Monociclo elettrico, quale scegliere

Scegliere un monociclo elettrico non è semplice. Ci sono numerose opzioni sul mercato. Valutiamo insieme qualche modello per scegliere il più adatto.
Monociclo elettrico, quale scegliere
SmartWorld team
SmartWorld team

Il monociclo elettrico e la micromobilità

Fonte: Segway

I mezzi di micromobilità nel contesto delle città rappresentano una vera e propria risorsa. Ridurre le attese, minimizzare l'inquinamento ambientale, essere indipendenti organizzando i propri spostamenti sono solo alcuni dei vantaggi offerti dai vari mezzi, quali biciclette elettriche, monopattini elettrici, etc. Una nuova opzione sta prendendo piede negli ultimi tempi: il monociclo elettrico. Questo mezzo di trasporto innovativo è dotato di caratteristiche uniche, che contribuiscono al suo successo sul mercato. In questa guida analizzeremo i vari aspetti del monociclo elettrico da prendere in considerazione, specie se si hanno dei dubbi al momento dell'acquisto. A seguire ne troverete una selezione, con relative informazioni utili per orientarsi più facilmente tra i numerosi modelli che sono disponibili sul mercato.

Il monociclo elettrico Ninebot One S2

Il primo modello selezionato è il Ninebot One S2 di Segway. È dotato di un sistema che avverte nel caso in cui la velocità è alta, le pendenze sono considerate troppo ripide per percorrerle e presenta dei sensori in grado di interpretare i movimenti del corpo. Questo monociclo elettrico ha un design semplice e futuristico, ha un peso ultraleggero che consente di trasportarlo senza fatica e di manovrarlo con facilità. Segway ha scelto un motore da 800W per questo modello. In questo modo, il mezzo sarà in grado di superare dei dossi, delle piccole buche e affrontare le salite. È in grado di raggiungere la velocità di 24 km/h e la sua batteria garantisce un'autonomia di 30 km con una sola carica. La casa produttrice mette a disposizione dei clienti anche l'app per smartphone con cui è possibile monitorare le funzioni di questo mezzo di trasporto. Sfruttando la tecnologia Bluetooth si potrà avere accesso a numerose opzioni e statistiche: la percentuale di batteria residua, si potrà visualizzare la velocità e impostare un limite massimo, etc. I poggiapiedi sono in lega di magnesio e possono sopportare fino a 120 chilogrammi. Questo modello possiede anche una maniglia per il trasporto. Il suo costo è di 609,26 euro, per un rapporto qualità-prezzo notevole.

Il modello Inmotion V10

Questo modello è l'ultima versione di questo marchio noto nel settore. L'Inmotion V10 è stato realizzato con materiali di ottima qualità, che garantiscono grandi prestazioni e una robustezza che dura nel tempo. Si tratta di un mezzo che appartiene a una gamma alta, con un rendimento notevole, soprattutto in quanto a potenza e a durata della batteria. Il suo design elegante si accompagna a un potente motore da ben 1800W, che permette al monociclo elettrico di raggiungere la velocità di 40 km/h. La batteria ha un'autonomia di ben 75km con una sola carica. Anche ad alte velocità mantiene la sua tenuta da strada e una buona stabilità che non teme eventuali tratti sterrati. Inoltre, è in grado di percorrere delle salite con una pendenza fino al 15%. È dotato di una maniglia allungabile che ne facilità il trasporto. Tuttavia, il suo peso si aggira intorno ai 20 chilogrammi, dunque non è tra i mezzi più leggeri. Presenta dei led di colore blu nella parte anteriore e rossi nella parte posteriore. Questi ultimi servono a segnalare lo stop nelle ore con meno luce. Questo modello è ideale per coloro i quali hanno un budget più alto da investire. Il suo costo è di 1190 euro.

L’opzione più economica, Airwheel Q1

Per chi è alla ricerca di un modello più semplice ed economico, l'Airwheel Q1 è un'ottima opzione. Sebbene sia considerato un monociclo elettrico, questo conta su due ruote collegate e dipendenti tra loro. La doppia ruota garantisce un'ottima stabilità ed è ideale per chi è alle prime armi con questo tipo di mezzo di trasporto. Il motore di questo modello ha una potenza che arriva agli 800W, che consente di raggiungere una velocità massima di 18 km/h. Si tratta di un monociclo elettrico leggero e compatto, in grado di interpretare i movimenti del corpo e di rispondere in modo rapido ai comandi. Ha un'autonomia di 18km con una sola carica e la batteria può essere ricaricata nell'arco di 90 minuti circa. È dotato di una maniglia sulla parte superiore per il trasporto. Come si annunciava in apertura, il costo è inferiore rispetto ai modelli precedenti, 239,00€. Dunque, èconsigliabile per chi deve intraprendere, anche quotidianamente, dei tragitti non troppo lunghi e ha un budget moderato a disposizione.

Commenta