Il 2021 è già un anno da record per i ransomware: richiesti fino a 50 milioni di dollari di riscatto

Il 2021 è già un anno da record per i ransomware: richiesti fino a 50 milioni di dollari di riscatto
Vito Laminafra
Vito Laminafra

La sicurezza informatica dovrebbe essere un fattore estremamente importante per chiunque vista la crescente popolarità di malware: in particolare, i ransomware stanno diventando sempre più utilizzati dai malintenzionati e si può dire che il 2021 è già "il loro anno".

Secondo i dati raccolti dal gruppo di ricerca Unit 42 di Palo Alto Networks, la richiesta di riscatto più alta dell'anno è stata pari a 50 milioni di dollari, ovvero 20 in più rispetto a quella massima del 2020.

Cresce anche il valore dei riscatti effettivamente pagati ai criminali informatici: nel 2021 il pagamento medio effettivamente effettuato è stato pari a 570 milioni di dollari, l'82% maggiore rispetto al 2020.

Ovviamente sale anche la cifra richiesta per il riscatto: oltre a quella massima di 50 milioni di dollari, nella prima metà del 2021 la richiesta media è stata pari a 5,3 milioni di dollari. Si tratta di un valore estremamente elevato: è il 518% in più rispetto al 2020, con 847 milioni di dollari medi richiesti per il riscatto dei dati criptati.

Via: CorCom

Commenta