Come ridurre l'uso dei social con le app: guida alle applicazioni utili

Non sapete come ridurre l'uso dei social con le app? Proseguite con la lettura per conoscere le applicazioni utili a questo scopo.
Come ridurre l'uso dei social con le app: guida alle applicazioni utili
SmartWorld team
SmartWorld team

Trascorrete molto tempo utilizzando il vostro smartphone e le app dei social network che avete installato? Alle volte, il tempo scorre rapidamente senza che ce ne accorgiamo. Scorrere i contenuti di Facebook, Instagram, Twitter, guardare i video di TikTok può essere un passatempo e rappresentare una distrazione dagli impegni quotidiani. Tuttavia, alle volte utilizziamo più tempo del necessario sui social network tralasciando ciò che dobbiamo fare o distraendoci troppo spesso.

Volete sapere come combattere la dipendenza da social network? Cliccate qui per scoprirlo.

Se state leggendo questa guida è perché pensate di trascorrere troppo tempo al cellulare e volete limitare l'uso dei social sullo smartphone. Non sapete come fare? Non preoccupatevi, nei paragrafi a seguire vi forniremo informazioni utili sui metodi da utilizzare. Così facendo, potrete impiegare il tempo in maniera diversa e ridurre la fruizione delle app dei social presenti sul vostro dispositivo. Esistono delle applicazioni apposite che possono aiutarvi. Dunque, continuate a leggere e, magari, scaricate subito queste app per provarle e capire se fanno al caso vostro.

Indice

App per Android per limitare l'uso dei social network

Avete un dispositivo Android e volete sapere come ridurre l'uso dei social con le app? Nessun problema, a seguire troverete alcune applicazioni che possono aiutarvi.

Benessere digitale

La prima opzione che vi presentiamo è Benessere digitale, un prodotto targato Google. Per provarla accedete al Play Store, digitate il nome dell'app nella barra di ricerca in alto e procedete al download e all'installazione. In seguito, avviate l'app con un clic sull'icona che troverete sullo schermo. Ora è il momento di dare un'occhiata alle su funzioni. Benessere digitale offre una panoramica del tempo totale trascorso al telefono, con una divisione in sezioni che mostra la ripartizione dei minuti sulle varie app presenti. Non solo, con un tap su ciascuna app potrete anche vedere quante volte è stata aperta e ulteriori dettagli.

Se pensate di trascorrere troppo tempo con lo smartphone in mano avrete la possibilità di cliccare su Tempo di utilizzo dello Schermo, selezionare Obiettivo e impostare un tempo massimo. Il limite può essere anche indicato solo per determinate app, quelle su cui magari pensate di impiegare più tempo. In questo caso potrete fare tap su Timer applicazioni, individuare l'app in questione e cliccare sull'icona con la clessidra in corrispondenza. Ora dovrete scegliere il tempo massimo e confermate premendo Fatto. Una volta impostati questi limiti, se li supererete comparirà un avviso mandato da Benessere digitale per informarvi.

Social Fever

La seconda app per Android utile a limitare il tempo trascorso usando le applicazioni dei social network è Social Fever. Per scaricarla potrete fare riferimento al Play Store. In seguito al download e all'installazione potrete avviare l'app e impostare dei timer per ridurre l'uso dei vari Facebook, Instagram, Tik Tok, ecc. Social Fever vi informa anche sul numero delle volte in cui avete bloccato lo schermo del vostro dispositivo e fornisce anche informazioni utili in merito alla vista e all'udito se messi sotto sforzo guardando lo schermo o ascoltando musica per un tempo prolungato.

App per iPhone per limitare l'uso dei social network

Avete un iPhone e non sapete come ridurre l'uso dei social con le app? Anche in questo caso vi presentiamo delle opzioni utili da provare.

one sec

Una delle opzioni interessanti che vi presentiamo se avete un iPhone è one sec. Con questa applicazione, che potrete scaricare dall'App Store digitando il suo nome nella barra di ricerca, riceverete una notifica ogni volta che deciderete di aprire determinate app. A cosa serve? Questo messaggio vi chiederà se volete davvero utilizzare l'app o se lo fate per noia o abitudine. Potrete così pensarci un attimo prima di decidere se procedere o meno. One sec ha una versione base gratuita, ma anche un piano premium che ha un costo mensile di 4,99 euro. Se optate per il pagamento potrete sfruttare delle funzioni extra, come la possibilità di imporre un tempo massimo alle app di vostra scelta, delle statistiche relative al tempo trascorso con le app, bloccare determinati siti web, ecc.

Pause

Con l'app Pause per dispositivi iOS, potrete impostare il vostro smartphone in modalità aereo per un determinato tempo, necessario a terminare un'attività ed evitare così di distrarvi usando le app dei social network. L'iPhone tornerà alla modalità normale allo scadere del tempo impostato, senza doverlo fare manualmente e interrompere così ciò che state facendo. L'applicazione tiene conto anche del tempo che trascorrete senza distrazioni, in modo da avere i dati a disposizione e vedere se state migliorando e il tempo trascorso con le app si sta riducendo.

Mostra i commenti