Il vostro prossimo Chromebook deve avere uno di questi processori AMD!

Nicola Ligas - Sempre che vogliate un processore AMD nel vostro prossimo Chromebook.

Nel 2019 i Chromebook con processore AMD erano circa il 5,2%, ma alla fine del Q2 2020 erano già saliti fino al 21%. Una crescita notevole, sulla quale AMD è pronta a scommettere, forte anche delle previsioni che vedono il mercato Chromebook in crescita il prossimo anno, fino ad un ipotetico 21,1% di tutto il segmento notebook. Forse da noi, in Italia, non abbiamo la stessa percezione, dato che i Chromebook non hanno certo fatto breccia nel nostro mercato, ma dobbiamo sempre considerare che questi dati sono America-centrici, e che bene o male l’andamento del mercato USA influenza certe decisioni, anche in controtendenza con il nostro.

Ecco quindi che AMD ha deciso di portare gli Zen Core nel mondo Chromebook, con due nuove serie dedicate di processori, che andranno ad affiancare l’attuale serie A (che continuerà ad esistere): AMD Athlon 3000 serie-C ed AMD Ryzen 3000 serie-C (dove la “C” sta chiaramente per Chromebook). Come suggeriscono un po’ i nomi, si tratta di processori dalle potenza crescente: gli entry-level serie A, pensati per i compiti più comuni come navigazione, multimedia, e light gaming; gli Athlon, ovvero la fascia media, per aggiungere multitasking e navigazione più rapida; ed infine i Ryzen, ideali per i carichi più pesanti e i giochi più esigenti.

Partiamo quindi proprio dalla cima, ovvero dalla serie più potente, per vedere in dettaglio i 3 SKU che verranno proposti.

  • Ryzen 3 3250C: 2 core / 4 thread, 2,6 GHz con Turbo fino a 3,5 GHz, 5 MB cache, 3 core Radeon a 1.200 MHz, TPD 15W, processo costruttivo a 14nm, Architettura Zen
  • Ryzen 5 3500C: 4 core / 8 thread, 2,1 GHz con Turbo fino a 3,7 GHz, 6 MB cache, 8 core Radeon a 1.200 MHz, TPD 15W, processo costruttivo a 12nm, Architettura Zen+
  • Ryzen 7 3700C: 4 core / 8 thread, 2,3 GHz con Turbo fino a 4 GHz, 6 MB cache, 10 core Radeon a 1.400 MHz, TPD 15W, processo costruttivo a 12nm, Architettura Zen+

Proseguiamo poi con la serie Athlon.

  • Athlon Silver 3050C: 2 core / 2 thread, 2,3 GHz con Turbo fino a 3,2 GHz, 5 MB cache, 2 core Radeon a 1.100 MHz, TPD 15W, processo costruttivo a 14nm, Architettura Zen
  • Athlon Gold 3150C: 2 core / 4 thread, 2,4 GHz con Turbo fino a 3,3 GHz, 5 MB cache, 3 core Radeon a 1.100 MHz, TPD 15W, processo costruttivo a 14nm, Architettura Zen

A seguire trovate alcune slide con un po’ di benchmark, che vi aiuteranno a mettere meglio in prospettiva le differenze tra i nuovi Ryzen per Chromebook. Entro fine anno avremo 14 nuovi Chromebook basati su questi processori, da parte di brand quali Lenovo, ASUS, HP ed altri.