Thunderbird, come risolvere l’errore invio messaggi tramite Smtp con il nuovo aggiornamento

Thunderbird, come risolvere l’errore invio messaggi tramite Smtp con il nuovo aggiornamento
SmartWorld team
SmartWorld team

Si tratta di un problema tutt’altro che secondario perché di fatto impedisce l’invio di messaggi di posta elettronica con Thunderbird. Ecco, immaginiamo di utilizzare con regolarità il client e di posta e di gestire decine di messaggi al giorno. Poi, d’improvviso e dopo aver effettuato uno dei tanti aggiornamenti, l’invio messaggi tramite Smtp diventa impossibile. I tentativi di risoluzione del problema cadono tutti a vuoto. A essere bloccati sono sia gli utenti privati e sia le aziende di dimensioni ridotte che fanno riferimento a Thunderbird come programma di posta elettronica.

Come risolvere allora l’errore? Come cambiare la configurazione per l’accesso al server Smtp per non vedere più comparire il fatidico messaggio di errore. Più esattamente, dopo aver cliccato sul pulsante di invio, compare la finestra d’errore che indica: “Il peer utilizza una versione non supportata del protocollo di sicurezza”.

Chi colpisce il problema dell’invio messaggi con Thunderbird

Per capire cosa fare ovvero come risolvere l’errore dell’invio di messaggi tramite Smtp con Thunderbird occorre prima fare un passo indietro. Dobbiamo cioè capire quali utenti sono coinvolti nell’errore.

Non tutti infatti sono colpiti in maniera indiscriminata, ma solo chi ha scaricato e installato l’aggiornamento alla versione 7x di Thunderbird. Sono solo questi utenti a riscontrare l’errore che impedisce l’invio dei messaggi tramite server Smtp.

Perché è impossibile inviare messaggi con Thunderbird dopo l’aggiornamento

Circoscritto il perimetro, il passo successivo è comprendere perché si presenta il problema dell'errore nella fase di invio di mail. Alla base dell’errore c’è la decisione degli sviluppatori del client di posta elettronica di disattivare il supporto alle precedenti versioni del protocollo Tls utilizzate però ancora da molti server. Ed è proprio questo il motivo per cui sono coinvolti in prima battuta, se non in maniera esclusiva, aziende e provider più piccoli.

L’assenza di una funzione di controllo della versione in uso del protocollo e conseguente segnalazione del problema ovvero della sua obsolescenza ha fatto il resto. Generato il danno, non resta che risolverlo.

Errore invio messaggi Smtp con Thunderbird, cosa fare: prima soluzione

La prima cosa da fare è modificare i dati di configurazione del server. La risoluzione dell’errore dell’invio di messaggi tramite Smtp con il nuovo update non va cercata seguendo questa strada. Non a caso questi stessi dati funzionano perfettamente con altri client.

La prima soluzione è quelle di effettuare un downgrade ovvero installare una versione 6x di Thunderbird. Passaggio preliminare è però la verifica della release installata. Per farlo occorre cliccare su Aiuto nel menu a tendina. E quindi su Informazioni su Thunderbird. Nella prima riga è indicata la versione in uso. Si tratta però di un espediente per aggirare anziché risolvere il problema.

Errore invio messaggi Smtp con Thunderbird, cosa fare: seconda soluzione

La soluzione principale per risolvere l’errore invio mail tramite Smtp è infatti un’altra. Occorre seguire il percorso Strumenti -> Opzioni dal menu a tendina di Thunderbird. Quindi selezionare la voce Generale nel menu di sinistra e poi scorrere la pagina fino in fondo, dove si trova il pulsante Editor di configurazione. Fare clic, individuare il box per la ricerca e digitare la stringa security.tls. version.min. Poi fare doppio clic sull’elemento trovato e modificare il valore da 3 a 1. Dare infine l’ok e chiudere la finestra di dialogo. A quel punto l’errore dell’invio messaggi con Thunderbird tramite Smtp dopo aver installato il nuovo aggiornamento è risolto.

Altre novità introdotte con il nuovo aggiornamento di Thunderbird

Per impostazione predefinita programma di posta è configurato per l’aggiornamento automatico. Tuttavia, è sempre possibile effettuare manualmente la ricerca di aggiornamenti. Ma anche impostare la ricerca automatica e l’installazione manuale degli update software.

Tra le novità introdotte dall’aggiornamento 7x di Thunderbird segnaliamo:

  • l’aggiunta del supporto Riduci a icona per Windows
  • la creazione del nuovo centro degli account per la configurazione dei diversi tipi di account
  • l’implementazione del pulsante della barra degli strumenti opzionale per ricevuta di ritorno
  • il miglioramento della finestra di dialogo per la configurazione dell’account email
  • l’introduzione della nuova area per l’inserimento degli indirizzi
  • la nuova interfaccia utente per la scheda Opzioni
  • le nuove colonne Elimina e Seleziona messaggi
  • la possibilità di cercare nelle opzioni utilizzando il campo di ricerca
  • la personalizzazione dei colori delle icone delle cartelle di posta
  • la visualizzazione dell’anteprima dei temi nella scheda per la gestione dei componenti aggiuntivi
  • la visualizzazione in anteprima del Calendario e la selezione degli eventi da importare da un file ICS

Commenta