Questi 5 nuovi modelli Yoga di Lenovo non potrebbero essere più diversi!

Matteo Bottin

Giornata di IFA anche per Lenovo, che rinnova la propria linea Yoga. Abbiamo di fronte a noi ben 5 modelli, l’uno più diverso dall’altro. Ma dato che la carne al fuoco è tanta, meglio passare subito a presentarveli!

Yoga C930

  • Schermo: 13,9″ FullHD (1.920 x 1.080 pixel) o UHD (3.840 x 2.160 pixel) IPS touchscreen con Dolby Vision
  • CPU: Intel Core i5-8250U o i7-8550U
  • GPU: Intel HD 620
  • RAM: 8/12/16 GB
  • SSD PCIe: 256/512 GB /1/2 TB
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 ac 2×2, Bluetooth 4.1
  • Porte: 1 USB 3.1, 2 USB-C Thunderbolt 3, jack audio
  • Dimensioni: 322 x 227 x 14,5 mm
  • Peso: da 1,38 kg
  • Autonomia: 14,5 ore (FullHD) o 9 ore (UHD)
  • Altro: audio Dolby Atmos, stylus

Abbiamo di fronte il classico Yoga convertibile, con una ottima scheda tecnica in accoppiata ad una elevata versatilità. Come sempre il convertibile può essere ripiegato per essere utilizzato a mò di tablet, e al suo interno troviamo la stylus che viene ricaricata con la batteria del convertibile stesso.

Yoga C630 WOS

  • Schermo: 13,3″ FullHD (1.920 x 1.080 pixel) IPS touchscreen
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 850
  • GPU: Qualcomm Adreno 630
  • RAM: 4/8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 128/256 GB UFS 2.1
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 ac 2×2, LTE 4.5G gigabit (grazie al modem X20 di Qualcomm), Bluetooth 5.0, GPS
  • Porte: 2 USB-C, jack audio, sportellino SIM
  • Dimensioni: 306,8 x 216,4 x 12,5 mm
  • Peso: da 1,2 kg
  • Autonomia: 25 ore
  • OS: Windows 10S
  • Altro: stylus

Questo convertibile con Windows 10 è pensato per essere quasi come uno smartphone. La batteria infatti dovrebbe avere una lunga durata (“autonomia da un giorno intero”), e c’è il supporto alla connettività LTE 4G. Grazie al processore Snapdragon il portatile è pensato per essere sempre connesso. Anche in questo caso troviamo la stylus per prendere appunti e firmare i documenti.

Yoga S730

  • Schermo: 13,3″ FullHD (1.920 x 1.080 pixel) IPS con Dolby Vision
  • CPU: Intel Core i5-8265U o i7-8565U
  • GPU: Intel HD 620
  • RAM: 8/16 GB
  • SSD PCIe: 128/256/512 GB o 1 TB
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 ac 2×2 o 1×1, Bluetooth 4.1
  • Porte: 3 USB-C (2 Thunderbolt, una USB 3.1), jack audio
  • Dimensioni: 307 x 210 x 11,9 mm
  • Peso: da 1,2 kg
  • Autonomia: 10 ore, supporto a ricarica rapida
  • OS: Windows 10 Home
  • Altro: audio Dolby Atmos

Se vi serve un convertibile estremamente portatile, questo Yoga potrebbe essere la scelta giusta. Lo spessore e il peso ridotti permettono di portarlo in giro senza problemi. Ottima scelta l’aggiunta del lettore di impronte digitali sotto la tastiera e l’inserimento dei processori Whiskey Lake di ottava generazione.

Manca il supporto alla penna, ma questo è dato probabilmente allo spessore ridotto. Inoltre, lo schermo non è touchscreen. Si fa perdonare con il supporto alla ricarica rapida che con un’ora di ricarica lo porta all’80%. In questo caso l’apertura massima dello schermo è a 180°, quindi non si tratta di un vero e proprio convertibile.

Yogabook C930

  • Schermo: 10,8″ QHD (2.560x 1.600 pixel) IPS touchscreen + E-ink 10,8″ FullHD (1.920 x 1.080 pixel) touchscreen
  • CPU: Intel Core i5-7Y54 o m3-7Y30
  • GPU: Intel HD 615
  • RAM: 4 GB LPDDR3
  • SSD PCIe: fino a 256 GB
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 ac 2×2, Bluetooth 4.2, supporto al 4G
  • Porte: 2 USB-C 3.1, jack audio
  • Dimensioni: 260,4 x 179,4 x 9,9 mm
  • Peso: 775 g (Wi-Fi) e 799 g (4G)
  • Batteria: 4.650 mAh, circa 8,6 ore di uso generale
  • OS: Windows 10 Home
  • Altro: audio Dolby Atmos, stylus Precision Pen

Ecco il ritorno di uno dei convertibili più originali mai prodotti. Al posto della tastiera, infatti, troviamo un secondo display e-ink dinamico che si adatta al contesto. Può infatti trasformarsi in tastiera o blocco per gli appunti quando necessario, grazie anche al supporto alla Precision Pen di Lenovo che raggiunge i 4.096 livelli di pressione.

Yoga Chromebook

  • Schermo: 15,6″ UHD (3.840 x 2.160 pixel) o FullHD (1.920 x 1.080 pixel) IPS touchscreen
  • CPU: Intel Core i5-8250U
  • GPU: Intel HD 620
  • RAM: 8 GB DDR4
  • Memoria interna: 64/128 GB eMMC 5.1
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 ac 2×2, Bluetooth 4.1
  • Porte: 2 USB-C, 1 USB 3.0, jack audio, microSD
  • Dimensioni: 361,5 x 248,85 x 17,8 mm
  • Peso: da 1,9 kg
  • Batteria: 56 WHr, circa 10 ore di uso generale
  • OS: Chrome OS
  • Altro: 100 GB di spazio Drive gratuito

Infine, il convertibile che più si divide dagli altri grazie alla presenza di Chrome OS a bordo. Questo non significa che la scheda tecnica ne risenta, anzi, tutt’altro: tranne la memoria interna che un po’ stona, troviamo core i5 Kaby Lake-R e display fino al UHD.