Come vedere la cronologia richieste di Google Assistant

Volete sapere come vedere la cronologia richieste di Google Assistant? Nei paragrafi di questa guida vi spieghiamo come si fa.
SmartWorld team
SmartWorld team
Come vedere la cronologia richieste di Google Assistant

Vi ritrovate a utilizzare spesso Google Assistant e ora siete curiosi di prendere visione della cronologia delle vostre ricerche? Magari state cercando un dato o un'informazione in particolare, che vi può essere utile in questo momento e che, però, non ricordate. Se non sapete come si fa e state cercando dei consigli in merito, allora dovete sapere che vi trovate nel posto giusto, in quanto vi stiamo per spiegare come procedere per farlo.

Se vi abbiamo incuriosito e sietr ancora qui a leggere, allora ritagliatevi un po' di tempo per questa nostra guida che abbiamo scritto proprio per voi. Nei paragrafi subito a seguire troverete le istruzioni per vedere nel dettaglio la cronologia richieste Google Assistant. Vi consigliamo di seguire la procedura un passo dopo l'altro, proprio mentre leggete, in modo tale da riuscire subito nell'intento e per evitare di commettere degli errori e di dover ripetete tutto dall'inizio.

Che ne dite, siete pronti per iniziare? Nel giro di poco potrete vedere la cronologia delle richieste che avete fatto a Google Asssitant.

Indice

Aprire l'app di Google

Il primo passo da cui partire sarà quello di avviare l'app di Google. Prendete il vostro dispositivo mobile, smartphone o tablet cha sia, e procedete con lo sblocco dello schermo, se è necessario. A questo punto non vi resta che cercare l'icona di Google tra quelle presenti sullo schermo e una volta individuata avviare l'app con un semplice clic. 

Accedere al vostro account Google

Appena fatto, la prossima mossa utile per poter prendere visione della cronologia richieste Google Assistant sarà quella di effettuare il login al vostro account Google. Ci riferiamo allo stesso con cui utilizzate l'assistente virtuale del motore di ricerca.

Molto probabilmente avrete il login automatico, dunque non dovrete inserire le credenziali scelte in fase di registrazione, ma dovrete solo assicurarvi che l'account sia quello corretto. Una volta effettuato questo fondamentale passaggio, potrete poi passare oltre. 

Andare sulle impostazioni dell'account

Una volta aperta l'app di Google dovrete cercare l'icona del vostro profilo. Sarà nell'angolo a destra in alto dello schermo. Procedete con un tap su di essa in modo da poter visualizzare il menù delle opzioni. Da questo, una volta aperto, dovrete fare clic sulla voce Impostazioni, o su Gestisci account Google

Privacy e sicurezza

Dopo essere giunti in questa sezione vedrete un altro elenco di opzioni. Quello che dovrete fare è individuare tra quelle presenti la voce Privacy e sicurezza e cliccarci su per aprire la nuova finestra. 

Cronologia delle attività

All'interno di questa sezione delle Impostazioni dell'app Google potrete vedere l'opzione Cronologia delle attività. Fateci clic su e al suo interno potrete prendere visione della cronologia delle ricerche che avete fatto su Google.

Filtrare per Google Assistant

Quello che vi serve, però, non è l'elenco di ricerche che avete fatto sul motore di ricerca, ma solo le voci relative a Google Assistant. Come fare, dunque? Da qui dovrete cercare l'icona del filtro, che vi permetterà di visualizzare soltanto le ricerche che vi interessano, limitando la cronologia a quella delle richieste all'assistente di Google. 

Eliminare la cronologia di Google Assistant

Ecco che avrete finalmente davanti l'elenco con le richieste di Google Assistant, proprio quello di cui eravate alla ricerca. Qui potrete scorrere tra le varie voci e cercarne una o più che vi interessano, se vi serviva un'informazione o un dato preciso. Inoltre, potrete eliminare alcune delle voci presenti se lo ritenete necessario. In che modo? Dovrete soltanto fare un clic prolongato su una voce e poi premere sul tasto Elimina che compare subito dopo. Se preferite, potrete anche cancellare l'intero elenco.

Altre guide sulle app

Mostra i commenti