Ecco gli AMD Ryzen 3: sfidano i Core i3 con 4 core ed overclock

Cosimo Alfredo Pina

Un paio di settimane fa AMD lanciava i suoi Threadripper, processori di fascia top con fino a 16 core, e accennava all’arrivo imminente dei processori di fascia bassa. Ryzen 3 1300X e 1200 oggi fanno il loro debutto e sulla carta non sembrano davvero niente male.

AMD Ryzen 3 1300X e 1200: caratteristiche tecniche

Si tratta di chip con TDP di 65 watt pensate, senza mezzi termini, per rivaleggiare con i Core i3: “20$ più economici e con performance migliori del 29%”. Ma numeri del produttore a parte questi processori hanno diverse feature interessanti. Entrambi i processori hanno moltiplicatore sbloccato, il che significa campo aperto all’overclock.

LEGGI ANCHE: AMD Threadripper, tutto quello da sapere

Inoltre Ryzen 3 1300X e 1200 hanno quattro core fisici, a differenza degli i3 tutti dual core con hyperthreading. In termini di clock il modello 1300X ha 3,5 Ghz di base ed in turbo arriva a 3,7 Ghz. Il 1200 parte da 3,1 Ghz per arrivare a 3,4 Ghz. Come gli altri processori Ryzen anche questi non hanno GPU integrata.

AMD Ryzen 3 1300X e 1200: uscita e prezzo

Non è chiaro quando i Ryzen 3 saranno disponibili all’acquisto. I prezzi invece li sappiamo e, alla luce delle performance promesse, sembrano davvero interessanti: 109$ per il Ryzen 3 1200, 129$ per il Ryzen 3 1300X. Se stavate pensando di assemblare un desktop con budget ristretto forse dovreste aspettare l’arrivo dei primi benchmark, per avere un quadro più completo.