Amazon vuole fare per il cloud gaming ciò che già fa per il resto di internet: ecco AWS for Games

Amazon vuole fare per il cloud gaming ciò che già fa per il resto di internet: ecco AWS for Games
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Amazon entra con tutto il suo peso nel mondo dei giochi con un annuncio che rappresenta sicuramente una pietra miliare di un settore in rapidissima espansione. La società ha infatti appena lanciato AWS for Games, un'estensione del proprio servizio di cloud computing specificamente orientato agli sviluppatori di giochi.

Questo nuovo servizio offrirà una soluzione scalabile a prezzi flessibili, con prodotti specifici per i giochi oltre al supporto dei partner dell'azienda (tra i quali spiccano AMD, Epic Games e NVIDIA) in sei aree chiave:

  • Cloud Game Development
  • Game Servers
  • Game Security
  • Live Operations
  • Game Analytics
  • Game AI & ML

Nel suo annuncio, Amazon ha anche presentato tre nuovi servizi e soluzioni per gli sviluppatori:

  • l'anteprima di Amazon GameSparks, un servizio basato su AWS che semplifica la creazione, l'ottimizzazione e la scalabilità dei servizi e delle funzionalità di back-end per i giochi online o basati su cloud
  • AWS GameKit, una soluzione open source che promette di aiutare gli sviluppatori di giochi a distribuire e personalizzare le funzionalità di back-end del gioco direttamente da un motore di gioco
  • una guida aggiuntiva per Amazon Nimble Studio dedicata agli sviluppatori di giochi, in modo da poter creare uno studio di giochi virtuale in poche ore.

Via: Neowin
Fonte: Amazon
Mostra i commenti