Acer rinnova il suo Chromebook 11, ora in colorazione blu elettrico e con due porte USB 3.1 Tipo C (foto)

Edoardo Carlo Ceretti -

Dopo HP, anche Acer si prepara a presentare un nuovo Chromebook durante il CES 2018. Si tratta di un modello di fascia medio-bassa, denominato Chromebook 11 CB311, successore del C771 dello scorso anno, di cui però non è molto di più che una semplice evoluzione.

Le novità infatti non sono molte, come testimoniato dal display da 11,6″, ancora nell’ormai insufficiente risoluzione di 1.366 x 768 pixel, privo di sensibilità al tocco, nonostante la compatibilità di fabbrica con le app Android. I processori scelti sono della serie Celeron di Intel, con 2 o 4 GB di RAM e 16 o 32 GB di memoria eMMC. Lo spessore complessivo è di 18 mm, mentre il peso è piuttosto contenuto, appena sopra il chilogrammo.

LEGGI ANCHE: Acer Swift 7 (2018) è l’ultrabook più sottile al mondo

Le novità dunque sono rappresentate dalla presenza di ben due porte USB 3.1 Tipo C, uno dei pochi indizi di modernità in un dispositivo che non si è evoluto molto. Nuova è anche la colorazione blu elettrico, con una particolare trama che rischia di dividere nettamente il pubblico, in base ai gusti personali.

Acer Chromebook 11 (CB311-8HT e CB311-8H) arriverà in Europa ad aprile con prezzi a partire rispettivamente da 379 e 319 euro.

Via: The Verge