console dovrebbe aggiornarsi. 

In caso di problemi, ricontrollate che le cartelle nella chiavetta e il file abbiano il nome corretto, oltre al fatto che la chiavetta sia formattata in FAT32. Se la procedura non dovesse comunque andare a buon fine, potrebbe essere necessario reinstallare il software di sistema. Questa procedura corrisponde al ripristino delle impostazioni di fabbrica e permette di riportare la console ai parametri originali. Se possibile, effettuate prima un backup dei dati di sistema.

Come uscire dalla Modalità provvisoria PS4 e PS5

Modalità provvisoria PS4 e PS5

Ma a volte mentre usate la PlayStation, questa potrebbe per qualche motivo avviarsi in Modalità provvisoria e non uscirne più nonostante la riaccendiate usando il tasto di accensione. 

Questo può essere dovuto a errori di sistema, aggiornamenti interrotti o altri motivi, ma come uscirne? Alcuni delle soluzioni sono molto semplici, altre potrebbero anche richiedere la cancellazione dei dati sulla console e il reset del sistema. Per questo motivo, è sempre buona norma prendere regolarmente un backup dei propri dati.

Inoltre in Modalità provvisoria il Bluetooth non funziona, quindi dovrete collegarlo tramite cavo USB. 

Riavvia il sistema

Quando siete in modalità provvisoria, vedete una serie di voci che corrispondono a diverse funzioni, come abbiamo descritto nel primo capitolo. La prima si chiama Riavvia e consente, com'è intuibile, di riavviare il sistema. Il primo consiglio che vi diamo per uscire dalla Modalità provvisoria della vostra PS4 o PS5 è di selezionare questa voce e cliccare sul tasto X del controller.

In caso di blocco, infatti, se riavviate la console utilizzando il tasto di accensione vi potrebbe riportare in Modalità provvisoria, mentre selezionando Riavvia da qui riabiliterete le funzioni del sistema. 

Se siete fortunati, la vostra PlayStation si riavvierà e apparirà la schermata principale, al che potrete tirare un sospiro di sollievo. In caso contrario, continuate a leggere.

Controlla i cavi

Spesso non si riesce a entrare nella Modalità provvisoria a causa di un problema con il cavo USB, HDMI o di alimentazione, ma a volte potrebbe succedere il contrario, ovvero che problemi di questo tipo facciano avviare la console in questa modalità.

Questo perché la PS5 o PS4 se non riconosce correttamente le periferiche o l'alimentazione può andare in protezione per evitare problemi e quindi avviarsi nella sua versione "base". 

Per escludere questa ipotesi, spegnete la console tenendo premuto per 3 secondi il pulsante di alimentazione.

Attendete 20 minuti e scollegate i cavi da PlayStation e TV. Poi ricollegateli assicurandovi che siano ben saldi inserendo prima un'estremità del cavo HDMI nella porta HDMI OUT sul retro della console. Inserite l'altra estremità del cavo HDMI nell'ingresso HDMI della TV o del monitor.

Successivamente, inserite il cavo di alimentazione nel connettore AC IN sul retro della PS4 o della PS5 e infine inserite in modo sicuro la spina del cavo di alimentazione AC in una presa di corrente. Infine, ricollegate eventuali cavi USB e accendete la console in Modalità provvisoria tenendo premuto il pulsante di accensione fino al secondo bip e poi rilasciandolo.

Da qui, selezionate la prima voce per riavviare la PlayStation e se tutto va bene si riavvierà normalmente.

Ricostruisci il database

Una delle opzioni della Modalità provvisoria è chiamata Ricostruisci database (su PS5 potete anche svuotare la cache). Questa funzione consente di effettuare la scansione dell'unità e di creare un nuovo database con tutti i contenuti sul sistema, che in alcuni casi potrebbe essere corrotto e quindi portare al loop della Modalità provvisoria.

Questa soluzione non cancellerà i dati della console, quindi potete procedere a cuor leggero. Per avviare la funzione, selezionate la voce e cliccate con il tasto "X" del controller su Ricostruisci il database del sistema. Potrebbe essere necessario diverso tempo, che dipende da quanto è pieno il disco della vostra PlayStation, quindi pazientate e attendete che il processo finisca.

Non dovete fare nient'altro. Alla fine del processo, riavviate la console selezionando Riavvia e con molta probabilità ritroverete la vostra solita dashboard e riprendere a giocare. 

Su PS5, potete anche provare un'altra opzione chiamata Ripara la memoria di archiviazione della console. Sempre da Modalità provvisoria, selezionate la voce e cliccateci sopra con il pulsante X del controller. Attendete che il processo finisca, poi riavviate la console selezionando la prima voce della Modalità provvisoria. Questa opzione non elimina i dati.

Inizializza

Se i metodi sopra elencati non hanno funzionato, non vi resta che resettare il sistema.

La prima soluzione, Ripristina impostazioni predefinite, non cancellerà i vostri dati nella memoria di archiviazione come giochi, app, istantanee delle schermate, clip video e dati salvati, ma semplicemente quelli di configurazione della console, che verrà riportata alle impostazioni di fabbrica predefinite. 

Per usarla, selezionate la voce Ripristina impostazioni predefinite da Modalità provvisoria e premete il tasto "X" del controller. La console verrà riportata alle impostazioni di fabbrica e al riavvio dovrete riconfigurarla. 

Se anche questa soluzione non dovesse funzionare, non vi resta che optare per il reset completo, il che eliminerà i vostri dati e riporterà la PlayStation allo stato iniziale, proprio come quando l'avete acquistata. Avete due opzioni per questa soluzione. La prima si chiama Reimposta PS4 (o PS5), e la seconda Reimposta PS4 (reinstalla software di sistema), o PS5 in caso abbiate l'ultima versione della console.

In entrambi i casi verranno eliminati i vostri dati e verrà reimpostato il sistema alle impostazioni di fabbrica, ma selezionando il secondo andrete anche a rimuovere il software il sistema e a reinstallarlo, il che è un'opzione più radicale.

Ripetiamo, utilizzate queste soluzioni solo come ultima scelta, perché andranno a cancellare i vostri dati, che se non avete effettuato un backup andranno persi.

Modalità provvisoria non funziona

In caso invece abbiate problemi a entrare nella Modalità provvisoria, ovvero questa non si avvia, ecco alcuni suggerimenti per provare a risolvere la questione. 

Il primo suggerimento è riavviare la console. Premete il pulsante PS sul controller DualSense per aprire il menu rapido, poi andate nell'opzione Alimentazione e selezionate Riavvia console. Dopodiché, riprovate a entrare in Modalità provvisoria.

Se il metodo sopra non funziona, potrebbe essere dovuto ai cavi. Uno dei motivi più comuni per cui la Modalità provvisoria non funziona, infatti, è perché uno dei cavi di collegamento, che sia USB, HDMI o di alimentazione, potrebbe non essere inserito correttamente.

Per prima cosa, se lo schermo non mostra la schermata della Modalità provvisoria, controllate che il cavo HDMI sia inserito saldamente nella TV o nel monitor e nella console.

In seconda battuta, provate a cambiare cavo HDMI, USB ed eventualmente di alimentazione, e provate a entrare nella Modalità provvisoria ogni volta che cambiate cavo.  

Se anche questo non funziona, spegnete la console tenendo premuto il tasto di accensione, attendete che la spia dell'alimentazione smetta di lampeggiare, quindi rimuovete il cavo di alimentazione e lasciate la console spenta per 20 minuti. Ricollegate la console e riprovate ad avviare la Modalità provvisoria.

In alternativa, provate ad aggiornare la vostra PlayStation. Con la console accesa, andate al menu Impostazioni e selezionate Sistema. Poi cliccate su Software di sistema, selezionate Informazioni sulla console e infine cliccate sull'aggiornamento in caso sia disponibile.

Come ultima istanza, se ancora non siete riusciti a entrare nella Modalità provvisoria, inizializzate la PlayStation. Tenete presente che questo cancellerà i vostri dati quindi prima di procedere effettuate un backup del contenuto del disco. Se siete intenzionati a procedete, andate nelle Impostazioni della console, selezionate Sistema e poi cliccate su Software di sistema.

Cliccate su Opzioni di ripristino, selezionate Ripristina console e infine cliccate su Ripristina per confermare il reset.

Domande e risposte

Per uscire da un loop in Modalità provvisoria, ovvero se la console continua a riavviarsi in questa modalità, potete percorrere varie strade, come il riavvio semplice, il controllo dei cavi di collegamento, la ricostruzione del database, la riparazione della memoria (solo PS5), il ripristino alle impostazioni predefinite e il reset completo.
Se la PS4 va in Modalità provvisoria, potete provare a riavviare la console cliccando sulla voce Riavvia. Se questa soluzione non funziona, controllate i cavi, di alimentazione, HDMI e USB e, in ordine, potete provare a ricostruire il database, riparare la memoria (solo PS5), ripristinare la console alle impostazioni predefinite e in ultima istanza effettuare il reset completo.
Mostra i commenti