AMD rilascia la suite Adrenalin Edition 22.5.2: aumento delle prestazioni fino al 24%

Tra le novità anche Privacy View, un software che impedisce agli estranei di vedere informazioni private
AMD rilascia la suite Adrenalin Edition 22.5.2: aumento delle prestazioni fino al 24%
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

AMD continua la sua striscia positiva di supporto software. Dopo il rilascio delle tecnologie FidelityFX Super Resolution 2.0 (FSR) e Radeon Super Resolution (RSR) due mesi fa, il produttore americano ha presentato la suite AMD Software: Adrenaline Edition 22.5.2, che offre una serie di aggiornamenti e ottimizzazioni chiave. Le prestazioni di gioco sono migliorate su una serie di titoli, principalmente quelli che sfruttano DirectX11.

Canale Telegram Offerte

Tra questi, possiamo evidenziare:

  • Incremento delle prestazioni DirectX 11 per la serie Radeon RX 6000, che offre un aumento delle prestazioni dei giochi basati su DirectX 11 rispetto al driver software precedente, incluso un aumento fino all'8% sulla scheda grafica Radeon RX 6950 XT.
  • Ottimizzazioni AMD Smart Access Memory, che permette un aumento delle prestazioni fino al 6-10% in Death Stranding a 1440p e fino al 6-24% in Watch Dogs: Legion quando si utilizzano le nuove schede grafiche Radeon RX 6950 XT, Radeon RX 6750 XT e Radeon RX 6650 XT.
  • Radeon Super Resolution è ora compatibile con i processori della serie Ryzen 6000 "Rembrandt" con grafica Radeon integrata (RDNA 2), consentendo un gameplay a 60 FPS in molti degli ultimi giochi e include un nuovo cursore che consente di regolare con precisione l'effetto di nitidezza in base alle impostazioni desiderate.

  • AMD Privacy View, un software esclusivo realizzato da Eyeware che monitora il movimento degli occhi e rivela solo l'area dello schermo che si sta guardando, oscurando il resto, impedendo ad altri di visualizzare informazioni sensibili o private.

  • Supporto per Sniper Elite 5 e aggiornamento del ray-tracing per Hitman 3.
  • Ulteriori estensioni Vulkan

AMD ha riportato anche alcuni problemi di prestazioni sulle Radeon RX 6900 XT per Fortnite con il rendering multi-thread abilitato nell'API DirectX11 e alcuni problemi di stuttering in Call of Duty: Warzone (mappa di Caldera). Potete scaricare i driver dal sito Web ufficiale di AMD selezionando la rispettiva GPU e sistema operativo dalle opzioni disponibili, e nella pagina riservata potete trovare tutte le informazioni per installare o disinstallare il software.

Mostra i commenti