Photoshop e macOS Catalina non vanno d’accordo: CS6 incompatibile e versione 20 con “known issues”

Matteo Bottin Il consiglio di Adobe: aspettate ad aggiornare a Catalina

Continuano le disavventure di macOS Catalina la quale, tra progetto Catalyst e termine del supporto alle applicazioni a 32-bit, sta avendo più di qualche problema (per fare due esempi: qui e qui). Oggi è il turno di un programma molto utilizzato dalla community di utilizzatori Mac: Adobe Photoshop.

Il problema sorge principalmente con Adobe Creative Cloud 6 (CS6), ovvero l’ultima versione lanciata con “acquisto unico” e senza pagamento di un abbonamento periodico. Sebbene CS6 sia a 64-bit, alcuni componenti interni sono a 32-bit. Il risultato? Photoshop CS6 è completamente inutilizzabile.

E non sarebbe l’unico: sono stati segnalati alcuni problemi con InDesign e Lightroom, anche se in quest’ultimo caso meno importanti rispetto a Photoshop.

Sorte simile, ma in fase di risoluzione, per Photoshop 20.0.6: Adobe ha aggiunto una pagina nel suo sito web nella quale parla di “problemi di compatibilità noti” tra l’ultima versione del suo software e macOS Catalina. La stessa pagina (ma con meno problemi) è stata creata anche per Lightroom.

Adobe è però ferma su un punto: CS6 non è pensata per girare su macOS Catalina e non verrà aggiornata. A dirlo è un Product Manager di Adobe e la stessa pagina di supporto di Adobe.

LEGGI ANCHE: I problemi di macOS Catalina: i DJ non possono aggiornare e Sidecar non è disponibile per tutti

La soluzione? Semplice: non aggiornare. Può sembrare una soluzione drastica, ma è l’unica che Adobe sta fornendo ai suoi utenti. Si tratterebbe di una soluzione definitiva per chi usa la Creative Cloud 6, mentre sarebbe solo temporanea per chi usa Photoshop 20: in quest’ultimo caso bisognerebbe solo aspettare la risoluzione dei problemi di compatibilità riscontrati.

Via: No Film SchoolFonte: Adobe, Forum Photoshop
  • Danny “Wolf” Godhouse

    Al redattore deve piacere molto il femminile…
    La Catalina e la Photoshop.