Il Gorilla Glass? Ma si, mettiamocelo anche sul touchpad di Acer Chromebook 514! (foto)

Matteo Bottin - D'altronde Chrome OS si sta sempre più avvicinando a Android, no?

Continua la presenza di Acer nel mercato chromebook. Dopo aver presentato meno di un mese fa i notebook di fascia alta Chromebook 13 e Chromebook Spin 13, oggi, ad IFA 2018, ha rivelato anche il suo nuovo Chromebook 514.

Il telaio del portatile è metallico (anche nella parte attorno lo schermo) per garantire una elevata resistenza ai colpi e alle sollecitazioni esterne. parlando di schermo, abbiamo di fronte un pannello da 14″ con cornici molto ridotte (solo 6 mm), Full HD (1.920 x 1.080 pixel) e IPS. Gli angoli di visuale saranno quindi buoni per qualsiasi utilizzo. C’è anche l’opzione per avere lo schermo touch, ma non abbiamo a che fare con un convertibile, dunque non è uno di quegli optional strettamente necessari.

Sul lato dell’autonomia Acer dichiara 12 ore, anche se non è specificato il tipo di utilizzo che ha portato a questo risultato. Tuttavia con Chrome OS anche raggiungere una autonomia a doppia cifra non è difficile.

La tastiera è retroillumiata (in maniera standard, senza il controllo a zone), ma una delle novità della categoria è il touchpad che è stato ricoperto in Gorilla Glass per garantire una maggiore resistenza e una scorrevolezza maggiore delle dita.

Purtroppo Acer non indica in maniera diretta le specifiche (lasciamo il comunicato stampa qui sotto), ma supponiamo si tratti di un prodotto in linea con i precedenti dell’azienda, e dunque con processori Pentium o simili. Sulla parte della connettività abbiamo altre sorprese: Acer ha inserito una Webcam HDR, ma la vera sorpresa sta nelle 2 porte USB-C, una per lato, delle quali solo una è usata per la ricarica, mentre l’altra (in versione 3.1) può trasferire dati ad elevata velocità. Sulla scocca troviamo anche 2 USB standard, lettore di microSD e jack per le cuffie.

La disponibilità di Acer Chromebook 514 è attesa per ottobre, mentre il prezzo di lancio è di 499€. Alcune fonti parlano però anche di un prezzo di partenza per l’Europa di 349€, quindi una differenza così grande non è spiegata. Speriamo che un prezzo del genere non venga rovinato da una scheda tecnica sottotono. Maggiori informazioni potranno essere ottenute quando il Chromebook arriverà effettivamente in vendita a ottobre.

Acer si assicura la prima posizione nel mercato Chromebook EMEA con il lancio di un nuovo modello all’insegna dell’eccellenza

  • Acer mantiene il dominio sui rivali nel mercato dei Chromebook con il lancio del nuovo eccezionale Chromebook 514.
  • La combinazione tra telaio metallico, tastiera retroilluminata, touchpad in Corning Gorilla Glass, USB Type-C e autonomia da 12 ore conferisce a questo Chromebook aspetto ed esperienza d’uso di categoria superiore
  • La cornice di dimensioni contenute permette allo schermo da 14 pollici di mantenere un ingombro minore. Lo schermo IPS Full HD e il touchscreen opzionale rendono semplici la navigazione e il controllo dei video direttamente dal display a risoluzione 1920×1080 o tramite la tastiera retroilluminata

IFA BERLINO, GERMANIA (29 agosto 2018) – Acer ha messo al sicuro la sua posizione di leadership nel mercato dei Chromebook rivelando oggi all’IFA di Berlino i dettagli sulla disponibilità del suo nuovo Chromebook 514. Rivolta agli amanti della tecnologia, ai giovani professionisti e agli studenti universitari, l’attenzione continua di Acer su un mercato in crescita  di Chromebook, giochi e PC ultra-portatili si sta rivelando una strategia di business di successo.

Elegante, robusto e progettato per mettersi in mostra

Con il nuovo Chromebook 514 Acer porta avanti una tradizione ormai consolidata nel lanciare sul mercato Chromebook dal design stupefacente e capaci di fare incetta di premi internazionali.

L’ultimo Chromebook Acer è un prodotto esemplare in termini di resistenza, robustezza ed eleganza, racchiuso e protetto da un telaio in metallo che lo rende più resistente a piegamenti e ammaccature. La cornice sottile da soli 6 millimetri permette al display da 14 pollici di occupare meno spazio, mentre l’ampio angolo di visione fa in modo che gli utenti possano godersi al massimo film, video e serie TV. L’opzione per lo schermo touch rende semplice navigare sul web e controllare direttamente i video sullo schermo da 1920×1080 pixel.

Prestazioni eccellenti e produttività a portata di mano

I tempi di avvio rapidi, la facilità d’uso, le strette maglie di sicurezza e un’autonomia da 12 ore sono solo alcuni dei vantaggi che Chrome OS garantisce sulla concorrenza. Il tempo di avvio rapido, l’interfaccia semplificata e un utilizzo efficiente della potenza di calcolo a disposizione fanno in modo che gli utenti possano utilizzare il dispositivo senza problemi rimanendo produttivi tutto il giorno, senza necessità di utilizzare l’alimentatore. Con Chrome OS, gli utenti possono comunque utilizzare il loro software preferito, dal momento che i più usati programmi di produttività per ufficio come Microsoft Office e Skype dispongono di versioni compatibili con Chrome.

Un touch preciso e robusto

Toccare, scorrere e zoomare è più agevole che mai. Il touchpad Corning Gorilla offre meno resistenza allo scorrimento del dito e sensazione più liscia al tatto rispetto a un normale touchpad in plastica.

Webcam più nitida e tastiera più comoda

La webcam HDR offre chiarezza e nitidezza cristalline nelle videochiamate mentre la tastiera retroilluminata “day or night” non solo vanta un look elegante, ma consente anche agli utenti di digitare comodamente in ambienti scarsamente illuminati.

Porte in quantità

Uno dei connettori a disposizione sulla scocca viene utilizzato per il trasferimento dei dati ultraveloce, lo streaming video verso eventuali display esterni e la ricarica della batteria. Le porte USB 3.1 Type-C reversibili sono facili da utilizzare e mettono a disposizione una velocità di trasferimento fino a 5 Gb / sec, 10 volte più veloci di quella garantita dallo standard USB 2.0.