Acer Nitro 7 e Nitro 5: nuovi processori e 144 Hz sui gaming fascia media (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Con questa ondata di nuovi dispositivi in arrivo dal next@acer di New York, si palesano anche i nuovi Nitro, i portatili gaming di fascia media che si aggiornano con nuovi processori e costruzione rifinita. Andiamo a vedere cosa hanno da offrire.

Acer Nitro 5 2019

Caratterizzato da cornici ultra sottili l’Acer Nitro 5 può montare o un pannello da 17,3″ IPS full HD o un 15,6″, con rapporto schermo-corpo dell’80%. A bordo di questo notebook Acer permette di montare processori Intel Core di nona generazione, GPU NVIDIA (non meglio specificata), fino a due SSD M.2 Gen 3 x4 PCIe in RAID 0, fino a 32 GB di RAM DDR4.

A raffreddare il tutto il sistema a due ventole con tecnologia Acer CoolBoost. Non male il comparto connettività: Gigabit Wi-Fi 5 con MU-MIMO 2×2, Killer Ethernet E2500 con Acer Network Optimizer e porte HDMI 2.0 e USB Type-C 3.2 Gen 1.

La scorciatoia NitroSense permette di far partire l’omonimo software, con cui monitorare temperature dei componenti ed altri parametri del notebook, oltre ad attivare la modalità audio Acer TrueHarmony.

Acer Nitro 7 2019

Spesso 19,9 mm il nuovo Nitro 7 non vuole rinunciare alla portabilità, visto che l’autonomia dichiarata è di sette ore. Anche questa variante ha un buon rapporto tra schermo ed ingombro, del 78% per la precisione.

A proposito di schermo il Nitro 7 è disponibile in un unica formula da 15,6″. Il pannello di questo notebook può contare su ben 144 Hz di refresh date e 3 ms di ritardo. La componentistica e le feature sono pressoché identiche a quelle del Nitro 5, ma in più può montare un HDD da fino a 2 TB. La scocca è in metallo.

Uscita e prezzo

Al momento non ci sono ulteriori informazioni su questi dispositivi. Peccato, perché sulla carta sono molto interessanti, ma il fattore determinante è proprio il prezzo. Vi aggiorneremo non appena avremo qualcosa.