Le scorciatoie per Mac che cambiano la vita

Le scorciatoie per Mac che cambiano la vita
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Per chi lavora molto al computer, le scorciatoie da tastiera rappresentano un gran risparmio di tempo, e in alcuni casi cambiano veramente il nostro modo di interazione con il dispositivo. Come tutte le cose, però, bisogna impararle a memoria e usarle di frequente per far sì che le nostre dita le compongano automaticamente al momento del bisogno. 

Ovviamente macOS dispone di tantissime combinazioni di tasti, ed è impossibile impararle tutte a memoria. Qui vi proponiamo le scorciatoie più utili, che a nostro avviso cambiano veramente la vita, tenendo presente che ognuno di noi ha necessità diverse. Quindi questo articolo potrebbe offrire anche uno spunto per approfondire l'argomento e, chissà, crearne anche di vostre personalizzate, cosa che macOS consente di fare velocemente andando su:

  1. Preferenze di Sistema 
  2. Tastiera
  3. Abbreviazioni

Ma non perdiamo tempo, ecco le scorciatoie per Mac che cambiano la vita, aggiornate al 2022.

Scorciatoie Mac più Utili - 2022

Spotlight

  • comando + barra spazio

Una delle scorciatoie più utili di tutte. In qualunque programma siate, se volete aprire un'app, un documento, cercare una cartella, non dovete fare altro che premere questa combinazione di tasti.

Questo aprirà Spotlight, la ricerca immediata di macOS che vi mostrerà tutto quello che c'è all'interno del vostro Mac in un istante, ma anche avviare ricerche su internet o siti web ritenuti pertinenti con il browser di default. È così utile che sostituisce appieno la Dock per avviare app e per molte cose anche il Finder.

 

Scorciatoie macOS

Visualizzazione rapida

  • Barra spazio

Questa scorciatoia funziona nel Finder. Se volete vedere come appare un documento o un'immagine ma senza perdere tempo ad aprire l'app associata, selezionatelo nel Finder e premete la barra spazio.

Verrà visualizzata un'anteprima a pagina intera e anche con le opzioni di markup. Funziona con qualsiasi cosa, da immagini, a PDF, a file Microsoft Excel, e in caso di documenti di testo si può anche copiare il contenuto trascinando il cursore.

Bonus

  • Comando - Y

per vedere più file insieme in anteprima contemporaneamente, li si seleziona tenendo premuto il tasto comando e poi si preme Comando - Y. Una volta aperta la finestra, potete navigare tra i file con i pulsanti freccia in alto a sinistra.

Vai a una cartella

  • Maiuscole - comando - G

All'interno del Finder, se sapete in che cartella volete andare, potete premere questo comando che vi manderà in qualunque cartella vogliate, in un istante. 

Una volta premuto la scorciatoia quando siete nel Finder, si aprirà una finestra, digitate un nome di cartella e selezionate tra quelle disponibili, oppure se lo sapete digitate il percorso e la scorciatoia vi porterà in un istante dopo aver premuto Invio.

 

Scorciatoie macOS - Vai a

App switcher

  • comando - Tab

Se siete soliti tenere tante app aperte sul vostro Mac, spostarsi da una all'altra può essere un vero incubo, ma questo comando vi dà un'immediata visione di tutte quelle attualmente in uso, in modo da poter scegliere all'istante su quale spostarsi.

Una volta avviato il comando, sullo schermo apparirà una barra con le app aperte, che resterà visibile finché si terrà premuto il tasto comando. Per spostarsi da un'app all'altra si può, tenendo sempre premuto il tasto comando:

  • premere una volta il tasto Tab (per andare avanti lungo la barra)
  • premere una volta i tasti Tab - Maiscule (per andare indietro lungo la barra)
  • usare le frecce
  • usare il mouse o il trackpad

Le app sono organizzate in ordine secondo l'ultimo utilizzo, quindi se si stanno utilizzando due app, basta dare la combinazione comando - Tab velocemente per passare da un'app all'altra, senza aspettare che appaia la barra con tutte le app.

Bonus:

  • F3
  • Scorrere tre dita verso l'alto sul trackpad
  • Tasto Mission Control

Se volete vedere una panoramica di tutte le finestre attive della scrivania in cui siete al momento, Mission control farà proprio questo. Poi potete selezionare la finestra che volete usare con il mouse/trackpad.

Scorciatoie macOS - app switcher

Nascondi altre

  • Opzione-Comando-H

Se non volete vedere altre finestre che quella su cui state lavorando e riordinare la scrivania, questa scorciatoia fa per voi, e funziona in qualunque app voi siate.

Alcune app non funzionano così bene, soprattutto quelle non native. In caso rimangano aperte, potete ridurle a icona con la scorciatoia

  • comando - M

dopo averle selezionate. 

Bonus:

  • comando - H

Fa esattamente il contrario di Nascondi altre, in quanto nasconde la finestra attiva, in caso stiate giocando a Tetris invece di scrivere l'articolo che dovete preparare per domani e proprio in quel momento è entrato il vostro capo. Per riaprirla, basta cliccare sull'icona nella Dock o sull'App Switcher.

Scorciatoie macOS - Nascondi altre

Screenshot

  • Maiuscole - comando - 4

Il Mac è dotato di uno strumento per effettuare screenshot molto potente, che sicuramente basta per la maggior parte delle persone, e si può richiamare con la semplice scorciatoia sopra indicata. Questa attiva un mirino al posto del cursore e tenendo premuto il tasto del mouse o del trackpad si crea un'area di selezione che può essere salvata (rilasciando il tasto).

Se volete solo prendere lo screenshot di una finestra, dopo aver usato la scorciatoia sopra posizionate il mirino su una finestra e premete la barra spaziatrice

Successivamente, in basso a destra comparirà una finestra che poco dopo scomparirà. Di default gli screenshot vengono salvati sulla scrivania, e se cliccate sulla finestra prima che scompaia, potrete modificarla, scriverci sopra e molto altro, oltre a condividerla come preferite. 

Bonus:

  • Maiuscole - comando - 3

Questa scorciatoia scatta uno screenshot dello schermo come voi lo vedete e lo salva sulla scrivania.

  • Maiuscole - comando - 5

Questa scorciatoia attiva la registrazione schermo, con un menu che vi consente di gestire le varie opzioni, tra cui registrazione di una finestra, dell'intero schermo o di una porzione a scelta.

Scorciatoie macOS - Screenshot

Forza chiusura app

  • Opzione - comando - Q

Se un'app è bloccata e non riuscite a chiuderla, premete questa combinazione di tasti e ne forzerà la chiusura (se comando - Q non funziona).

Bonus:

Opzione - comando - Esc

Questa scorciatoia consente di forzare la chiusura di più app. Si aprirà una finestra di dialogo chiamata Uscita forzata dalle applicazioni e potete scegliere quale app volete chiudere da lì.

Scorciatoie macOS - Forza chiusura

Nuovo indirizzo nel browser

  • comando - L

Siete consultando un sito internet, ma ora volete cambiare e andare su un'altra pagina, cosa fate? Togliete le mani dalla tastiera e con mouse o trackpad puntate il cursore sulla barra degli indirizzi e cliccate per inserire un nuovo URL o un nome per una ricerca. Fa perdere molto tempo, no?

Con questa scorciatoia, che funziona su qualunque browser, evidenziate automaticamente la barra degli indirizzi e iniziate subito a scrivere senza soluzione di continuità. 

Bonus:

  • comando - T

Questa scorciatoia apre una nuova scheda vuota.

  • comando - W

Questo comando chiude una scheda

  • comando - Z (Safari) / Maiuscole - comando - T (Chrome, Firefox e altri browser)

Questi comandi, a seconda del browser che state usando, consentono di riaprire l'ultima scheda che avete (magari accidentalmente) chiuso.

Blocca lo schermo

  • Comando - control - Q

Immaginate di essere al lavoro su un progetto, ma vi dovete allontanare per un istante e non volete che nessuno dia una sbirciata. Questo comando blocca immediatamente lo schermo, così da poter correre ai vostri impegni senza perdere tempo.

Bonus:

Abbiamo già visto i modi per bloccare lo schermo in questo articolo e la stessa cosa si può ottenere impostando un angolo attivo sulla scrivania:

  1. Cliccate sul menu Apple in alto a sinistra (icona con simbolo della mela morsicata)
  2. Selezionate Preferenze di sistema (potete anche farlo dall'icona a forma di ingranaggio direttamente)
  3. Cliccate su Scrivania e salvaschermo
  4. In basso a destra cliccate su Angoli attivi...
  5. Nella finestra che apparirà scegliete un angolo a cui destinare l'azione, cliccate sul menu a tendina 
  6. Selezionate Blocca lo schermo (o Metti lo schermo in stop in caso vogliate spegnerlo e non mostrare il salvaschermo)

Ora quando puntate il cursore in quell'angolo lo schermo si bloccherà (o spegnerà) immediatamente

Mostra i commenti