Samsung Galaxy Watch, come utilizzarlo per allenarsi?

Allenarsi con lo smartwatch
Samsung Galaxy Watch, come utilizzarlo per allenarsi?
SmartWorld team
SmartWorld team

In questa guida scopriremo come utilizzare Samsung Galaxy Watch per allenarsi, monitorare gli esercizi e i parametri vitali con applicazioni come Samsung Health e Google Fit.

Indice

Samsung Galaxy Watch, come monitorare gli esercizi

Vorreste allenarvi e monitorare gli esercizi? Samsung Galaxy Watch è compatibile con numerosi allenamenti, tra cui il ciclismo, la camminata, cyclette, leg press, panca e tanto altro.

Prima di tutto, accendete il vostro orologio e attivate la posizione. Fate swipe verso destra o sinistra per individuare la schermata dedicata all'allenamento. Per visualizzare tutti gli sport disponibili, toccate "Altro".

Potete già scegliere una delle attività proposte. Non riuscite a trovare il vostro sport preferito? Nessun problema, pigiate "+ Aggiungi" per visualizzare altre attività. Per utilizzare anche il vostro smartphone, toccate "Aggiungi da smartphone" (è richiesta l'app Galaxy Wearable).

Dopo aver aggiunto o individuato uno sport, selezionatelo direttamente nello smartwatch.

In allenamenti come "Addominali", Galaxy Watch conterà automaticamente le ripetizioni, mentre in attività come la corsa potrete scoprire interessanti informazioni (tra cui il battito cardiaco, i risultati e il percorso).

Utilizzare Samsung Health su Galaxy Watch

Samsung Health è un'applicazione che monitora ogni giorno i vostri esercizi e la vostra salute. Per aprire questo strumento, accendete il vostro orologio e trascinate la schermata principale verso l'alto. Utilizzate la ghiera (oppure lo schermo touch) per individuare Samsung Health. Toccate l'apposita icona.

Dopo aver avviato l'app, dovete inserire le informazioni richieste. Per assicurarvi una maggiore precisione, vi consigliamo di creare un profilo con i vostri dati. Successivamente, premete "Gestisci elementi" per personalizzare la Home. Con il tasto "+" potrete aggiungere altri elementi, mentre sarà necessario cliccare "-" per eliminarli.  Se siete degli sportivi, vi consigliamo di aggiungere i seguenti elementi:

  • "Attività giornaliere";
  • "Passi";
  • "Esercizio";
  • "Cibo";
  • "Frequenza cardiaca";
  • "Composizione corporea";
  • "Acqua";
  • "Ossigeno nel sangue";
  • "Pressione arteriosa".

Google Fit su Galaxy Watch

Solitamente, Google Fit è già installata sugli orologi Wear OS.

Non riuscite a trovare l'applicazione? Potete scaricarla dal Google Play Store.

Scaricare Google Fit sull'orologio

  1. Accendete il vostro orologio e trascinate la schermata principale verso l'alto;
  2. Aprite Google Play Store e fate click sulla lente d'ingrandimento;
  3. Digitate "Google Fit", individuate l'applicazione e toccate "Installa".

Scaricare Google Fit sullo smartphone

Altrimenti, potreste scaricare l'app sullo smartphone accoppiato all'orologio. Accendete il vostro smartwatch, il vostro smartphone e attivate il Bluetooth in entrambi i dispositivi. Dallo smartphone, aprite l'area delle notifiche, lasciate premuto la voce "Bluetooth" e, in dispositivi disponibili, selezionate "Samsung Galaxy Watch". Seguite le indicazioni per completare la procedura.

Per scaricare Google Fit, dovrete:

  1. Aprire Google Play Store sul vostro smartphone;
  2. Utilizzare il campo di ricerca per individuare l'app;
  3. Premere "Installa";
  4. Accedere allo stesso Account Google sul vostro orologio.

Scarica da Play Store

Utilizzare Google Fit

Aprendo Google Fit, potrete scoprire i passi percorsi, controllare le misurazioni della frequenza cardiaca, contare le ripetizioni di alcuni esercizi (come squat, flessioni e addominali), verificare la distanza percorsa, le calorie bruciate e molto altro.

Aprite quindi Google Fit sul vostro smartwatch per configurare l'applicazione. Scegliete un Account Google, consentite all'app di utilizzare la vostra posizione, di monitorare, memorizzare l'attività fisica e accedere ai dati dei sensori relativi ai parametri vitali. Inserite la vostra altezza e il vostro peso.

Impostate ora gli obiettivi giornalieri, come:

  • 20 punti cardio: 5.000 passi;
  • 30 punti cardio: 7.500 passi;
  • 40 punti cardio: 10.000 passi.

Successivamente, potrete scegliere un allenamento da monitorare.

Come monitorare i parametri vitali con Galaxy Watch

Tramite Galaxy Watch, potete monitorare alcuni parametri vitali, come la frequenza cardiaca, la composizione corporea, la pressione arteriosa, l'ECG e tanto altro. Prima di tutto, aprite una qualsiasi schermata ed esercitate una pressione prolungata. Premete "Aggiungi schede" e selezionate le schede da aggiungere.

Tornate successivamente nella schermata principale e, scorrendo con il dito oppure utilizzando la ghiera, potrete raggiungere le schede che consentono di monitorare i parametri vitali.

Galaxy Watch, le app per allenarsi

Altre guide su Smartwatch:

Mostra i commenti